Cheesecake al triplo cioccolato

/5

PRESENTAZIONE

La cheesecake al triplo cioccolato è una gustosissima variante del famoso dolce newyorkese. E’ un dolce fresco e corposo, ideale per una merenda o per completare una cena estiva. E’ preparata con tre tipi di cioccolato: fondente, al latte e bianco... una cheesecake al cioccolato all'ennesima potenza, perfetta per gli amanti di questo ingrediente. Grazie a questo delizioso tripudio, la cheesecake al triplo cioccolato delizierà anche i palati più golosi!

INGREDIENTI

Ingredienti per la base
Biscotti secchi al cioccolato 200 g
Burro 100 g
Per la crema al cioccolato fondente
Cioccolato fondente 50 g
Formaggio fresco spalmabile 250 g
Gelatina in fogli 3 g
Panna fresca liquida 80 ml
Zucchero a velo 20 g
Per la crema al cioccolato al latte
Cioccolato al latte 50 g
Formaggio fresco spalmabile 250 g
Gelatina in fogli 3 g
Panna fresca liquida 80 ml
Zucchero a velo 20 g
Per la crema al cioccolato bianco
Cioccolato bianco 50 g
Formaggio fresco spalmabile 250 g
Gelatina in fogli 3 g
Panna fresca liquida 80 ml
Zucchero a velo 20 g
Per guarnire
Cioccolato fondente in scaglie q.b.
Cioccolato al latte in scaglie q.b.
Cioccolato bianco in scaglie q.b.
Preparazione

Come preparare la Cheesecake al triplo cioccolato

Per preparare la cheesecake al triplo cioccolato iniziate predisponendo il fondo: mettete i biscotti al cacao nel mixer quindi sminuzzateli finemente. Ponete il burro a sciogliere in un pentolino; nel frattempo mettete i biscotti sminuzzati in una ciotola e aggiungete a poco a poco il burro sciolto 1 amalgamando per bene il tutto. Imburrate una tortiera, meglio se a cerchio apribile, del diametro di 22 cm; a questo punto potrete rivestire lo stampo con carta forno: quindi ritagliate un disco di carta forno dello stesso diametro del fondo della tortiera e due strisce della stessa altezza dei bordi, quindi foderate la tortiera stessa. Versate i biscotti sbriciolati nella tortiera ricoperta di carta forno 2 e con l'aiuto di un cucchiaio compattate bene la base di biscotto 3. Fate raffreddare il composto in frigorifero per mezz’ora o in freezer per una decina di minuti.

Ora dedicatevi al ripieno: predisponete tre ciotole per le tre creme e ponete in ciascuna 250 g di formaggio fresco spalmabile, mescolate per ammorbidirlo 4. Intanto sciogliete a bagnomaria (o nel microonde) i 3 tipi di cioccolato separatamente (5-6)

e incorporateli in ciascuna ciotola contenente il formaggio fresco spalmabile mescolando fino ad ottenere un composto cremoso (7-8-9) .

Ora prendete tre ciotole e ammorbidite la gelatina necessaria per ciascuna crema (3 g) separatamente in acqua fredda per 10 minuti. Quindi prendete altre 3 ciotole e versate in ciascuna 80 ml di panna, che avrete precedentemente scaldato, e in ognuna sciogliete la gelatina ben strizzata (3 g per ogni ciotola) (10-11). Alla fine dovrete ottenere 3 ciotole ognuna contenente 80 ml di panna e 3 g di gelatina disciolta. Incorporate il primo dei 3 composti di panna e gelatina al cioccolato bianco utilizzando una frusta 12.

Fate la stessa operazione per le altre ciotole di panna e gelatina, incorporandole sia nel cioccolato al latte che in quello fondente (13-14). Per ultimo unite lo zucchero a velo mescolando con una spatola 15.

Fate la stessa operazione per tutti i tipi di cioccolato (16-17). Ora che le creme sono pronte potete comporre la cheesecake, estraete dal frigorifero la base di biscotto ormai fredda e compatta, iniziate a versare per prima la crema al cioccolato fondente 18, lasciate riposare in frigorifero o in freezer per 15-20 minuti.

Quando il primo strato avrà cominciato a rassodarsi, procedete con il secondo strato di cioccolato al latte 19, lasciate riposare in frigorifero per altri 15-20 minuti, e terminate coprendo la superficie con il cioccolato bianco 20. Ponete in frigorifero a rassodare per almeno 4 ore 21. Quando la cheesecake al triplo cioccolato sarà pronta guarnitela a piacere con scaglie di cioccolato fondente, bianco e al latte.

Conservazione

La cheesecake al triplo cioccolato si conserva in frigorifero, coperta con una pellicola trasparente, per 3-4 giorni.
Oppure potete congelarla, se preferite dividendola già in porzioni, negli appositi contenitori alimentari.
Ricordatevi di scongelarla lentamente in frigorifero.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI833
  • VitoT77
    giovedì 23 dicembre 2021
    Salve ma per il rassodamento della cioccolato si può fare 15 minuti in freezer cadauno?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 23 dicembre 2021
    @VitoT77:Ciao, puoi provare e testare i tempi.
  • Bertu88
    giovedì 23 dicembre 2021
    Buongiorno, devo preparare questo dolce nei prossimi giorni, ma ho due dubbi: 1 ) il cioccolato sciolto a bagnomaria, prima di essere versato nel formaggio, va fatto raffreddare o anche appena fuso può essere mescolato? 2) la panna va fatta raffreddare prima di essere messa nel cioccolato o è sufficiente tenerla a fuoco spento il tempo necessario affinché la gelatina si sciolga? Grazie mille a tutti
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 23 dicembre 2021
    @Bertu88: Ciao, quando si uniscono due composti è sempre consigliabile che siano alla stessa temperatura per evitare sbalzi termici quindi lasciali intiepidire!

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.