Cheesecake alle ciliegie

PRESENTAZIONE

Tutti noi, almeno una volta, abbiamo avuto il piacere di assaporare una cheesecake. Che sia alla nutella, al torrone, al cioccolato o alle fragole, il suo sapore inconfondibile ci lascia sempre soddisfatti. Questo dolce made in USA, infatti, è uno dei dessert più graditi in casa e più richiesti al ristorante. È praticamente impossibile non amarlo. Oggi vi proponiamo la versione con le ciliegie. La base di biscotti secchi, guarnita con una deliziosa crema ai formaggi, è quella della classica cheesecake. Noi l’abbiamo impreziosita con succose ciliegie e con il sapore delicato della vaniglia. Un’idea perfetta per la primavera! Ma non temete, potrete preparare questa prelibatezza anche fuori stagione, usando delle ciliegie sciroppate, anche se in dose minore, in quanto molto zuccherate. Allora, cos’aspettate? Incantate i vostri ospiti con la cheesecake alle ciliegie. Però prima avvertiteli: dopo il primo boccone, sarà dura fermarsi. Assaggiare per credere!

Leggi anche: Torta di ciliegie

INGREDIENTI

Ingredienti per la base (per uno stampo da 22 cm)
Biscotti Digestive 180 g
Burro 100 g
per la crema
Ricotta vaccina 750 g
Formaggio fresco spalmabile 250 g
Zucchero a velo 50 g
Baccello di vaniglia 1
Gelatina in fogli 10 g
Ciliegie 20
Ciliegie sciroppo ottenuto dalla cottura 50 g
per la copertura
Ciliegie denocciolate 780 g
Ciliegie sciroppo ottenuto dalla cottura 300 g
Zucchero semolato 200 g
Gelatina in fogli 10 g
Succo di limone 70 g
Preparazione

Come preparare la Cheesecake alle ciliegie

Per realizzare la cheesecake alle ciliegie, iniziate predisponendo il fondo: mettete i digestive nel mixer 1 e azionatelo fino a sminuzzarli finemente in modo da ottenere una polvere sottile 2; trasferite il composto in una ciotola e, dopo aver fatto sciogliere il burro in un pentolino, aggiungetelo ai biscotti sminuzzati 3.

Amalgamate per bene il tutto 4 e versate il composto ottenuto nello stampo a cerniera da 22 cm foderato con carta forno e, con l’aiuto di un cucchiaio, premete bene il composto sul fondo dello stampo così da ottenere una base compatta e liscia 5. Fate riposare il composto in freezer per almeno mezz'ora in modo che la base diventi solida. Nel frattempo, procedete alla preparazione della copertura: lavate e denocciolate le ciliegie (ricordatevi di tenerne da parte una ventina in modo tale da aggiungerle successivamente alla composizione della crema) e riponetele quindi in una ciotola in cui aggiungete anche lo zucchero 6

e la scorza di limone 7. Versate il tutto in una pentola sul fuoco 8 e aggiungeteci poi anche il succo di limone (9.) Lasciate cuocere per circa 10 minuti e tenete da parte.

Dedicatevi ora alla crema: setacciate la ricotta in una ciotola per privarla del siero 10. Dopodiché aggiungete il formaggio fresco spalmabile 11 e, con una spatola o una frusta, mescolate per bene il tutto 12.

Proseguite incidendo la bacca di vaniglia nel senso della lunghezza13, estraete così i semi 14 e versateli all’ interno della ciotola insieme al composto cremoso 15.

Mescolate con una frusta e unite lo zucchero a velo 16, quindi amalgamate il tutto. A questo punto mettete in ammollo la gelatina in fogli per circa 10 minuti in una ciotola con acqua molto fredda, finché non diventerà morbida 17. Poi procedete prelevando dalla pentola con le ciliegie cotte lo sciroppo di ciliegie ottenuto dalla cottura 18

e versatelo in un altro pentolino sul fuoco 19. Quindi fate sciogliere la gelatina in fogli ormai ammorbidita e strizzata, nel pentolino contenente lo sciroppo di ciliegie 20. Mescolate bene in modo tale da scioglierla. 21.

Lasciate intiepidire lo sciroppo e trasferitelo nel composto di formaggi 22 mescolando per amalgamarlo omogeneamente 23. A questo punto prendete le venti ciliegie tenute da parte precedentemente e tagliatele a piccoli pezzetti 24.

Incorporate al composto di formaggi anche le ciliegie 25 e mescolate per bene 26. A questo punto recuperate lo stampo dal frigo e versate al suo interno il composto cremoso sulla base di biscotti ormai rassodata 27.

Quindi ricoprite la base uniformemente e livellate bene la superficie con la crema 28. Mettete lo stampo in frigorifero per almeno 2 ore, affinché la crema si rassodi. Una mezz’ora prima di estrarre la torta dal frigorifero, preparate la copertura finale di ciliegie: riprendete le ciliegie denocciolate e filtratele 29, versate quindi lo sciroppo ottenuto in un pentolino sul fuoco 30

e nel pentolino dello sciroppo, scaldate e sciogliete la restante gelatina in fogli avendo cura di averla ammorbidita precedentemente in acqua fredda 31. Mescolate per farla sciogliere per bene 32. Riunite così le ciliegie con lo sciroppo 33. Ed ecco pronta la copertura di ciliegie.

Trascorso il tempo necessario, recuperate la torta dal frigorifero e versate la copertura sul composto cremoso, dopodichè lasciatela rassodare in frigorifero per almeno 2-3 ore 34. Quando sarà pronta, togliete il cerchio della tortiera 35 ed ecco realizzata la vostra cheesecake alle ciliegie. Servitela tagliandola a fette 36.

Conservazione

Potete conservare la cheesecake alle ciliegie in frigorifero per 2-3 giorni coperta con una pellicola trasparente. Potete congelarla, dividendola già in porzioni se preferite, negli appositi contenitori alimentari. Scongelate poi la cheesecake in frigorifero al momento del bisogno.

Consiglio

Potete preparare la cheesecake il giorno prima di servirla in modo tale da farla rassodare per bene durante la notte.

Ti suggeriamo

RICETTE CORRELATE
COMMENTI (133)
Lascia un commento o chiedici un consiglio
  • dorinda
    domenica 10 febbraio 2019
    comunque ho 13anni e l’ho fatta da sola cosa ne pensate voi della redazione? grazie.Guardate la foto sono Dorinda
  • dorinda
    domenica 10 febbraio 2019
    fantastica da rifare
FATTE DA VOI (21)
dorinda
variante ai lamponi. golosissima ed elegante
tizianas13
variante al galak
Vittiria maria caruso
Cheesecake ai frutti di bosco e amare
hellhamm
spettacolare!!
Maria Vittoria Caruso
chee
Inna Manuilo
Molto buono!