Cheesecake alle fragole senza glutine

/5

PRESENTAZIONE

La primavera è sbocciata! Per celebrarla con dolcezza vi proponiamo un dessert fresco e aromatico con una marcia in più: la cheesecake alle fragole senza glutine. Una proposta golosa dove l’esigenza gluten free incontra la voglia di dolce, e sarà subito amore al primo assaggio. Prendendo spunto dalla tradizionale cheesecake abbiamo preparato una sua variante senza cottura e facile da realizzare. Ogni strato soddisferà le ghiotte aspettative: una base croccante realizzata con dei frollini all’avena irresistibilmente friabili, una crema corposa e dal gusto delicato, e per finire una ricopertura fruttata realizzata con coulis di fragole, che ravviverà la tavola con il suo color intenso. Alla fine, per guarnire, qualche foglioline di menta fresca, un piccolo tributo agli orti primaverili rigogliosi e profumati!

Preparazione

Come preparare la Cheesecake alle fragole senza glutine

Per realizzare la cheesecake alle fragole, iniziate a preparare la base: fate sciogliere il burro a fuoco dolcissimo e lasciate intiepidire. Mettete i biscotti nel mixer 1 e azionate le lame fino a sminuzzarli finemente in modo da ottenere un composto sabbioso 2. Trasferite i biscotti in una ciotola, verstae il burro fuso intiepidito 3 e mescolate per amalgamare.

Versate il composto ottenuto in uno stampo a cerniera da 23 cm di diametro imburrato e foderato con carta forno sul fondo e sul bordo. Con il dorso di un cucchiaio premete bene il composto sul fondo dello stampo così da ottenere una base compatta e liscia 4. Fate riposare il composto in freezer per almeno mezz'ora in modo che la base diventi solida. Ora preparate la crema. Mettete in ammollo 9 g di gelatina in fogli in acqua fredda per circa 10 minuti 5. Scaldate la panna in un pentolino, aggiungete lo zucchero, sciogliete bene e poi incorporate la gelatina strizzata a fuoco spento 6.

Mescolate finchè si sarà sciolta, quindi lasciate intiepidire. In una ciotola versate i due formaggi e mescolate con una frusta 8. Versatela panna con la gelatina nella ciotola con i formaggi 9. Amalgamate il tutto con la frusta. 

Dovete ottenere una crema liscia e senza grumi 10. Prendete la base dal freezer, versate la crema 11, livellate bene la superficie con una spatola e trasferite in frigo per 4 ore circa 12

Trascorse 3 ore, lavate le fragole e tagliatele a rondelle di 2-3 mm 13, aggiungete lo zucchero semolato, la scorza di limone 14 e il suo succo 15.

Mescolate e lasciate macerare per circa 30 minuti a tmperatura ambiente 16. Trascorsi 20 minuti mettete in ammollo 7 g di gelatina in acqua fredda per 10 minuti 17. Poi riprendete le fragole macerate con lo zucchero e il limone e versatele in una pentola 18.

Cuocete per 5 minuti a fuoco vivace 19. Poi spegnete il fuoco, prelevate 3-4 cucchiai di succo di fragole caldo e versatelo in una ciotola 20, sciogliete qui la gelatina ammorbidita e strizzata 21.

Mescolate finchè non si sarà completamente sciolta 22, poi versatela nella pentola con il resto del composto 23. Lasciate raffreddare e versate la coulis di frutta sopra la crema della cheesecake 24

Livellate bene la superficie con la spatola 25 e trasferite in frigo per 1-2 ore. Trascorso il tempo di raffreddamento 26 sformate la cheesecake e guarnite con foglioline di menta fresca. La cheesecake alle fragole senza glutine è pronta per essere servita.

Conservazione

Conservate la cheesecake alle fragole senza glutine in frigorifero per 2-3 giorni. E’ possibile congelarla se avete utilizzato ingredienti freschi.

Consiglio

Potete preparare la cheesecake il giorno prima di servirla in modo tale da farla rassodare per bene durante la notte. Potete ommettere la coulis di fragole e decorare semplicemente con le fragole fresche tagliate a fettine e disposte a raggiera.

Per una corretta preparazione delle ricette senza glutine

Per le ricette senza glutine, raccomandiamo di acquistare solo prodotti che riportino la spiga sbarrata sulla confezione, certificati senza glutine, consigliati dal prontuario dell'AIC Associazione Italiana Celiachia.