Cheesecake allo yogurt, fichi e miele

PRESENTAZIONE

Esistono circa 150 varietà di fichi, ma sono pochi quelli che si possono già gustare a inizio estate. Solitamente, quando cominciano a spuntare nei mercati e li portiamo sulle nostre tavole, è segno che l'estate sta finendo! Forse proprio per compensare il messaggio di cui si fanno portatori, i fichi diventano un preziosissimo alleato in cucina ad agosto e settembre: torte, crostate, biscotti e che dire di una freschissima  cheesecake allo yogurt fichi e miele! Preparata con una soffice e candida crema bianca a base di yogurt e formaggio, nasconde al suo interno uno strato di fichi viola, una delle varietà più zuccherine, che renderanno questo dessert una piacevola sorpresa da scoprire cucchiaino dopo cucchiaino. Ma la vera novità consiste nella base, infatti, al contrario della classica versione, questa cheeesecake ha una base senza burro; al suo posto assieme ai biscotti abbiamo usato i fichi che doneranno morbidezza e un concentrato di gusto! Per la decorazione lasciamo a voi la scelta, date sfogo alla fantasia nel tagliare questo fantastico frutto settembrino e sbizzarritevi con miele e foglioline di menta per aggiungere un tocco di colore! 

Leggi anche: Crostata di fichi caramellati

INGREDIENTI

704
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per la base (per uno stampo da 24 cm)
Biscotti Digestive 270 g
Fichi viola 200 g
per la crema
Yogurt greco 500 g
Formaggio fresco spalmabile 750 g
Miele millefiori 100 g
Panna fresca liquida 300 g
Zucchero a velo 60 g
Gelatina in fogli 15 g
Fichi viola 200 g
per decorare
Fichi viola 200 g
Miele millefiori 2 cucchiai
Menta q.b.
Preparazione

Come preparare la Cheesecake allo yogurt, fichi e miele

Per preparare la cheesecake allo yogurt, fichi e miele iniziate dalla base. Come prima cosa sbucciate i fichi 1, poi versate i biscotti in un mixer 2 e azionate le lame fino a ridurli in polvere. Aggiungete poi i fichi appena sbucciati tagliati grossolanamente 3

e azionate nuovamente le lame per amalgamare il tutto 4. Trasferite il composto in uno stampo da 24 cm precedentemente foderato con la carta forno e iniziate a pressarlo con il dorso di un cucchiaio 5 fino a ricoprire l'intera superficie, facendo in modo da avere lo stesso spessore in tutti i punti 6. Riponete in frigorifero a rassodare la base per circa 30 minuti.

Nel frattempo occupatevi della crema. Per prima cosa mettete i fogli di gelatina in ammollo in acqua fredda per circa 10 minuti e scaldate circa 50 g della dose di panna in un pentolino. Quando la panna avrà sfiorato il bollore, spegnete il fuoco; strizzate accuratamente la gelatina con le mani 7 e aggiungetela nel pentolino 8. Mescolate rapidamente con una frusta fino a farla sciogliere completamente e lasciate intiepidire. In una ciotola capiente versate il formaggio cremoso e lo yogurt greco 9 e amalgamateli con una spatola.

Aggiungete poi il miele 10 e mescolate nuovamente. A questo punto la panna dove avrete sciolto la gelatina sarà tiepida incorporatela al composto 11, mescolando sempre con una spatola 12.

Montate la restante panna insieme allo zucchero a velo aggiunto man a mano 13 fino ad ottenere una consistenza ferma e spumosa 14. Aggiungete la panna montata al composto poco per volta 15,

sempre mescolando con la spatola facendo un movimento rotatorio dal basso verso l'alto fino ad ottenere una crema liscia e omogenea 16. Senza sbucciarli tagliate i fichi per il ripieno a fette spesse 2-3 mm 17 e tenetele da parte per un momento. Riprendete dal frigorifero la base della cheesecake e versate al suo interno metà della crema 18.

Livellate la superficie con una spatola 19, adagiate le fettine di fichi su tutta la superficie 20 e ricoprite con la crema rimasta 21.

Livellate nuovamente con una spatola 22 e lasciate rassodare in frigorifero per 4-6 ore (o fino a quando non sarà ben rassodata). Trascorso questo tempo sformate la cheesecake dallo stampo, eliminate la carta forno 23 e posizionatela su un piatto da portata. Affettate i fichi per la decorazione 24

e disponeteli in cerchio seguendo prima la circonferenza esterna e poi ricreandone una interna 25. Decorate con il miele, le foglioline di menta 26 e servite la vostra cheesecake allo yogurt, fichi e miele 27!

Conservazione

Si può conservare in frigo coperta con una campana di vetro per un massimo di 1-2 giorni. Sarebbe meglio senza decorazione. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Per un gusto più delicato potete sostituire il formaggio cremoso con la stessa dose di ricotta. La base di questa cheesecake è morbida, se la preferite classica più croccante al posto dei fichi utilizzate 150 gr di burro fuso da mescolare assieme ai biscotti secchi tritati!

12 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • alicemilaniii
    mercoledì 22 agosto 2018
    volevo sapere com'era venuto con i fichi verdi, non trovò quelli neri!! smiley((
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 23 agosto 2018
    @alicemilaniii: ciao! non abbiamo provato, ma non  dovrebbero esserci problemi ad utilizzare quelli verdi smiley 
  • giuggiola1986
    sabato 21 luglio 2018
    é possibile sostituire i fichi con altra frutta?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 21 luglio 2018
    @giuggiola1986:Ciao, per realizzare questa specifica ricetta è preferibile usare i fichi che hanno una consistenza particolare, diversa dagli altri frutti. In alternativa possiamo suggerirti altre ricette di cheesecake come quella al limone, alle ciliegie o alle albicocche.
6 FATTE DA VOI
Giulia Buttignol
cheesecake ai fichi
evaserena
Bella fuori, ma non gustosa come mi aspettavo!!!
francitrap
Cuor di fichi!!!
gretacoxxi3
torta ai fichi, presi direttamente dell'albero!
BeatriceBrazioli
con aggiunta di noci per decorare
MarcoPonze
il mio primo cheesecake. I fichi e lo yogurt con il miele lo rendono molto fresco e estivo
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo