Cheesecake arancia e cannella

PRESENTAZIONE

La cheesecake è uno dei dolci più conosciuti e apprezzati al mondo, la cheesecake arancia e cannella è una deliziosa variante che accosta l’aroma della cannella alla nota acida data dall’arancia.
Con poche e semplici mosse otterrete un dolce perfetto, la ricetta non prevede la cottura: la base biscotto si realizza con dei frollini al cacao mentre la crema a base di Philadelphia e panna, aromatizzata con cannella in polvere e il succo e la scorza di arancia, si prepara con l’aggiunta di colla di pesce e viene rassodata in frigorifero.
Fresca e gustosa, la cheesecake arancia e cannella è il dessert ideale per chiudere in modo raffinato una cena.

Leggi anche: Cheesecake arancia e cioccolato

INGREDIENTI

Ingredienti per la base (per una tortiera da 22 cm)
Biscotti secchi al cioccolato 200 g
Burro 100 g
per la crema
Formaggio fresco spalmabile 500 g
Panna fresca liquida 200 ml
Succo d'arancia 150 ml
Zucchero 140 g
Scorza d'arancia 15 g
Gelatina in fogli 10 g
Cannella in polvere 1 cucchiaino
Preparazione

Come preparare la Cheesecake arancia e cannella

Per preparare la cheesecake arancia e cannella iniziate predisponendo il fondo: mettete i frollini al caco nel mixer 1, quindi sminuzzateli finemente. Ponete il burro a sciogliere in un pentolino; nel frattempo mettete i biscotti sminuzzati in una ciotola e aggiungete a poco a poco il burro sciolto 2 amalgamando per bene il tutto. Imburrate una tortiera, meglio se a cerchio apribile, del diametro di 22 cm; ritagliate un disco di carta forno dello stesso diametro del fondo della tortiera e due strisce della stessa altezza dei bordi, quindi foderate la tortiera stessa.(per tutti i dettagli consultate la scheda Foderare una tortiera con carta da forno. Versate i biscotti sbriciolati nella tortiera ricoperta di carta forno e con l'aiuto di un cucchiaio distribuite i frollini minuzzati 3

creando una base compatta 4. Fate raffreddare il composto in frigorifero per mezz’ora o in freezer per una decina di minuti. Ora dedicatevi al ripieno: ponete il formaggio fresco spalmabile in una planetaria 5 e ammorbiditelo con le fruste, aggiungete lo zucchero 6 ,

la scorza d’arancia 7 e il suo succo 8, sempre mantenendo azionate le fruste per incorporare bene ciascun ingrediente. Aromatizzate la crema con un cucchiaino di cannella 9.

Intanto ponete la gelatina ad ammorbidire in acqua fredda per 10 minuti, poi strizzatela bene 10 e scioglietela in due cucchiai di panna calda. Unite la panna con la gelatina alla crema 11. Infine montate a neve la restante panna seguendo le indicazione nella scheda Come montare la panna della nostra Scuola di cucina) e aggiungete anche questa alla crema 12.

Togliete dal frigo la base di frollini al cacao, ormai ben rassodata, versate sopra la crema 13, livellatela con una spatola 14 e ponete la cheesecake in frigorifero per almeno 4 ore in modo che si compatti bene. Per terminare guarnite a piacere la superficie della cheesecake con le scaglie di cioccolato fondente e le scorze di arancia candite 15.

Conservazione

La cheesecake arancia e cannella si conserva in frigorifero, coperta con una pellicola trasparente, per 3-4 giorni. Oppure potete congelarla, se preferite dividendola già in porzioni, negli appositi contenitori alimentari. Ricordatevi di scongelarla lentamente in frigorifero.

46 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • piepapiepa
    sabato 08 febbraio 2020
    Ciao GZ, se volessi sostiture la colla di pesce con l'agar agar come potrei procedere e in quali dosi ? Super grazie!
    Redazione Giallozafferano
    domenica 09 febbraio 2020
    @piepapiepa:Ciao, in questo caso ti consigliamo di rispettare i dosaggi indicati sulla confezione.
  • barbyb76
    domenica 17 marzo 2019
    Perché nel mangiarla trovavo piccoli pezzetti di gelatina solidificati, nonostante si fossero sciolti nella panna? inoltre è rimasta morbida, tipo mousse, è corretto?
    Redazione Giallozafferano
    domenica 17 marzo 2019
    @barbyb76: ciao! Se hai trovato i pezzetti di gelatina significa che non si era sciolta bene o che comunque hai versato il composto troppo velocemente! Di conseguenza è risultata meno compatta! 
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo