Cheesecake bicolore con panna e amarene

/5
Cheesecake bicolore con panna e amarene
7
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 10 min
  • Dosi per: 8 persone
  • Costo: medio
  • Nota: piu' il tempo di rassodamento in frigorifero

Presentazione

La cheesecake è uno dei dolci più amati perché facile da realizzare e molto versatile, nella versione che vi proponiamo in questa ricetta il dolce è farcito con due golose creme alla panna e alle amarene.
E per creare un effetto grafico accattivante basterà versare al centro le creme con un cucchiaio alternando in gusti, si creerà con questa piccola astuzia un simpatico motivo concentrico che renderà la cheesecake bicolore alla panna e amarene un dessert stuzzicante e raffinato.

Ingredienti per la base (per una tortiera da 24 cm)

Biscotti Digestive 200 g
Burro 150 g

per la crema

Formaggio fresco spalmabile 400 g
Amarene sciroppate 170 g
Panna fresca liquida 400 g
Zucchero a velo 30 g
Agar agar 8 g

per decorare

Amarene sciroppate q.b.
Panna fresca liquida 100 ml
Zucchero a velo 10 g
Preparazione

Come preparare la Cheesecake bicolore con panna e amarene

Cheesecake bicolore con panna e amarene

Per realizzare la cheesecake bicolore alla panne e amarene iniziate facendo fondere il burro (in microonde o a bagnomaria) poi ponete i biscotti nel mixer (1), tritateli finemente e poi poneteli in una ciotola, unite il burro fuso (2) mescolate per amalgamare l’impasto e trasferitelo in una tortiera da 24 cm di diametro con cerchio apribile precedentemente imburrata e rivestita con carta da forno (3).

Cheesecake bicolore con panna e amarene

Pressate il composto sul fondo con il dorso di un cucchiaio (4) per formare la base e poi ponetelo a rassodare in frigorifero per circa 1 ora. Intanto preparate la crema: in una ciotola mescolate con una frusta il formaggio fresco spalmabile con 300 gr di panna (5) e poi incorporate anche lo zucchero a velo (6). Dividete la crema in due ciotole e tenetele da parte.

Cheesecake bicolore con panna e amarene

In 2 pentolini diversi scaldate i 50 ml di panna da una parte e 50 dall’altra e sciogliete l’agar agar in polvere, 4 gr per ciascun pentolino (7), portate a bollore, poi stemperate con qualche cucchiaio di crema e mescolate tutto (8). Questa operazione eviterà che si formino grumi, se dovessero comunque formarsi passate la crema in un mixer. Versate i due composti di agar agar nelle rispettive ciotole (9) e mescolate per ottenere una crema omogenea.

Cheesecake bicolore con panna e amarene

Ponete le amarene e il loro sciroppo in un contenitore dal bordo alto (10) e frullatele con il mixer ad immersione per ottenere una purea da aggiungere ad una delle due creme (11). Avrete così una crema chiara e una rosata. Riprendete la base dal frigorifero e cominciate a formare la cheesecake: un cucchiaio alla volta versato sempre al centro (12), pian piano si allargherà. Per aiutarvi in questa operazione potete sbattere leggermente la teglia. Continuate così fino a finire tutte le creme.

Cheesecake bicolore con panna e amarene

Questa operazione creerà un disegno concentrico molto scenografico. Terminate le creme (13) lasciate rassodare in frigorifero la cheesecake per almeno 3 ore. Trascorso il tempo di riposo, sformate la cheesecake, montate la panna con lo zucchero a velo, asciugate bene le amarene dal loro succo e poi decorate la cheesecake con ciuffetti di panna montata (14) e amarene sciroppate (15).

Conservazione

Conservate la cheesecake bicolore alla panna e amarene per 2-3 giorni in frigorifero, coperta con pellicola trasparente. Il dolce si può congelare, magari a fette in modo da scongelare solo le porzioni necessarie.

Consiglio

Gli irriducibili appassionati di cioccolato possono realizzare la base sostituendo i frollini con dei biscotti al cacao, il risultato sarà strepitoso!

Leggi tutti i commenti ( 7 ) Le vostre versioni ( 2 )

Altre ricette

I commenti (7)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Ilaria ha scritto: martedì 11 aprile 2017

    al posto delle amarene, posso utilizzare anche le fragole fresche per fare lo sciroppo e come decorazione, giusto?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 11 aprile 2017

    @Ilaria:Ciao, si può provare anche la versione con le fragole! smiley

  • Diana92 ha scritto: giovedì 16 marzo 2017

    Ciao, Sonia! Vorrei un'informazione: è possibile dividere quest'impasto in degli stampini da muffin, così da formare delle Mini Cheesecake? Oppure per fare ciò gli ingredienti vanno messi in altre quantità?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 17 marzo 2017

    @Diana92:Ciao! Si può senza dubbio provare la versione monoporzione ma per poterti indicare le dosi precise dovremmo prima testare la ricetta! smiley

Leggi tutti i commenti ( 7 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • Rosalinda2017
    Cheescake con doppio strato di crema, bianca e all'amarena.
  • Francesca192
    Cheesecake panna e amarene, effetto marmorizzata..

Ultime ricette

Dolci

I biscotti semplici decorati sono un pensiero dolcissimo da personalizzare come preferite: preparate la frolla, la glassa e scatenate la fantasia!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 20 min

Secondi piatti

Il rotolo di frittata farcito è un ottimo secondo piatto, un buon antipasto con un ripieno di verdure, formaggi e salumi, perfetto per un pic-nic.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min

Dolci

La torta melarancia combina il gusto delle mele all'aroma dell'agrume per un dolce soffice, alto e profumato ideale per la colazione o la merenda.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 70 min

Cheesecake senza panna
Cheesecake philadelphia e panna
Cheesecake mascarpone e panna
Ciambella bicolore soffice
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta fresca
Biscotti
Pizze e focacce