Cheesecake cotta alle fragole e mascarpone

/5

PRESENTAZIONE

Cheesecake cotta alle fragole e mascarpone

La cheesecake alle fragole è una delle varianti più amate del famoso dolce americano a base di formaggio. Dopo avervi proposto la versione senza cottura, vi deliziamo con una fantastica cheesecake cotta alle fragole e mascarpone! Il ripieno cremoso è aromatizzato con yogurt alla frutta e non richiede l’aggiunta di gelatina: come nella classica New York cheesecake, infatti, sarà l’amido della farina ad addensarla in forno. Per decorarla invece abbiamo optato per una semplice salsa di fragole, dalla consistenza simile a una confettura arricchita con golosi pezzettoni di frutta. Senza dimenticare la tipica base di biscotti, un elemento distintivo (e decisamente irresistibile) di questo tipo di ricetta… di motivi per preparare la cheesecake cotta alle fragole e mascarpone potremmo elencarne ancora, ma lasciamo che sia lei a convincervi con il suo aspetto morbido e voluttuoso!

Provate anche queste varianti di cheesecake con i frutti rossi:

INGREDIENTI

Per la base (per uno stampo del diametro di 20 cm)
Biscotti secchi 200 g
Burro 120 g
Per il ripieno
Mascarpone (freddo) 250 g
Yogurt cremoso alle fragole (freddo) 125 g
Formaggio fresco spalmabile (freddo) 100 g
Zucchero 150 g
Uova (fredde) circa 3 medie 180 g
Farina 00 80 g
Per la salsa di fragole
Fragole 300 g
Zucchero 50 g
Succo di limone ½
Preparazione

Come preparare la Cheesecake cotta alle fragole e mascarpone

Per realizzare la cheesecake cotta alle fragole e mascarpone per prima cosa preparate la base: versate i biscotti secchi in un mixer 1 e tritateli finemente 2. Intanto fate sciogliere il burro in un pentolino. Trasferite i biscotti tritati in una ciotola e aggiungete il burro fuso intiepidito 3.

Mescolate bene per amalgamare il composto 4. Foderate uno stampo a cerniera del diametro di 20 cm con carta forno e versate all’interno il composto di biscotti 5. Compattate la base con il dorso di un cucchiaio e create un bordo irregolare alto circa 4 cm 6. Ponete la base in frigorifero e lasciate raffreddare per circa un’ora (oppure 30 minuti in freezer).

Nel frattempo potete occuparvi del ripieno: versate in una ciotola capiente le uova e lo zucchero 7 e lavorate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto liscio e ben montato. Continuando a montare con le fruste, aggiungete il formaggio spalmabile 8 e il mascarpone 9.

Poi unite lo yogurt alle fragole 10 e mescolate ancora. In ultimo versate la farina setacciata 11 e incorporatela con le fruste in modo omogeneo 12.

Riprendete lo stampo e versate la crema ottenuta sulla base di biscotti 13, poi livellate la superficie con una marisa 14. Cuocete in forno statico preriscaldato a 165° per circa 50 minuti. Una volta cotta, sfornate e lasciate raffreddare completamente a temperatura ambiente 15.

Nel frattempo dedicatevi alla salsa: lavate le fragole, eliminate il picciolo e tagliatel in 4 spicchi 16. Versate le fragole in un pentolino insieme allo zucchero 17 e al succo di limone 18.

Cuocete a fuoco medio-alto per circa 7-10 minuti: dovrete ottenere la consistenza di una marmellata densa con gli spicchi ancora visibili 19. Fate intiepidire la salsa alle fragole e poi trasferitela in frigorifero a raffreddare. Quando anche la cheesecake sarà fredda, guarnite la superficie con la salsa distribuendola con il dorso di un cucchiaio 20. La vostra cheesecake cotta alle fragole e mascarpone è pronta per essere servita 21!

Conservazione

La cheesecake cotta alle fragole e mascarpone si può conservare in frigorifero per 2 giorni, in un contenitore ermetico.

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete scegliere uno yogurt intero o magro, anche al naturale se preferite: l'importante è che sia cremoso, senza pezzettini di frutta. 

Non consigliamo di sostituire il formaggio fresco spalmabile con la ricotta, ma potete utilizzare la stessa dose di robiola!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI6
  • melinalabella
    lunedì 30 maggio 2022
    Posso sostituire i 100 gr di formaggio spalmabile con il latte condensato?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 31 maggio 2022
    @melinalabella:Ciao, non avendo provato questa variante non possiamo garantirti la stessa resa nè in termini di consistenza nè di gusto.
  • allison77
    martedì 24 maggio 2022
    Nel caso volessi una torta un pochino più grande, per 8 persone e quindi nel caso in cui volessi usare una tortiera da 24 cm di diametro, devo aumentare le dosi? Di quanto? Grazie per le info
    Redazione Giallozafferano
    martedì 24 maggio 2022
    @allison77: Ciao, ti consigliamo di leggere questa scheda dal blog "il chicco di mais": ad ogni torta il suo stampo!

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.