Cheesecake zebrata

/5

PRESENTAZIONE

Un vortice di cremosità e morbidezza: la cheesecake zebrata è un piacere per gli occhi ancora prima che per il palato! Questa rivisitazione della tipica torta americana prevede la classica base con i biscotti secchi, ma una crema realizzata con latte condensato, yogurt e panna montata che viene divisa a metà: una bianca che abbraccia l'altra variegata alle more frullate. Un mix di sapori per un dessert fresco e delicato, ideale per un fine pasto goloso. Volete provare gusti frutta diversi o creare una variante al cioccolato? Colorate la vostra cheesecake zebrata come preferite: il risultato sarà certamente d'effetto!

INGREDIENTI

Ingredienti per la base (per uno stampo di 20 cm di diametro)
Biscotti Digestive 200 g
Burro fuso 100 g
Per la crema
More 150 g
Yogurt greco 400 g
Panna fresca liquida 300 g
Zucchero a velo 120 g
Gelatina in fogli 14 g
per sciogliere la gelatina
Panna fresca liquida 20 g
per decorare
More q.b.
Menta q.b.
Preparazione

Come preparare la Cheesecake zebrata

Per realizzare la cheesecake zebrata, per prima cosa occupatevi della base: nella ciotola del mixer versate i biscotti 1 e frullateli finemente, aggiungete il burro fuso 2 e mescolate per amalgamare. Versate il composto ottenuto 3 in una teglia con cerniera del diametro di 20 cm, foderata con carta forno sia sul fondo che sul bordo.

Compattate il composto aiutandovi con il dorso del cucchiaio 4 e ponete in frigorifero a rassodare per 30 minuti. Ammollate 9 g di gelatina in una ciotolina con acqua fredda (serviranno per la crema scura) e ammollate gli altri 5 g in una ciotola a parte sempre in acqua fredda 5. Intanto versate lo yogurt in una ciotola capiente e aggiungete lo zucchero a velo 6.

Mescolate per amalgamare 7 e tenete da parte. Versate la panna liquida in un’altra ciotola 8 e montatela con le fruste elettriche finché non sarà spumosa 9.

Ora incorporate delicatamente la panna montata allo yogurt 10. Dividete il composto in due parti: una da 250 g e una da 650 g circa 11. Frullate nel mixer le more pulite 12.

Dovete ottenere una purea liscia 13 da aggiungere al composto da 250 g 14. Intanto scaldate 20 g di panna liquida, dividendola equamente in due pentolini 15.

Sciogliete rispettivamente i 9 g e i 5 g di gelatina ammorbidita e ben strizzata dall'acqua 16. Il composto di panna in cui avete sciolto 5 g di gelatina si aggiunge alla crema chiara 17, mentre il composto con 9 g di gelatina si deve aggiungere alla crema di more 18.

Mescolate con cura i composti 19 e, una volta pronti 20, riprendete la teglia con la base biscotto e versate al centro due cucchiai di composto chiaro 21.

Con il dorso del cucchiaio stendete la crema al centro, poi versate sopra altri due cucchiai di crema di more 22. Proseguite alternando le creme 23 24.

Una volta che la superficie sarà completamente ricoperta dalla crema 25, riponete la torta in frigorifero a rassodare per 4 ore. Trascorso il tempo di riposo, tirate fuori dal frigorifero 26, estraetela dallo stampo e decorate con more e foglioline di menta a piacere 27.

Conservazione

La cheesecake zebrata si conserva in frigorifero per 2 giorni.

Consiglio

In alternativa alle more potete utilizzare anche dei frutti di bosco misti.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI39
  • lorisfortuni
    domenica 20 settembre 2020
    si può sostituire la gelatina in fogli con l'agar-agar in polvere?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 21 settembre 2020
    @lorisfortuni: ciao, noi non abbiamo provato ma se preferisci puoi fare una prova! smiley
  • Rosa Giglio
    giovedì 30 luglio 2020
    Mettendo i cucchiai di crema sempre al centro,per fare l'effetto zebrato,poi man mano si espande da solo?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 30 luglio 2020
    @Rosa Giglio: ciao, aiutati con il dorso del cucchiaio per spanderla per bene