Cheesecake zebrata

/5
Cheesecake zebrata
34
  • Preparazione: 25 min
  • Nota: più circa 7 ore di rassodamento delle creme e della cheesecake

Presentazione

Un vortice di cremosità e morbidezza: la cheesecake zebrata è un piacere per gli occhi ancora prima che per il palato! Questa rivisitazione della tipica torta americana prevede la classica base con i biscotti secchi, ma una crema realizzata con latte condensato, yogurt e panna montata che viene divisa a metà: una bianca che abbraccia l'altra variegata ai mirtilli frullati.
Un mix di sapori per un dessert fresco e delicato, ideale per un fine pasto goloso. Volete provare gusti frutta diversi o creare una variante al cioccolato?
Colorate la vostra cheesecake zebrata come preferite: il risultato sarà certamente d'effetto!

Ingredienti per la base (per una tortiera di 22 cm di diametro)

Biscotti secchi 200 g
Burro 200 g

Per la crema bianca

Yogurt greco 200 g
Panna fresca liquida 150 g
Latte condensato 100 g
Gelatina in fogli 5 g

Per la crema ai mirtilli

Mirtilli 250 g
Yogurt greco 200 g
Panna fresca liquida 150 g
Latte condensato 100 g
Gelatina in fogli 8 g
Preparazione

Come preparare la Cheesecake zebrata

Cheesecake zebrata

Per preparare la cheesecake zebrata, iniziate dalla base: fate sciogliere il burro in un pentolino, poi in un mixer ponete i biscotti secchi (1) e tritateli finemente. Quindi raccoglieteli in una ciotolina (2) e versate anche il burro fuso (3).

Cheesecake zebrata

Mescolate con una spatola per amalgamare gli ingredienti (4). Foderate una teglia del diametro di 22 cm meglio se a cerchio apribile per sformare meglio la cheesecake (potete consultare la Scuola di cucina: come foderare una teglia con carta da forno). Versate quindi la base della cheesecake nello stampo e compattatela con il dorso di un cucchiaio (5). Ponete la base in frigorifero a rassodare per almeno 30 minuti. Intanto proseguite con la preparazione delle creme, mettendo in ammollo tutta la dose di gelatina necessaria alle due creme in una ciotolina con acqua fredda per almeno 10 minuti (6).

Cheesecake zebrata

Per preparare la crema bianca procedete in questo modo: in una ciotola versate lo yogurt greco, poi aggiungete il latte condensato (7), mescolate con un cucchiaio gli ingredienti per amalgamarli (8). A questo punto passate a montare la panna (per questo procedimento potete consultare la Scuola di cucina: come montare la panna). In una ciotola ben fredda versate 100 g di panna fresca liquida e montatela con uno sbattitore elettrico (9).

Cheesecake zebrata

Quando avrete ottenuto un composto spumoso e morbido, aggiungetelo al resto dell'impasto (10). Poi scolate e strizzate 5 g di gelatina, che potete sciogliere in 50 g di panna liquida (presi dalla dose totale) precedentemente scaldata a fuoco basso (11). Mescolate con un cucchiaino per far sciogliere la gelatina più facilmente (12).

Cheesecake zebrata

Versate la gelatina oramai sciolta al resto dell'impasto (13) e mescolate gli ingredienti dall'alto verso il basso con una spatola (14): la crema bianca è pronta, potete riporla in frigorifero coperta con pellicola trasparente per almeno 30 minuti. Passate ora a preparare la crema ai mirtilli, seguendo lo stesso procedimento come dal punto 7 al 10: aggiungete allo yogurt greco il latte condensato, poi montate i 100 g di panna fresca liquida e aggiungetela al composto. A questo punto lavate i mirtilli e versateli nel mixer (15).

Cheesecake zebrata

Quindi frullateli fino ad ottenere una purea (16) da aggiungere alla crema (17). Poi sciogliete i restanti 8 g di gelatina in 50 g di panna liquida scaldata precedentemente a fuoco basso (18).

Cheesecake zebrata

Quando sarà sciolta completamente, unitela alla crema di mirtilli (19). Mescolate per amalgamare gli ingredienti (20) e fate rassodare anche la crema di mirtilli in frigorifero per 30 minuti circa, coperta con pellicola trasparente. Passato il tempo necessario, estraete le due creme e la base di biscotti oramai compatta per iniziare a comporre la cheesecake zebrata: cominciate a versare qualche cucchiaio di crema ai mirtilli al centro (21).

Cheesecake zebrata

Sopra il composto versato, mettete due cucchiai di crema chiara e così via in modo alternato fino a terminare le due creme (22-23). In questo modo i cerchi si creeranno da soli a mano a mano che aggiungerete gli impasti alternati. Una volta completata la cheesecake zebrata, ponetela in frigorifero a rassodare per almeno 4-6 ore prima di servirla (24)!

Conservazione

Conservate la cheesecake zebrata in frigorifero per 3-4 giorni.
Potete congelarla dividendola già in porzioni e prima di consumarla potete scongelarla 1 giorno prima in frigorifero.

Consiglio

Se preferite potete variegare la crema anche con altra frutta a vostro piacere.
Potete anche scegliere di realizzare la base con biscotti secchi al cacao. In alternativa allo yogurt greco potete utilizzare uno yogurt bianco cremoso.

Leggi tutti i commenti ( 34 ) Le vostre versioni ( 3 )

Altre ricette

I commenti (34)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • cuocasaby ha scritto: mercoledì 04 luglio 2018

    Ciao sono Sabina ho fatto questa torta oggi per il compleanno di mia mamma ho seguito qualsiasi procedimento ma la torta fatica a solidificarsi un po' devo ancora aspettare che si riposi di piú in frigo

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 04 luglio 2018

    @cuocasaby: Ciao, ci dispiace per il risultato ottenuto e purtroppo dai vostri commenti sembra che questa scheda abbia qualche problema. Abbiamo provveduto subito a segnalare il problema così da poterla rivedere al più presto. Nel frattempo, per non buttare via il dolce, prova a congelarlo e a consumarlo come fosse un semifreddo! smiley

  • TValentina1989 ha scritto: sabato 28 aprile 2018

    Ho fatto questa cheesecake sostituendo i mirtilli con le fragole. Come da ricetta ho preparato le creme e messe in frigo però dopo 20 minuti erano già molto solide tantè è stato difficile fare i cerchi.. come mai? Mi sa che la prossima volta evito il riposo in frigo

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 03 maggio 2018

    @TValentina1989: Ciao, potrebbe dipendere dalla consistenza diversa di mirtilli e fragole per cui già di partenza magari la crema risultava più compatta. Puoi regolarti ma un riposo della crema lo consigliamo! smiley

Leggi tutti i commenti ( 34 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • Amanda24
    Fresca e velocissima da fare
  • 31116059
    Buonissima. Ho usato i biscotti digestive al cioccolato, è vero che si rapprende troppo in 20 min di frigo, credo che siano sufficienti 10 min.
  • mkcony
    fatto per il compleanno di mio marito. facilissimo e di grande effetto. una bontà :-)

Ultime ricette

Dolci

La torta alla ricotta e cioccolato è perfetta per la colazione: la ricotta ammorbidisce l'impasto, il cioccolato fondente la rende una torta golosa!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min

Lievitati

I panini alla birra sono croccanti fuori e morbidi dentro: realizzati con una varietà di birra rossa hanno un gusto molto particolare!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 40 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta fresca
Biscotti
Pizze e focacce
Piccola pasticceria
Dolci veloci
Torte
Contorni