/5

Chiocciole di pane ripiene di cubetti di cotto e fontina

PRESENTAZIONE

Chiocciole di pane ripiene di cubetti di cotto e fontina

Le chioccioline di pane ripieno di cubetti di cotto e fontina sono uno snack salato molto gustoso, una pietanza versatile adatta ad ogni occasione: un buffet per una festa oppure come antipasto rustico.
Per realizzarle si prepara un impasto di pasta per pane e si farcisce con ingredienti sfiziosi, noi abbiamo scelto la fontina e cubetti di cotto che insieme creano un connubio saporito. Accompagnateli con i panini alle cime di rapa, per una fragrante alternativa vegetariana!

Leggi anche: Strudel salato con prosciutto, funghi e fontina

INGREDIENTI

Ingredienti per 12 chiocciole
Acqua tiepida 150 ml
Farina 00 250 g
Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio
Malto 1 cucchiaino
Sale fino 5 g
Lievito di birra secco 3 g
per il ripieno
Prosciutto cotto a cubetti 120 g
Fontina 90 g
per guarnire
Uova 1
Latte intero 1 cucchiaio
Semi di papavero q.b.
Preparazione

Come preparare le Chiocciole di pane ripiene di cubetti di cotto e fontina

Per realizzare le chioccioline di pane ripieno di cotto e fontina iniziate dalla preparazione della pasta di pane: in una ciotola setacciate la farina 1, in un’altra ciotola sciogliete il lievito disidratato nell’acqua tiepida 2 mescolando con un cucchiaio, incorporate poi il malto (in alternativa potete utilizzare lo zucchero) 3 fino ad ottenere un composto omogeneo.

Versate il composto nella ciotola con la farina 4, versate l’olio di oliva 5 e il sale 6.

Mescolate gli ingredienti con le mani 7 e trasferite l’impasto su di una spianatoia e impastate fino ad ottenere un panetto liscio, trasferite il panetto in una ciotola, copritelo con al pellicola trasparente 8 e ponetelo in forno spento con la luce accesa a lievitare per 2 ore. Trascorso il tempo della lievitazione il panetto avrà raddoppiato il suo volume 9,

trasferitelo sulla spianatoia e stendete una sfoglia di 25x35 cm spennellate la superficie con una miscela di uovo sbattuto con un cucchiaio di latte 10. Passate ora alla farcitura: adagiate sulla superficie della sfoglia di pane le fette di fontina lasciando 2 cm di bordo per facilitare l’avvolgimento. Distribuite i cubetti di cotto 11. Ora arrotolate la pasta dal lato lungo 12,

una volta avvolto il rotolo 13 trasferitelo su un vassoio ricoperto di carta da forno 14 e lasciatelo riposare un frigorifero almeno mezz’ora. Trascorso questo tempo tagliate il rotolo a fette spesse 2,5 cm 15, otterrete circa 12 chiocciole, trasferitele su una leccarda rivestita di carta da forno, riponete le chioccioline a lievitare per almeno 1 ora in forno spento con la luce accesa.

Spennellate la superficie delle chioccioline con l’emulsione di latte e uovo sbattuto 16, spolverizzate con i semi di papavero 17 e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 25 minuti (oppure in forno ventilato a 160° per 15-20 minuti) fino a quando i bocconcini non risulteranno dorati. Le vostre chioccioline di pane ripiene di cotto e fontina sono pronte 18 per essere portate in tavola!

Conservazione

Potete congelare le chioccioline di pane ripieno di cubetti di cotto e fontina sia crude che cotte. Dopo la cottura si si conservano in un sacchetto trasparente o di carta per 1-2 giorni al massimo.

Consiglio

Potete variare il ripieno farcendo il rotolo con altri ingredienti sfiziosi: olive, pomodori secche, acciughe, ma anche verdure o altri salumi come la pancetta o il salame, a voi la scelta!

30 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • valentina14
    martedì 12 febbraio 2019
    salve con cosa posso sostituire il cucchiaino di malto ?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 12 febbraio 2019
    @valentina14: Ciao, con zucchero o miele!
  • Miky
    sabato 20 febbraio 2016
    Ciao! Ho provato questa ricetta con un ripieno di formaggio e zucchine ed è venuta molto buona! Una domanda, se dovessi mettere un condimento più liquido all'interno, come passata di pomodoro potrbbe compromettere il risultato finale? Grazie un abbraccio
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 29 febbraio 2016
    @Miky: Ciao, potresti metterne un velo e non troppo per evitare spiacevoli fuoriuscite!
2 FATTE DA VOI
Michela .
davvero golose!
fra.schepis
Antipasto natalizio davvero molto buono! Nel ripieno interno ho aggiunto le noci
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo