Chips di verdure

/5

PRESENTAZIONE

Voglia di uno snack sano e fatto in casa? Prepariamo insieme le chips di verdure, delle sfoglie croccanti, cotte al forno, da sgranocchiare in ogni momento della giornata! 
Tra tutte le verdure abbiamo scelto di usare zucca, barbabietola e patate, ma adattando i tempi di cottura potrete usare quelle che più amate. Per aromatizzarle abbiamo aggiunto del rosmarino e non abbiamo usato alcun tipo di grasso... lo zucchero contenuto nelle verdure basterà per ottenere la consistenza perfetta! Niente frittura, ma solo una cottura in forno, per minimizzare i sensi di colpa e permettere anche ai più piccoli di mangiarle insieme a voi! Scopriamo insieme come preparare le chips di verdura!

Scoprite anche:

INGREDIENTI
Barbabietole 200 g
Patate 200 g
Zucca 200 g
Olio di oliva q.b.
Sale q.b.
Rosmarino qualche rametto
Preparazione

Come preparare Chips di verdure

Per realizzare le chips di verdure iniziate tagliando a spicchi la zucca, poi eliminate la buccia con un coltello 1 e affettate finemente con una mandolina 2. Pelate la barbabietola 3

affettate anch’essa con la mandolina per ottenere delle fette sottili 4. Per ultimo pelate le patate 5 e procedete come avete fatto per le altre verdure: affettate con la mandolina ricavando delle fettine piuttosto sottili 6.

Rivestite una leccarda con carta da forno, adagiate le fette di barbabietola, irroratele con un filo di olio di oliva, salate e insaporitele con qualche rametto di rosmarino 7. Cuocete le chips di barbabietola in forno ventilato a 220° per 20 minuti o per il tempo necessario per farle asciugare (o in forno statico a 230° per 40 minuti). A cottura ultimata, sfornate le chips 8 e trasferitele su una gratella per farle raffreddare 9.

Ora proseguite con la zucca: distribuite le fettine di zucca su una leccarda rivestita con carta da forno, conditele con olio di oliva, sale e rosmarino 10, cuocete le chips di zucca in forno ventilato a 220° per 10 minuti (o in forno statico a 230° per 40  minuti). Quando saranno ben croccanti, sfornatele 11, adagiatele su una gratella e lasciatele lì finché non saranno fredde 12.

Per finire procedete allo stesso modo con le patate: ponete le fettine di patate sulla leccarda rivestita con carta forno 13, cuocete le chips di patate con la stessa modalità in forno ventilato a 220° per 10 minuti (o in forno statico a 230° per 15 minuti), terminata la cottura le patate risulteranno dorate e croccanti, sfornatele 14 e fatele raffreddare sulla gratella 15.

Conservazione

Conservate le chips di verdure in una sacchetto per alimenti. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Volete variare le verdure? Provate a realizzate le chips anche con le zucchine e le melanzane, i vostri bimbi le divoreranno!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI3
  • Claudia
    giovedì 22 ottobre 2015
    Anche io ho provato a farle e tranne qualche rara eccezione sono venute mollicce...non riesco a capire dove ho sbagliato
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 23 ottobre 2015
    @Claudia: Ciao Claudia! Che forno hai usato?
  • Valentina
    lunedì 19 gennaio 2015
    Ho avuto lo stesso problema, le verdure (che tra l'altro avevo tagliato davvero sottili) sono rimaste molli! Dove abbiamo sbagliato? smiley
    Sonia Peronaci
    mercoledì 21 gennaio 2015
    @Valentina:Ciao, puoi abbassare la temperatura a 190° e prolungare la cottura.