Ciambella al cioccolato

PRESENTAZIONE

E’ soffice, profumata e dal sapore inconfondibile… quel sapore che ci riporta all’infanzia e all’intramontabile bontà delle merende fatte in casa. Se la ciambella si merita da sempre un posto d’onore nella classifica dei dolci più amati, la ciambella al cioccolato non è certo da meno! Una ricetta genuina che abbiamo già provato in altre golose varianti come quella con cuore al cocco oppure farcita con crema di nocciole… ma le cose più buone, si sa, spesso sono le più semplici e per questo siamo sicuri che anche la ciambella al cioccolato riuscirà a conquistare il cuore di tutta la vostra famiglia!

Leggi anche: Ciambella

INGREDIENTI
634
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per uno stampo da 25,5 cm di diametro
Farina 00 300 g
Cioccolato fondente 200 g
Zucchero 200 g
Olio di semi di girasole 185 g
Uova (circa 4 a temperatura ambiente) 260 g
Latte intero a temperatura ambiente 80 g
Lievito chimico in polvere 8 g
Baccello di vaniglia 1
Sale fino 1 pizzico
Preparazione

Come preparare la Ciambella al cioccolato

Per preparare la ciambella al cioccolato, per prima cosa tritate il cioccolato fondente al coltello 1, fatelo sciogliere a bagnomaria oppure nel microonde e lasciatelo raffreddare completamente 2. Versate le uova e i semi della bacca di vaniglia in una planetaria munita di fruste (oppure utilizzate le fruste elettriche e una ciotola) 3, mettetele in azione

e unite lo zucchero 4. Quando il composto sarà diventato spumoso versate l’olio a filo 5 e il cioccolato fuso ormai freddo, sempre mantenendo in funzione la planetaria 6.

A questo punto setacciate le polveri e aggiungete la farina 7 e il lievito, un cucchiaio per volta 8. Quando le polveri saranno ben incorporate al composto, unite anche un pizzico di sale 9

e il latte a filo 10 e continuate a montare per ottenere un composto liscio e omogeneo 11. Imburrate uno stampo da ciambella da 25,5 cm di diametro e versate all’interno il composto ottenuto 12.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 55-60 minuti, posizionando lo stampo sul ripiano in basso e facendo sempre la prova stecchino prima di sfornare. Una volta cotta 13, lasciate intiepidire la ciambella all’interno dello stampo, poi sformatela e lasciatela raffreddare completamente su una gratella 14. La vostra ciambella al cioccolato è pronta per essere gustata 15!

Conservazione

La ciambella al cioccolato si può conservare a temperatura ambiente per 2-3 giorni, meglio se coperta con una campana di vetro. Potete congelarla dopo la cottura, anche tagliata a fette.

Consiglio

Potete rendere la vostra ciambella ancora più golosa aggiungendo delle gocce di cioccolato all’impasto!

26 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Mery996
    giovedì 18 giugno 2020
    È possibile utilizzare il mascarpone per rendere l'impasto più morbido? In tal caso dovrei eliminare qualche altro ingrediente?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 18 giugno 2020
    @Mery996:Ciao!Prova la ciambella al cioccolato e mascarpone del nostro blog "Una mamma in cucina".
  • annam1959
    mercoledì 27 maggio 2020
    questa torta è buonissima e veloce posso provare ad usare il cioccolato bianco?devo diminuire lo zucchero?grazie
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 27 maggio 2020
    @annam1959: ciao, non avendo provato non possiamo garantirti con precisione le quantità e soprattutto il risultato visto che oltre alla percentuale di zucchero il cioccolato bianco ha una percentuale di grasso molto diversa
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo