Ciambella marmorizzata senza glutine

PRESENTAZIONE

Siete alla ricerca di una ricetta per preparare un dolce gluten free? Questa torta è quello che fa per voi! A differenza del classico ciambellone fatto in casa, questa versione prevede l'utilizzo di farine alternative, ma senza comprometterne il sapore e la consistenza, e può essere tranquillamente gustata anche da coloro che sono intolleranti al glutine. Il risultato di questa ricetta sarà una ciambella marmorizzata senza glutine, soffice e scenografica grazie ad un vortice di impasto al cioccolato e alla vaniglia miscelati insieme per creare le classiche venature bigusto: il sapore deciso del cacao accompagna il sapore delicato della farina di riso e l'aroma intenso della vaniglia. Piacerà anche ai vostri bambini... perfetta per fare colazione al mattino, ma ideale anche per una merenda pomeridiana e persino come fine pasto! Basterà infatti accompagnare una bella fetta di dolce con della crema inglese o della voluttuosa crema al mascarpone!

Leggi anche: Ciambella marmorizzata

Preparazione

Come preparare la Ciambella marmorizzata senza glutine

Per preparare la ciambella marmorizzata senza glutine iniziate versando le uova, a temperatura ambiente, insieme al miele 1, lo zucchero e il sale nella ciotola della planetaria 2, quindi azionatela a velocità media. Aggiungete anche i semi della bacca di vaniglia 3 e continuate a montare il composto per circa 10 minuti.

Una volta che le uova saranno diventate chiare e spumose, sempre con la planetaria in azione, aggiungete a filo sia il latte 4 che l'olio 5, molto lentamente, quindi spegnete la macchina. A questo punto unite in una ciotola 200 grammi di farina di riso (i restanti 30 grammi serviranno successivamente), la fecola di patate, l'amido di mais, il lievito, la xantana 6.

Quindi aggiungete poco per volta il mix di farine, setacciandole, al composto delle uova montate e mescolate man mano con una frusta 7. Dividete l'impasto in due parti uguali, risulteranno circa 550 grammi per ciotola (8-9).

A questo punto in una delle due ciotole amalgamate la parte restante della farina di riso (30 grammi) 10 , mentre nell'altra il cacao 11, entrambi setacciati e mescolando sempre con la frusta a mano 12.

Imburrate lo stampo da ciambella con la margarina vegetale e infarinate con un pò di farina di riso (circa 10 grammi). Quindi versate circa metà dell'impasto bianco in una parte dello stampo, affianco versate anche metà dell'impasto al cacao 13, poi di nuovo la restante parte di quello bianco per terminare con l'ultima parte di impasto al cacao 14. Per ottenere l’effetto marmorizzato, passate una forchetta e facendo un movimento dal basso verso l'alto miscelate leggermente i 2 impasti 15.

Infornate in forno già caldo per circa 70 minuti a 180° (se utilizzate il forno ventilato cuocete per circa 50 minuti a 160°), se durante questo tempo la ciambella dovesse iniziare a scurirsi troppo coprite con un foglio di alluminio per gli ultimi 20 minuti 16. Una volta trascorso il tempo di cottura, sformate la torta su una griglia17 e lasciate raffreddare. Quindi passatela in un piatto da portata 18 e per un tocco in più, spolverate la vostra ciambella senza glutine marmorizzata con un cucchiaio di zucchero a velo, prima di servirla!

Conservazione

Conservate la vostra ciambella marmorizzata senza glutine sotto una campana di vetro, per circa 2-3 giorni!

Consiglio

Provate a sostituire al latte di riso, il latte di soia nella stessa quantità e aromatizzate la vostra ciambella con la scorza dell'arancia!

Curiosità

La xantana è una gomma naturale polverizzata, è un prezioso alleato di chi cucina senza glutine perché è di fatto uno degli ingredienti in grado di rendere collosa la farina proprio come fa il glutine di natura. Potete acquistare la xantana in farmacia, o nei negozi per prodotti dolciari molto forniti.

Per una corretta preparazione delle ricette senza glutine

Per le ricette senza glutine, raccomandiamo di acquistare solo prodotti che riportino la spiga sbarrata sulla confezione, certificati senza glutine, consigliati dal prontuario dell'AIC Associazione Italiana Celiachia.

Ti suggeriamo

RICETTE CORRELATE
COMMENTI (41)
Lascia un commento o chiedici un consiglio
  • Krikketto69
    domenica 23 dicembre 2018
    Ho fatto questo dolce dimenticando di usare la xantana. È venuto comunque molto soffice e buonissimo. È finito in pochi minuti. Davvero squisito. Lo rifarò sicuramente.
  • hantara
    mercoledì 03 ottobre 2018
    Buonasera, potrei sostituire la farina di riso con la farina di cocco? (non il cocco grattugiato, proprio la farina) Grazie
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 04 ottobre 2018
    @hantara: Ciao, puoi provare ma non avendo testato questa variante dovrai regolare la dose in base alla consistenza dell'impasto... inoltre, essendo una farina naturalmente dolce, ti consigliamo di diminuire la quantità di zucchero!
FATTE DA VOI (5)
kian_IT
L'ho fatta senza xantano ed è venuta un po' asciutta non so se è per questo, cmnq è buona per l'inzuppo 😊
Granelladivaniglia
Boh. al taglio sembra molto friabile, nel senso che si sbriciola completamente. tra l’altro ho usato solo frusta a mano, che faticaccia. domani vi dico se ne sarà valsa la pena
giulia1997
Fatta a forma di colomba e non di ciambella...ma buonissima!! la rifarò 😋
francesco7723
torta marmorina
Lauretta22
Fatta senza buco, ma è venuta buonissima comunque!!😍