Ciambella ricotta e pere

/5

PRESENTAZIONE

Ciambella ricotta e pere

Ciambella per colazione? Ce ne sono tante tra cui scegliere, dal classico ciambellone a quello al cacao, senza glutine o bicolore. Ancora una dolcissima idea con la ciambella ricotta e pere, morbida e gustosa con tanti pezzi di frutta da assaporare ad ogni morso. Si prepara in pochissimo tempo, è una ciambella molto facile da fare. Utilizzando le fruste otterrete poi un composto perfettamente amalgamato che in cottura darà un risultato straordinario. Profumo, sofficità, golosità... con una spolverata di zucchero a velo il gioco è fatto! Dobbiamo darvi altri indizi per convincervi a provare questa ciambella speciale? Siamo certi di no...!

Scopri altre golosissime ricette:

INGREDIENTI

Per uno stampo da ciambella del diametro di 22 cm
Farina 00 250 g
Ricotta vaccina 250 g
Zucchero 120 g
Uova (medie) 4
Pere 3
Olio di semi di girasole 50 g
Lievito in polvere per dolci 16 g
Per lo stampo
Burro q.b.
Farina 00 q.b.
Per spolverizzare
Zucchero a velo q.b.
Preparazione

Come preparare la Ciambella ricotta e pere

Per preparare la ciambella ricotta e pere, partite dalle uova: montatele con lo zucchero 1 fino ad ottenere un composto omogeneo e spumoso 2. Aggiungete la ricotta 3.

Incorporatela sempre con le fruste elettriche 4. Unite l’olio di semi a filo e continuate a montare 5 6.

Potete unire la farina 7 e il lievito setacciato 8, incorporandoli sempre con le fruste 9.

Dovrete ottenere un impasto denso e corposo 10. Sbucciate le pere 11, poi tagliatele a spicchi 12.

Ricavate dei dadini 13. Unite le pere all’impasto e mescolate con una marisa 14 15.

Versate l’impasto in uno stampo per ciambella imburrato e infarinato 16 17. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 45 minuti, facendo la prova stecchino per verificare la cottura. Sfornate 18, lasciate intiepidire, poi sformate e lasciate raffreddare completamente prima di spolverizzare a piacere con zucchero a velo!

Conservazione

La ciambella ricotta e pere si conserva per 2-3 giorni sotto una campana di vetro.

Si può congelare una volta cotta e raffreddata completamente.

Consiglio

Potete aromatizzare con scorza di limone o bacca di vaniglia.

Se volete potete aggiungere all'impasto del cioccolato fondente in scaglie o gocce.