Ciambella salata alla robiola con piselli e prosciutto

PRESENTAZIONE

La ciambella salata alla robiola con piselli è prosciutto è una torta salata morbida e soffice, ottima sia calda che fredda. Si può servire durante un aperitivo o un buffet per un compleanno o un'occasione conviviale. Ma è perfetta anche come merenda salata in casa o per una gita fuori porta in tutte le stagioni! Il suo punto di forza è senz'altro la sofficità che viene data dal formaggio spalmabile robiola aggiunto all'impasto. Una torta salata diversa dal solito, senz'altro da provare!

Leggi anche: Torta salata di piselli e robiola

INGREDIENTI

Ingredienti per uno stampo da 24 cm di diametro
Robiola 140 g
Farina 00 140 g
Latte intero 50 ml
Uova medie 3
Olio di semi 25 ml
Pisellini 150 g
Prosciutto cotto 100 g
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 30 g
Lievito istantaneo per preparazioni salate 1 bustina
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Cipolle bianche 40 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
per imburrare e infarinare
Burro q.b.
Farina 00 q.b.
Preparazione

Come preparare la Ciambella salata alla robiola con piselli e prosciutto

Per preparare la ciambella salata alla robiola con piselli e prosciutto, iniziate sfogliando e tritando la cipolla  1. In una padella scaldate un filo di olio d'oliva e rosolate la padella qualche minuto, mescolando di tanto in tanto 2. Aggiungete poi i piselli in padella insieme alla cipolla 3.

Incorporate l'acqua 4, salate 5 e abbassate la fiamma. Proseguite la cottura per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Una volta pronti, lasciate raffreddare 6.

Prendete il prosciutto in unica fetta, togliete la parte grassa e la cotenna, e tagliatelo a striscioline 7 poi a dadini 8. Tenete da parte. In una scodella versate le uova e il latte 9

versate l'olio di semi 810) e con una frusta a mano mescolate tutto 12.

Aggiungete la robiola 13, un pizzico di sale e una spolverata di pepe nero 14. Unite anche la farina 15,

il lievito per torte salate 16 e il Parmigiano reggiano grattugiato 17. Amalgamate tutto con la frusta a mano 18.

Incorporate anche i piselli e il prosciutto a dadini 19. Mescolate il tutto con una marisa 20. Imburrate e infarinate uno stampo da ciambella da 24 cm di diametro 21

versate il composto all'interno 22 e livellate 23. Infornate la ciambella salata alla robiola con piselli e prosciutto nel forno statico preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. Fate la prova stecchino prima di sfornare la vostra ciambella salata alla robiola con piselli e prosciutto 24. Lasciate intiepidire quindi sformatela e servitela.

Conservazione

La ciambella salata alla robiola con piselli e prosciutto si conserva a temperatura ambiente per 2 giorni, sotto una campana di vetro o coperta con pellicola trasparente. Si può anche congelare.

Consiglio

Potete sostituire il prosciutto con pancetta o altro salume o utilizzare altre verdure al posto dei piselli.

RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo