Cinnamon rolls con lievito madre

/5

PRESENTAZIONE

Cinnamon rolls con lievito madre

Le famose girelle alla cannella diventano ancora più irresistibili grazie alla ricetta dei cinnamon rolls con lievito madre preparata per noi dallo chef Stefano Ferraro! La versione con il lievito madre liquido, rispetto a quella con il lievito di birra, richiede sicuramente più pazienza per consentire all’impasto di riposare e maturare in modo lento e graduale ma il risultato vi ripagherà del tempo impiegato: i vostri Kanelbulle infatti non avranno solo un profumo e una consistenza unici, ma saranno anche più digeribili e conservabili. La farcitura a base di zucchero di canna, burro e cannella è quella classica, il cui gusto inconfondibile viene richiamato anche da una golosa glassa realizzata con gli stessi ingredienti e l’aggiunta della panna. Fantastici per il brunch o per la prima colazione, i cinnamon rolls con lievito madre sono perfetti per prendere tutta la famiglia per la gola!

Provate anche queste deliziose varianti:

INGREDIENTI

Per l'impasto (per 12 cinnamon rolls)
Farina 00 rinforzata (W=300) 233 g
Farina 00 166 g
Latte intero (a temperatura ambiente) 150 g
Acqua 100 g
Burro (a temperatura ambiente) 70 g
Zucchero di canna demerara 60 g
Lievito madre liquido (rinfrescato da almeno 2-3 h) 20 g
Lievito di birra fresco 1 g
Cannella in polvere 5 g
Sale fino 4 g
Per la farcitura
Burro a temperatura ambiente 225 g
Zucchero di canna demerara 225 g
Cannella in polvere 10 g
Per la glassa
Panna fresca liquida 60 g
Per ungere
Olio di semi q.b.
Preparazione

Come preparare i Cinnamon rolls con lievito madre

Per realizzare i cinnamon rolls con lievito madre versate l’acqua 1, il latte 2 e lo zucchero di canna nella ciotola di una planetaria 3.

Aggiungete anche la cannella 4 e azionate la planetaria con il gancio per mescolare il tutto, poi unite il lievito madre liquido 5 e il lievito fresco di birra 6.

Aggiungete anche le farine 7 e azionate nuovamente a velocità media. Infine unite il sale 8 e mescolate ancora fino ad ottenere un composto omogeneo 9. Lasciate riposare l’impasto nella ciotola per 30 minuti, senza coprirlo.

Trascorso questo tempo aggiungete il burro ammorbidito 10 in 2 volte 11 e continuate a impastare con la planetaria a velocità prima media e poi veloce. Quando il burro sarà ben incorporato 12, lasciate riposare l'impasto per un’ora a temperatura ambiente.

Dopo un’ora trasferite l’impasto sul piano di lavoro e date delle pieghe slap and fold per dargli forza e renderlo più compatto: dovrete quindi sollevarlo e sbatterlo leggermente sulla spianatoia portando una parte in avanti e ribaltandola sopra 13. Quando l'impasto sarà bello liscio e teso 14 trasferitelo in una ciotola unta con olio, coprite con pellicola e lasciate lievitare in frigorifero per circa 10-12 ore 15.

Verso la fine del tempo di lievitazione preparate la farcitura: versate in una ciotola il burro ammorbidito e lo zucchero demerara 16, poi aggiungete la cannella 17 e mescolate con una marisa per amalgamare bene il composto 18.

A questo punto riprendete l’impasto e iniziate ad allargarlo con le mani 19, poi spolverizzate con poca farina e stendetelo con il mattarello 20 per formare un rettangolo di 35x40 cm 21.

Spalmate due terzi della farcitura su tutta la superficie del rettangolo 22, poi arrotolatelo ben stretto dal lato più lungo 23. Avvolgete il rotolo nella carta forno 24 e lasciate rassodare in frigorifero su un vassoio per un’ora.

Trascorso questo tempo tagliate il rotolo in 12 pezzi della stessa larghezza 25. Disponete le girelle ottenute in una teglia foderata con carta forno 26 e lasciate lievitare a temperatura ambiente per 2 ore. Una volta lievitati 27, cuocete i cinnamon rolls in forno ventilato a 200° per 20 minuti.

Nel frattempo preparate la glassa: versate la farcitura rimanente in un pentolino 28, aggiungete la panna 29 e portate a bollore mescolando bene così da sciogliere lo zucchero 30.

Quando i cinnamon rolls saranno cotti, sfornate e lasciate raffreddare 31, poi spennellateli abbondantemente con la glassa 32. I vostri cinnamon rolls sono pronti per essere gustati 33!

Conservazione

I cinnamon rolls si possono conservare a temperatura ambiente per massimo 2 giorni.

Potete congelarli dopo averli cotti e lasciati completamente raffreddare, meglio senza glassa.

In alternativa si possono congelare prima della cottura, a lievitazione completata, avendo cura di farli tornare a temperatura ambiente prima di procedere con la ricetta.

Consiglio

Il lievito madre combinato con il lievito di birra favorisce la lievitazione in ogni condizione in assenza di una camera di lievitazione.

Il lievito madre liquido va rinfrescato almeno 2-3 ore prima dell'utilizzo e lasciato a temperatura ambiente a fermentare.

La farina 00 rinforzata è un tipo di farina particolarmente ricco di proteine: in alternativa potete utilizzare la farina manitoba.

Se volete sostituire il lievito madre liquido con il lievito madre solido potete utilizzare la stessa dose e aggiungere se necessario un cucchiaino di acqua all'impasto.