Cipolle ripiene al tartufo

PRESENTAZIONE

All’apparenza sporco e bruttino, il tartufo è in realtà un fungo pregiato dal profumo inconfondibile che, una volta portato in tavola, attira inevitabilmente l’attenzione di tutti. Solitamente utilizzato per insaporire primi piatti, uova e formaggi, oggi ve lo proponiamo in una versione inedita: cipolle ripiene al tartufo! Il morbido ripieno a base di patate e Parmigiano impreziosito con scaglie di tartufo esalta la naturale dolcezza delle cipolle al forno in un appetitoso incontro di sapori di terra. Un delizioso antipasto autunnale che potrete proporre anche come contorno in accompagnamento a piatti di carne dal gusto semplice e poco elaborato. Servite le cipolle ripiene al tartufo con un calice di buon vino rosso e lasciate che sia il piatto a parlare per voi…

Leggi anche: Fettuccine al tartufo

INGREDIENTI
Cipolle ramate (2 medie) 200 g
Patate 140 g
Tartufo nero piccolo 1
Parmigiano reggiano da grattugiare 50 g
Tuorli 1
Rosmarino q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare le Cipolle ripiene al tartufo

Per preparare le cipolle ripiene al tartufo, per prima cosa mettete a lessare le patate in abbondante acqua fredda 1, portate a bollore e lasciate cuocere fino a che non riuscirete a infilzarle facilmente con una forchetta: il tempo di cottura varia a seconda della grandezza delle patate, ci vorranno circa 30-40 minuti. Nel frattempo sbucciate le cipolle, dividetele a metà trasversalmente 2 e svuotatele rimuovendo gli strati interni 3.

Tritate l’interno delle cipolle 4 e tenetelo momentaneamente da parte. Trasferite le cipolle svuotate in una pirofila, condite con olio 5, sale e pepe 6 e cuocete in forno statico preriscaldato a 220° per 20 minuti.

Mentre le cipolle cuociono, occupatevi del ripieno: scaldate un giro d’olio in una padella, aggiungete la cipolla tritata 7 e soffriggete per qualche minuto, poi aggiungete il rosmarino 8. Versate il soffritto di cipolle in una ciotola capiente 9

e aggiungete 4 g di tartufo nero, usando l’apposito taglia tartufo (10-11), poi schiacciate le patate lesse ancora calde direttamente nella ciotola 12.

Unite anche il Parmigiano grattugiato 13, il tuorlo 14, sale e pepe e mescolate bene il tutto 15. Trasferite il composto ottenuto in un sac-à-poche senza bocchetta.

Rimuovete le cipolle dal forno e riempitele con il composto di patate e tartufo 16, poi versate un filo d’olio in superficie 17 e cuocete per 15 minuti sempre a 220°, dopodiché accendete il grill e proseguite la cottura per altri 5 minuti 18.

Dopo aver sfornato le cipolle, guarnite con altre scaglie di tartufo a piacere 19 e una macinata di pepe 20 e servite le vostre cipolle ripiene al tartufo ancora calde 21!

Conservazione

Le cipolle ripiene al tartufo si possono conservare in frigorifero per massimo 3 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Se preferite potete sostituire il rosmarino con un trito di salvia o timo.

3 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • polvekimera
    domenica 06 gennaio 2019
    Fatta, ottima
  • lucapaolodiego
    domenica 04 novembre 2018
    fatta ieri sera ho sostituito il tartufo con ĺ funghi e devo dire che sono piaciute molto
3 FATTE DA VOI
ArtRosi
Sono buonissimi. Il ripieno è risultato eccessivo allora ho riempito dei pirottini e li ho gratinati in forno. Adesso ho un dilemma: più buone le cipolle o più buoni gli sformatini 🤔🙄?
polvekimera
Buono buono
eli rossi
Non avevo il tartufo, ma sono buone anche con i porcini
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo