/5

Cipolle ripiene

PRESENTAZIONE

Cipolle ripiene

E’ vero che le cipolle fanno piangere, ma in questo caso vi faranno venire anche l’acquolina in bocca! Le cipolle ripiene sono perfette per chi desidera mangiare leggero senza rinunciare al gusto: il morbido guscio cotto a vapore viene farcito con tante verdure colorate saltate in padella, con in più il tocco saporito della gratinatura finale in forno. Una ricetta vegetariana da servire sia come secondo che come contorno o antipasto, magari da proporre insieme alla variante col tartufo. Facili e veloci da preparare, le cipolle ripiene conquisteranno tutti con la loro genuina semplicità!

Leggi anche: Cipolle al forno

INGREDIENTI

134
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per 8 cipolle ripiene
Cipolle gialle 4
Bacche di ginepro 8 g
Pepe nero in grani 8 g
Alloro 4 foglie
Prezzemolo gambi q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Burro 15 g
Per farcire
Funghi champignon 130 g
Zucchine 100 g
Patate 80 g
Carote 60 g
Grana Padano DOP da grattugiare 40 g
Burro 15 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Prezzemolo q.b.
Preparazione

Come preparare le Cipolle ripiene

Per realizzare le cipolle ripiene, per prima cosa mettete a scaldare l’acqua in un tegame per la cottura a vapore insieme ai gambi di prezzemolo, le foglie di alloro 1, le bacche di ginepro e i grani di pepe. Pelate le cipolle intere 2 e trasferitele nel cestello 3, poi coprite con il coperchio e cuocete a vapore per 7-8 minuti.

Nel frattempo potete preparare gli ingredienti per il ripieno: pelate la patata, tagliatela a fette 4 e riducetela a cubetti, poi fate la stessa cosa con le carote 5 e le zucchine 6.

Pulite i funghi champignon e riduceteli a cubetti della stessa dimensione 7. Quando le cipolle saranno cotte (infilzatele con uno stecchino per verificare che anche la parte interna si sia ammorbidita), dividetele a metà e rimuovete con delicatezza il cuore, aiutandovi con un cucchiaio 8: in questo modo otterrete dei gusci dello spessore di circa 1 cm che trasferirete su una leccarda foderata con carta forno. Infine tagliate a julienne l’interno delle cipolle 9.

Siete pronti per cuocere il ripieno: fate sciogliere il burro in una padella insieme all’olio 10, poi aggiungete le patate, le carote 11 e le cipolle 12 e cuocete per circa 8 minuti a fiamma media.

A questo punto unite le zucchine 13 e i funghi 14, condite con sale 15 e pepe e cuocete per altri 10 minuti.

Nel frattempo spennellate i gusci di cipolla con il burro fuso 16. Quando le verdure saranno cotte, spegnete il fuoco e insaporite con il prezzemolo tritato 17, poi mescolate bene e farcite le cipolle con il ripieno di verdure 18.

In ultimo spolverizzate con il Grana grattugiato 19 e cuocete in forno statico preriscaldato a 250° per 10-15 minuti 20. Quando saranno ben dorate, potete servire le vostre gustose cipolle ripiene 21!

Conservazione

Le cipolle ripiene si possono conservare in frigorifero per al massimo 2 giorni, all’interno di un contenitore ermetico. Se avete utilizzato ingredienti freschi, potete congelarle prima della gratinatura in forno.

Consiglio

Personalizzate il ripieno a vostro piacimento utilizzando piselli o altre verdure di stagione! Per una versione vegana sostituite il burro con l’olio d’oliva.

21 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • paola papa
    martedì 17 luglio 2018
    una grattatina di gruyère non sarebbe male!
  • Ilma Rosa
    giovedì 28 giugno 2018
    buonissime
1 FATTA DA VOI
valentinatriglietta
cipolla ripiena su fonduta
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo