Clafoutis salato alle cipolle rosse

PRESENTAZIONE

Ci siamo innamorati del clafoutis nella sua versione più famosa, quella dolce alle ciliegie. Poi abbiamo provato a preparare il clafoutis salato, ed era così buono che abbiamo realizzato anche la versione al salmone… oggi vi vogliamo stupire ancora una volta con un originale clafoutis alle cipolle rosse! La consistenza morbida e umida dell’impasto contrasta con la croccantezza delle cipolle rosse che, oltre ad aggiungere sapore, daranno al risultato finale un aspetto molto scenografico, come se fossero tante piccole roselline. Ideale come antipasto o secondo piatto, il clafoutis salato alle cipolle rosse è ottimo anche da gustare a temperatura ambiente e quindi perfetto per una gita all’aperto!

Leggi anche: Clafoutis al salmone

INGREDIENTI
Ingredienti per una teglia del diametro di 22-24 cm
Cipolle rosse (da pulire) 320 g
Latte intero 270 g
Panna fresca liquida 250 g
Farina 00 100 g
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 40 g
Uova medie 3
Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio
Sale fino 5 g
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare il Clafoutis salato alle cipolle rosse

Per realizzare il clafoutis salato alle cipolle rosse, per prima cosa mondate e tagliate le cipolle a fettine dello spessore di 3-4 mm (1-2): in tutto vi occorrerano circa 250 g di cipolle a fette. Passate alla preparazione della pastella: versate le uova in una ciotola capiente, unite la panna 3

e il latte 4 e amalgamate il tutto con una frusta 5. Aggiungete l’olio d’oliva 6

e mescolate ancora per incorporarlo al composto 7. A questo punto unite anche la farina 8 e il parmigiano grattugiato 9,

salate 10, pepate e mescolate con la frusta 11 fino ad ottenere una consistenza liscia e omogenea. Foderate una teglia del diametro di 22-24 cm con carta forno e versate il composto all’interno 12.

Adagiate le fettine di cipolla sul composto 13, distribuendole uniformemente su tutta la superficie 14, poi cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40-50 minuti fino a che non risulterà bello dorato 15. Il vostro clafoutis salato è pronto per essere gustato!

Conservazione

Il clafoutis alle cipolle rosse si può conservare in frigorifero per 2-3 giorni, coperto con pellicola trasparente. Se desiderate, potete congelarlo avendo cura di scaldarlo in forno prima di servirlo.

Consiglio

Potete realizzare tante varianti del clafoutis salato usando ogni volta una verdura di stagione diversa o combinazioni di verdure: per esempio pomodorini e fiori di zucca, oppure zucchine, peperoni e melanzane… in questo caso saltatele in padella e lasciatele raffreddare prima di aggiungerle alla pastella.

RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo