Cocotte di quinoa

/5
Cocotte di quinoa
9
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 35 min
  • Dosi per: 6 pezzi

Presentazione

Cocotte di quinoa

Quante volte avete visto, provato, assaggiato e apprezzato la quinoa nella sua forma più comune? L'insalata di quinoa è un'idea sicuramente sfiziosa ma che alla lunga rischia di abituare il vostro palato. Tempo fa ve l'abbiamo presentata in versione street food sotto forma di burger di quinoa e addirittura come base per realizzare fragranti biscotti. Ma quella di oggi è un’idea che riuscirà a conquistarvi soltanto leggendo: cocotte di quinoa.
Basterà cuocere questo insolito ingrediente della famiglia degli spinaci e delle barbabietole, condendolo con pomodoro e mozzarella per un mix irresistibile tra semplicità, sapore e novità! Una bella e appetitosa ricetta da fare al forno che farà piacere a tutti, anche a chi apprezza la scoperta di nuovi sapori in cucina. Ma soprattutto sarà perfetta anche per le cene all'inpiedi, avendo cura di servirle tiepide, o come primo piatto di Natale per un menù senza glutine! Siete pronti ad allenare le vostre papille gustative con le nostre cocotte di quinoa?

Ingredienti per 6 cocotte di 8,5cm di diametro e 5 cm di altezza

Quinoa 200 g
Pomodori pelati 200 g
Mozzarella 200 g
Parmigiano reggiano 80 g
Basilico 5 foglie
Olio extravergine d'oliva 30 g
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare le Cocotte di quinoa

Cocotte di quinoa

Per preparare le cocotte di quinoa cominciate tagliando la mozzarella a cubetti (1), sistematela in un colino posto all’interno di una ciotola e lasciate così per circa 30 minuti (2): in questo modo il siero in eccesso colerà sul fondo (3).

Cocotte di quinoa

Intanto mettete sul fuoco una pentola con dell’acqua e portate ad ebollizione. Sistemate la quinoa in un colino a maglie strette e sciacquate (4). A questo punto l’acqua nella pentola dovrebbe essere a temperatura, perciò versate la quinoa e lasciate cuocere per circa 15 minuti (o quanto riportato sulla confezione) (5). Dopodiché scolate e lasciate raffreddare per un quarto d’ora (6).

Cocotte di quinoa

Avete il tempo necessario per schiacciare i pomodori pelati in una ciotola (7), salate e aggiungere le foglioline di basilico spezzettandole a mano (8). Versate la quinoa in un recipiente più grande (9),

Cocotte di quinoa

aggiungete il condimento di pomodoro (10) e poi i cubetti di mozzarella avendo cura di conservarne una parte perché servirà poi (11). Condite con il Parmigiano grattugiato (12)

Cocotte di quinoa

e l’olio extravergine d’oliva (13) e per finire mescolate accuratamente per amalgamare tutti gli ingredienti (14). Con il composto ottenuto andate a riempire 6 cocotte da 8,5 cm di diametro e 5 cm di altezza, non c’è bisogno di imburrarle prima (15).

Cocotte di quinoa

Livellate la superficie e cospargetela con gli ultimi cubetti di mozzarella (16) e poi disponete tutte le cocotte su una leccarda. Cuocete in forno preriscaldato, in modalità statica, a 200° per 15 minuti; poi continuate la cottura per 5 minuti in modalità grill a 240° (se il vostro forno cuoce in modalità ventilata, potete lasciar cuocere alla stessa temperatura facendo attenzione che non bruci, valutate poi se far grillare il tutto) (17). Ecco pronte le vostre irresistibili cocotte di quinoa, buon appetito (18)!

Conservazione

Le cocotte di quinoa si possono conservare in frigorifero per 2-3 giorni e scaldarle al bisogno.

Se preferite potete prepararle in anticipo, fino ad un giorno prima, e poi cuocerle al momento.

Se si desidera si possono congelare da cotte, l’importante è che siano stati utilizzati ingredienti freschi.

Consiglio

Ricordate di sciacquare la quinoa perché la saponina in superficie la rende amara.
Al posto della mozzarella potete utilizzare altri formaggi freschi, magari del primo sale!

Leggi tutti i commenti ( 9 ) Le vostre versioni ( 3 )

Altre ricette

I commenti (9)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Gloria ha scritto: venerdì 15 giugno 2018

    È possibile usare l'orzo perlato o il farro al posto della quinta?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 15 giugno 2018

    @Gloria: Ciao, non avendo provato non possiamo consigliarti con sicurezza ma non dovrebbero esserci problemi. In questo caso ti conviene precuocere orzo o farro e poi di ripassare il tutto in forno!

  • giusy ha scritto: venerdì 17 novembre 2017

    Ma al posto della quinoa posso metterci il miglio

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 17 novembre 2017

    @giusy: Ciao, l'ingrediente protagonista è la quinoa... se preferisci puoi cambiarla e trasformarla in cocotte di miglio! Non avendo provato però non possiamo essere sicuri sulla cottura perciò non possiamo consigliarti.

Leggi tutti i commenti ( 9 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • FrancescaV94
    In assenza di cocotte, ci accontentiamo di un’unica soluzione. Piatto gustoso e veloce!
  • Cris1002
    cocotte di quinoa
  • insolitacucina
    leggero e saporito un piatto versatile

Ultime ricette

Dolci

La torta alla ricotta e cioccolato è perfetta per la colazione: la ricotta ammorbidisce l'impasto, il cioccolato fondente la rende una torta golosa!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min

Dolci

Il tiramisù è sicuramente uno dei dessert più golosi e conosciuti al mondo, grazie alla dolcezza del mascarpone e al gusto intenso del caffè.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min

Lievitati

Il bannock è il pane tradizionale delle popolazioni indigene del Nord America: provate la nostra versione con farina integrale, rustica e fragrante!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta fresca
Biscotti
Pizze e focacce
Piccola pasticceria
Dolci veloci
Torte
Contorni