Colcannon

PRESENTAZIONE

Il colcannon è una delle ricette che potrete assaggiare un po' ovunque in Irlanda. Si tratta semplicemente di un purè di patate arricchito in genere con il cavolo riccio o la verza, ingredienti comuni nel Paese dei trifogli. Solitamente questi ortaggi non godono di ottima reputazione perché ritenuti poco appetitosi, ma siamo pronti a scommettere che vi ricrederete preparando questo ricco contorno: il colcannon, solitamente gustato nella stagione più fredda, è anche l'accompagnamento perfetto per l'Irish Stew, lo spezzatino di agnello tipico irlandese. Proponendolo, infatti, abbiamo pensato a quanto la festa di San Patrizio sia sentita anche in tante zone d'Italia e tra un ballo e un Irish coffee, potrete proporre ai vostri amici irlandesi una delle specialità della terra dei Celti fatte proprio da voi! Ciò che rende il colcannon inconfondibile è l'impiattamento: quindi, quando lo porterete in tavola, ricordatevi di creare un incavo al centro che accoglierà una noce di burro, per rendere questa ricetta ancora più appetitosa e irresistibile. Accompagnate il tutto da un'ottima birra irlandese, per una serata all'insegna dell'allegria e della deliziosa cucina irlandese.

Leggi anche: Bruschetta irlandese

INGREDIENTI
patate 950 g
Verza già pulita 340 g
Cipollotti 3 già puliti, circa 115 g
Olio extravergine d'oliva 60 g
Latte intero 200 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Burro 60 g
Preparazione

Come preparare il Colcannon

Per preparare il colcannon cominciate sbucciando le patate e tagliandole a tocchetti di circa 3 centimetri 1. Versatele in una pentola capiente 2 e coprite con abbondante acqua 3

Lessate le patate per 10 minuti, dopodiché scolatele 4. Nel frattempo pulite anche la verza, eliminando le prime foglie più scure e coriacee 5. Con un coltello tagliate via anche la base 6

e poi riducete a julienne le foglie più tenere (dovrete ottenere 340 g di verza) 7. Mondate i cipollotti e sminuzzateli finemente 8. In una casseruola versate l’olio extravergine d’oliva e, quando caldo, unite la verza lasciandola scottare per 10 minuti 9. Mescolate spesso affinché la cottura sia omogenea e le foglie non si brucino.

Versate il cipollotto tritato e cuocete per altri 5 minuti 10. Infine abbassate la fiamma e aggiungete il latte 11, mescolate e unite anche le patate schiacciandole direttamente nel tegame 12.

Cuocete per pochi minuti a fuoco basso, mescolando come fosse un purè di patate 13 e non appena tutto sarà addensato versate in un piatto  da portata 14. Formate una fontana nel mezzo e sistemate il burro in uno o due pezzi, che si fonderà quasi immediatamente a contatto con il calore della preparazione: il vostro colcannon è pronto per essere gustato ancora fumante 15!

Conservazione

Potete conservare il colcannon in un contenitore di vetro richiudibile, per 1-2 giorni al massimo. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Questo piatto può diventare più profumato aggiungendo qualche rametto di timo oppure del prezzemolo. Ma se volete renderlo davvero irresistibile allora provate ad aggiungere del formaggio grattugiato!

20 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • John Ryan
    sabato 09 novembre 2019
    In Irlanda, è più comune usare il cavolo riccio (curly kale) invece deIla verza. Inoltre, ad Halloween, era la tradizione di incorporare monete avvolte in carta per i bambini da scoprire.
  • Arianna
    giovedì 05 gennaio 2017
    si potrebbe sostituire la verza con il cavolo nero e seguire lo stesso procedimento? grazie 1000 GZ!!
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 05 gennaio 2017
    @Arianna: Ciao Arianna, ci dispiace ma non avendo provato non possiamo essere sicuri. Ad ogni modo non dovrebbero esserci grandi differenze, prova e facci sapere!
3 FATTE DA VOI
casamia123
come da ricetta con scaglie di grana
CristinaG25
Ricetta gustosa e ottima per una serata invernale!
LucaLampa
Gustoso!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo