/5

Come fare la bagna per torte

PRESENTAZIONE

Come fare la bagna per torte

Avete in programma di preparare una torta farcita per un compleanno o un'occasione speciale? Per renderla più morbida e gustosa c'è una cosa che non può proprio mancare: la bagna! 
Ma come fare la bagna per torte? Realizzarla è semplicissimo ed oggi nella nostra scuola di cucina vi spiegheremo come prepararla! Bisognerà inanzitutto capire qual è il tipo di bagna che fa per voi e soprattutto per il vostro dolce... scegliere l'abbinamento giusto è fondamentale! 
Noi iniziamo col proporvi 3 tipi di bagne. La prima alcolica a base di rum sarà perfetta da utilizzare per una torta al cioccolato, quella analcolica per una torta alla frutta ad esempio e quella al latte per un dolce studiato per i bambini! Personalizzate queste basi con altri liquori o aromi per creare la vostra bagna perfetta! 

Leggi anche: Bagna caoda

INGREDIENTI

146
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per la bagna alcolica (circa 400 g)
Acqua 250 g
Zucchero 125 g
Rum 35 g
per la bagna analcolica (circa 430 g)
Acqua 300 g
Zucchero 150 g
Scorza di limone 1
Baccello di vaniglia 1
per la bagna al latte (circa 385 g)
Acqua 150 g
Latte intero 150 g
Zucchero 90 g

Come preparare la bagna alcolica per un pan di Spagna da 24 cm

Per preparare la bagna alcolica cominciate mettendo l'acqua in un pentolino 1; unite lo zucchero 2 e mescolate con una frusta 3

Ponete sul fuoco senza portare a bollore e continuate a mescolare finché lo zucchero non si sarà sciolto 4. Spegnete e addizionate lo sciroppo con il rum 5. Non preoccupatevi una parte evaporerà immediatamente per via del calore presente nella soluzione. Mescolate ancora 6

trasferite in una ciotolina 8 e lasciate raffreddare, mescolando di tanto in tanto 8 prima dell’uso. Ecco pronta la vostra bagna per torte alcolica 9

Come preparare la bagna analcolica per un pan di Spagna da 24 cm

Per preparare la bagna analcolica sbucciate il limone, prelevando solo la parte gialla 1 e dividete a metà la bacca di vaniglia 2. Versate l’acqua in un recipiente e unite il limone e la vaniglia 3.

Lasciate in infusione per almeno 1 ora 4, in questo modo l’acqua si aromatizzerà per bene. Trascorso il tempo trasferite tutto in un pentolino 5 e mettetelo sul fuoco, unite lo zucchero 6 

e mescolate con una frusta 7. Lasciate che lo zucchero si sciolga per bene, ma senza raggiungere il bollore. A fine cottura filtrate il tutto attraverso un colino in un'altra ciotola 8, e lasciate raffreddare.  e poi potete utilizzare la vostra bagna analcolica. Ecco pronta la vostra bagna per torte analcolica 9!

Come preparare la bagna al latte per un pan di Spagna da 24 cm

Per la bagna al latte mettete sul fuoco un pentolino e versate l’acqua 1, il latte 2 e lo zucchero 3.  

Mescolate bene senza che il composto raggiunga il bollore 4. Non appena lo zucchero si sarà sciolto 5 potrete trasferire la bagna al latte in una ciotola e lasciarla raffreddare completamente prima dell’uso. Ecco pronta la vostra bagna per torte al latte 6!

Come usare la bagna

Una volta pronta la bagna non vi resta che passare al suo utilizzo. Dopo aver tagliato la torta fredda in dischi, posizionate la base su un piatto da portata. A questo punto potrete bagnarlo utilizzando un cucchiaio 1, un pennello 2 o un biberon con il tappo bucherellato 3

Se non avete quest’ultimo potrete crearne uno in versione casalinga. Sarà sufficiente versate il composto in un biberon qualsiasi o una bottiglietta di plastica, rivestire il contenitore con un paio di giri di pellicola 4 e forare la superficie con uno stuzzicadenti 5. Non dovrete far altro che utilizzarlo come se fosse un biberon professionale 6

Conservazione

Le bagne alcolica e analcolica si conservano tranquillamente per 4-5 giorni in frigorifero, in un recipiente coperto con pellicola. La bagna al latte invece si conserva per 1-2 giorni al massimo, sempre in frigorifero in un recipiente coperto. Al bisogno le bagne possono essere congelate.

Consiglio

Con le dosi indicate riuscirete a bagnare 3 dischi da 24 cm di pan di Spagna. 

Se desiderate cambiare il liquore potrete utilizzare quello più adatto al tipo di torta che avete preparato.
Per esempio l’alchermes che ha profumo di rose e spezie, e che inoltre tingerà di rosso la torta, potrebbe star bene con dolci alla crema pasticcera o zuppa inglese.
Il liquore al limoncello invece potrebbe star bene con dolci al limone, oppure con creme a base di formaggi come ricotta, mascarpone e anche la panna.
Insomma date spazio alla fantasia e soprattutto seguite il vostro palato! Per la bagna analcolica invece potete fare una variante alla vaniglia e al limone sostituendoli con 1 stecca di cannella e la scorza di un’arancia, il procedimento resta invariato. La bagna al latte può essere arricchita con 2-3 cucchiai di liquore al caffè o, per una versione analcolica, di moka.

144 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • chef27
    martedì 25 giugno 2019
    Ciao, io avrei bisogno di realizzare una bagna al cocco. Come posso fare? Grazie
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 26 giugno 2019
    @chef27:Ciao, puoi usare del latte di cocco al naturale oppure scaldarlo leggermente per zuccherarlo un pochino se preferisci.
  • Mimy Donzy
    lunedì 22 aprile 2019
    quanto tempo si può conservare la bagna analcolica?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 23 aprile 2019
    @Mimy Donzy: Ciao, come indicato nella scheda 4-5 giorni! Quella al latte invece un paio di giorni!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo