Conchiglioni ripieni di prosciutto

/5

PRESENTAZIONE

Mettete insieme un formato di pasta fuori misura e un appetitoso ripieno e il successo è garantito! La prossima domenica, invece di portare in tavola la solita lasagna, provate i nostri conchiglioni ripieni di prosciutto. Questa ricca pasta ripiena ha tutte le carte in regola per diventare una pietanza dei giorni di festa: la besciamella cremosa che avvolge i conchiglioni, una farcia stuzzicante e un’irresistibile gratinatura. Sarà impossibile resistere a questa prelibatezza!

Preparazione

Come preparare i Conchiglioni ripieni di prosciutto

Per realizzare i conchiglioni ripieni di prosciutto per prima cosa preparate la besciamella: mettete a scaldare in un pentolino il latte; a parte fate sciogliere i 100 g di burro a fuoco basso 1, poi spegnete il fuoco e aggiungete i 100 g di farina mescolando con una frusta 2. Rimettete il composto sul fuoco dolce e mescolate fino a farlo diventare dorato. Aromatizzate il latte con la noce moscata e un pizzico di sale, poi versate il latte caldo poco alla volta sul composto di burro e farina 3, mescolando energicamente con la frusta.

Cuocete 5-6 minuti a fuoco dolce finché la salsa si sarà addensata 4 e tenete da parte. Preparate la farcitura: tagliate il prosciutto a listarelle irregolari 5. In un mixer versate la ricotta 6.

Aggiungete anche il prosciutto 7, gli aromi 8 e l’uovo 9.

Salate, pepate 10 e frullate il tutto fino a ottenere una crema 11. Trasferite il composto in un sac-à-poche usa e getta 12.

Ora ponete sul fuoco un tegame colmo di acqua salata e portate al bollore. Cuocete i conchiglioni per metà del tempo indicato sulla confezione 13, quindi scolateli su un vassoio 14, condite con un filo di olio per non farli attaccare 15 e lasciate intiepidire.

Sul fondo di una pirofila, abbastanza capiente da poter contenere tutti i conchiglioni, versate uno strato generoso di besciamella 16. Farcite i conchiglioni uno per uno con la crema di prosciutto e ricotta 17 e adagiateli all’interno della pirofila 18.

Ultimate la composizione aggiungendo la besciamella restante tra un conchiglione e l’altro, spolverate con il Grana grattugiato 19 e pepate a piacere 20. Cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 20 minuti, per poi passare in modalità grill per altri 5 minuti. A cottura ultimata, sfornate i conchiglioni ripieni di prosciutto e serviteli ben caldi 21.

Conservazione

I conchiglioni ripieni di prosciutto si conservano in frigorifero fino a 2 giorni; sarebbe preferibile non congelarli.

Consiglio

In alternativa alla besciamella potete usare della passata di pomodoro.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI6
  • virgivando
    martedì 13 ottobre 2020
    con cosa posso sostituire la ricotta? grazie!
    Redazione Giallozafferano
    martedì 13 ottobre 2020
    @virgivando: ciao, potresti provare con del formaggio fresco spalmabile o della robiola, tuttavia non avendo provato non possiamo garantirti il risultato né le quantità
  • Elisa F
    domenica 26 aprile 2020
    Ciao. Purtroppo l’impasto è rimasto molto liquido e al momento di inserire i lumaconi nella pirofila si giravano e la farcia debordava. Dove ho sbagliato?
    Redazione Giallozafferano
    domenica 26 aprile 2020
    @Elisa F: Ciao, forse hai utilizzato una ricotta molto acquosa... in questi casi è sempre meglio scolarla prima di aggiungerla smiley