Coniglio fritto agli aromi

/5

PRESENTAZIONE

Un po' di pangrattato e farina, un rametto di salvia e uno di rosmarino... un po' di succo di limone. Ecco alcuni semplici ingredienti per realizzare un secondo piatto sfizioso: coniglio fritto agli aromi. Quelli che abbiamo elencato sono gli elementi con cui realizzare l'aromatica marinatura e la croccante panatura di questi bocconcini teneri e succulenti. Un gustosissimo piatto di carne perfetto anche per delle cene in piedi; il coniglio fritto agli aromi si presta anche ad essere assaporato insieme a salsine di accompagnamento!

INGREDIENTI
Coniglio in bocconcini 700 g
Uova medie 3
Limoni 3
Salvia 2 rametti
Rosmarino 2 rametti
Origano 1 cucchiaio
Pangrattato 200 g
Farina 00 200 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Olio di semi di arachide q.b.
Preparazione

Come preparare il Coniglio fritto agli aromi

Per preparare il congilio fritto agli aromi, iniziate tritando il rosmarino e la salvia 1. Versate il trito nella ciotola con i bocconcini di coniglio e aggiungete anche l'origano 2, poi condite con il sale 3.

Spremete i limoni 4 e versate il succo sul coniglio 5. Mescolate per insaporire e coprite con pellicola per alimenti 6; riponete in frigo per un paio d’ore.

Sgusciate le uova in una ciotola capiente e battetele con una forchetta. Salate 7. In un'altra ciotola versate pangrattato e farina 8, quindi mescolate le polveri 9.

Riprendete i bocconcini di coniglio e immergeteli nelle uova, sgocciolati dalla marinatura 10. Panate ciascun pezzo di coniglio nella miscela di pangrattato e farina (11-12).

Riscaldate abbondante olio in una larga padella e friggete i bocconcini di coniglio facendoli dorare da tutte le parti (14-15). Scolateli e poggiateli su un piatto con della carta assorbente da cucina per scolare l'olio in eccesso 15. Servite i bocconcini di coniglio con aromi ancora caldi, accompagnando con fettine di limone o salse a vostra scelta!

Conservazione

Potete utilizzare il panko al posto del pangrattato per una panatura ancora più dorata e croccante!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI2
  • simonettaangeloni
    sabato 01 febbraio 2020
    posso cuocerlo al forno anziché friggerlo?
    Redazione Giallozafferano
    domenica 02 febbraio 2020
    @simonettaangeloni: Ciao, puoi fare una prova!
  • mammorella
    mercoledì 13 novembre 2019
    posso usare anche la lepre?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 13 novembre 2019
    @mammorella: ciao! non abbiamo provato ma non dovresti avere particolari problemi!