Cono gelato

/5
Cono gelato
11
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 10 min
  • Dosi per: 12 pezzi
  • Costo: molto basso
  • Nota: (è preferibile essere in possesso dell'apposito attrezzo, un cono di legno, per dare una forma precisa)

Presentazione

Finalmente è giunto il tempo dei gelati! Con la bella stagione e il caldo che avanza si ha sempre di più il desiderio di assaporare queste algide delizie per concedersi una pausa gustosa e rinfrescante. Ovviamente per gustare il dolce estivo per eccellenza nel modo più tradizionale non può mancare il cono gelato. Croccanti coni da farcire con gli abbinamenti che preferite: fragola e cioccolato, stracciatella e crema oppure frutti di bosco e yogurt. Un girotondo di gusti da realizzare con le vostre mani seguendo le nostre semplici ricette. Del resto cosa c’è di meglio di rifocillarsi con un gustoso cono gelato da assaporare nei momenti di relax? Se avete già realizzato il gelato handmade dovete assolutamente provare i nostri coni, buoni e facili da realizzare!

Ingredienti per 12 coni

Uova (circa 1 medio) 50 g
Zucchero 120 g
Burro 60 g
Acqua calda 120 g
Amido di mais (maizena) 60 g
Fecola di patate 60 g
Farina di riso 60 g

Preparazione dei coni gelato

Cono gelato

Per realizzare il cono gelato per prima cosa sciogliete il burro dolcemente in un pentolino e lasciatelo intiepidire. Setacciate attraverso un colino le polveri (la farina di riso, la fecola e l’amido di mais) (1), aggiungete lo zucchero (2) e iniziate a mescolare con la frusta versando a filo l’acqua calda (3).

Cono gelato

Unite anche l'uovo (4) e il burro fuso intiepidito (5), continuate a mescolare con la frusta fino a quando gli ingredienti non saranno amalgamati e senza grumi (6).

Cono gelato

Scaldate una padella antiaderente o una crepiera ( non sarà necessario ungerla) e versate un mestolo di impasto (7), distribuite il composto con l’apposito attrezzo (8) oppure ruotate la padella, dovrete ottenere un disco sottile di circa 18-20 cm di diametro. Cuocete per circa 4-5 minuti, poi girate la cialda aiutandovi con una paletta o una marisa (9) e cuocete l'altro lato per 1-2 minuti.

Cono gelato

Ogni cialda dovrà risultare ben dorata (10). Man mano che cuocete le cialde lavoratele ancora calde per conferire la forma del cono di legno: appoggiate la cialda su una spianatoia, adagiate al centro l'apposito cono per dare la forma (11), sollevate un lembo della cialda per avvolgere il cono (12)

Cono gelato

e poi sollevate l’altro lembo dalla parte opposta (13), così da richiuderlo sopra (14) avendo cura di sigillare bene la parte inferiore. Il cono è formato (15).

Cono gelato

Proseguite esaurendo l’impasto, man mano che le cialde sono pronte potrete sfilare i coni fatti in precedenza (16-17), con queste dosi otterrete circa 12 coni. Le vostre cialde per gelato sono pronte per essere farcite con i vostri gusti preferiti (18)!

Per i tacos gelato

Cono gelato

Per ottenere la forma dei tacos fatti di cialde gelato, potete procedere in questo modo: versate un mestolo di impasto nel coppapasta di circa 10 cm di diametro posto sulla piastra calda (1), attendete 3-4 minuti perchè si cuocia, quindi staccate delicatamente i bordi del coppapasta (2) e rigirate la cialda con una spatola (3).

Cono gelato

Attendete qualche minuto (1 o 2 basteranno) perchè si dori anche dall'altra parte (4), quindi togliete la cialda dalla piastra e adagiatela immediatamente sul bordo di un tagliere di legno o su una superficie dello spessore di 2 cm per dare la tipica forma dei tacos, facendo pressione sui bordi della cialda (5). Ecco pronte le vostre cialde a forma di tacos (6).

Conservazione

Il cono gelato si conserva in una scatola di latta per circa 4 giorni. Sconsigliamo la congelazione.

Consiglio

Per conferire la forma a cono raccomandiamo di lavorare le cialde ancora calde, se non dispondete dell'apposito attrezzo per formare i coni potete realizzare dei coni con carta stagnola, riempiendo anche l'interno così da ottenere un cono rigido.
Arricchite di gusto il vostro cono immergendo la punta nel cioccolato fuso e ricoprendolo poi con granella di frutta secca a piacere, in questo modo sigillerete il fondo in modo goloso!

Leggi tutti i commenti ( 11 ) Le vostre versioni ( 1 )

I commenti (11)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Neuza ha scritto: domenica 24 giugno 2018

    Meravigliosi , grazie mille !

  • Mattea Emme ha scritto: mercoledì 06 giugno 2018

    Salve, si può sostituire il burro con l'olio di oliva? grazie !

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 06 giugno 2018

    @Mattea Emme: Ciao, la consistenza potrebbe variare ma puoi provare con metà dose rispetto a quanto indicato per il burro.

Leggi tutti i commenti ( 11 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • bene94
    ciao a tutti non vi preoccupate se non avete la forma di cono, io ho risolto creando delle cialde a forma di coppetta. buonissime croccanti e facili! grazie gz :)
  • Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Ultime ricette

Dolci

La crostata senza cottura è un dolce estivo senza forno, perfetto come dessert da fine pasto e in alternativa alla classica crostata di frutta!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 35 min
  • Cottura: 5 min

Marmellate e Conserve

La confettura di pesche e lavanda è una dolce conserva in cui spicca l'aroma deciso di questa pianta profumata. Perfetta per accompagnare i formaggi!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 40 min

Lievitati

Le schiacciatine alle more e gorgonzola sono delle piccole focaccine farcite con frutti di bosco e formaggio erborinato, che ne esalterà il sapore!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 40 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce
Pasticceria
Dolci veloci
Torte
Contorni