Corona di pandoro

PRESENTAZIONE

Scegliere il dessert di Natale da portare in tavola non è mai semplice. Pandoro e panettone sono i re indiscussi di queste feste ma spesso vengono messi da parte per far spazio a dolci più golosi. Oggi vogliamo proporvi la corona di pandoro che farà felici sia i palati più tradizionalisti che quelli più ricercati. Una scioglievole bavarese al cioccolato viene contornata da una ghirlanda di soffici fette di pandoro mentre i chicchi del ribes rosso ricordano proprio il colore del Natale. Preparate anche voi questa corona di pandoro e gustatela in compagnia della vostra famiglia. E per riutilizzare il pandoro in avanzo, deliziatevi anche con una fresca cheesecake al prosecco!

Leggi anche: Corona di pandoro con Nutella®

INGREDIENTI

410
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per uno stampo da 22 cm
Pandoro 260 g
Latte intero 200 g
Tuorli (circa 3) 55 g
Zucchero 60 g
Cioccolato fondente 200 g
Baccello di vaniglia 1
Gelatina in fogli 7 g
Panna fresca liquida 200 g
per decorare
Ribes 100 g
Cioccolato fondente 30 g
Zucchero a velo q.b.
Preparazione

Come preparare la Corona di pandoro

Per preparare la corona di pandoro iniziate come prima cosa a preparare la crema inglese. Versate i tuorli in una ciotolina, aggiungete lo zucchero e mescolate con una spatola 1. Tenete da parte per un momento mescolando di tanto in tanto e nel frattempo ponete il latte a scaldare in un tegame. Prelevate i semi dalla bacca di vaniglia e aggiungeteli nel latte, unendo anche il baccello ormai svuotato 2. Mettete a mollo la gelatina in un po' d'acqua fredda 3

e tritate il cioccolato fondente 4. Non appena il latte avrà raggiunto il bollore, eliminate il baccello di vaniglia 5 e versate un po' di latte all'interno del composto di tuorli per stemperarli 6.

Mescolate e riversate tutto nel tegame 7. Mescolate nuovamente con una frusta 8 fino ad uniformare il composto e poi girando di continuo con una spatola portate la vostra crema inglese alla temperatura di 84° 9.

Spegnete il fuoco e unite la gelatina ben strizzata 10, mescolate fino a farla sciogliere completamente e poi sempre mescolando unite il cioccolato tritato in precedenza 11. Non appena sarà completamente sciolto 12

trasferite la crema in un'altra ciotola che avrete sistemato all'interno di un'altra ciotola con acqua e ghiaccio 13. Sempre con la frusta mescolate fino a farla raffreddare completamente 14. A questo punto iniziate a montare la panna 15, non dovrà essere a neve fermissima.

Non appena sarà spumosa e semi montata spegnete le fruste 16 e aggiungetela poco per volta alla crema al cioccolato 17 mescolando delicatamente dal basso verso l'alto 18.

Non appena la vostra bavarese al cioccolato sarà pronta 19 tenetela da parte per un momento e occupatevi di tagliare il pandoro. Tagliate la fetta della base e tenetela da parte 20 poi girate il pandoro nell'altro senso e ricavate 3 fette 21 spesse circa 1,5 cm.

Tagliate ogni stella a metà 22 e pareggiate i lati delle fette ottenute 23. Riprendete la base del pandoro e con un disco da 18 cm ricavate un cerchio preciso 24 che sarà la base della vostra corona.

A questo punto posizionate su un piatto da portata un disco da 22 cm e sistemate le fette di pandoro intorno 25 e il cerchio da 18 cm sulla base 26. Versate poi la bavarese all'interno 27 e riponete in frigorifero coperto da una campana di vetro per almeno 3-4 ore.

Una volta che la bavarese si sarà solidificata 28, estraete il cerchio 29 e decorate con i ribes rossi posizionandoli sul bordo esterno 30.

Passando un pelapatate sulla barretta di cioccolato ricavate i riccioli e sistemateli al centro 31. Spolverizzate con lo zucchero a velo 32 e servite la vostra corona di pandoro 33.

Conservazione

La corona di pandoro si può conservare in frigorifero per 1-2 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete preparare la corona di pandoro con un giorno d'anticipo e tenerla in frigo una notte intera.

34 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • SilviettaxD
    martedì 14 gennaio 2020
    La ricetta mi stuzzica molto da preparare per un compleanno, però il cioccolato non è molto amato... Volendo toglierlo dalla crema , devo aumentare le dosi della stessa?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 14 gennaio 2020
    @SilviettaxD: Ciao, ai fini della riuscita del dolce ti consigliamo di non omettere il cioccolato.
  • Lettis90
    lunedì 09 dicembre 2019
    Ciao! Mi trovo un attimo in difficoltà quando parlate di portarlo a 85°... a cosa corrisponde? Fuoco medio o alto? Per quanto tempo più o meno? Grazie!
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 09 dicembre 2019
    @Lettis90: Ciao, è preferibile avere un termometro da cucina. Se non disponi di un termometro da cucina basterà immergervi un cucchiaino, se estraendolo la crema velerà il suo dorso significa che è pronta.
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo