Costine al forno

/5

PRESENTAZIONE

Un secondo piatto succulento, di quelli che ci si dimentica del bon ton a tavola e si gustano con le mani, fino all'ultimo pezzetto di carne! Le costine al forno vi conquisteranno con la loro morbidezza e il loro sapore, grazie alla lenta cottura in forno, insieme alle patate. Dopo averle preparate con la salsa bbq, alla griglia e con piselli e patate in padella, abbiamo scelto di cucinarle in maniera semplice aromatizzando le costolette con rosmarino e paprika. Voi potrete scegliere i vostri aromi preferiti per dare ancor più gusto a queste saporitissime costine. Perfette per un pranzo della domenica in inverno, semplici da preparare e deliziose, le costine al forno sono un classico sempre vincente!

INGREDIENTI
Costine di maiale 1 kg
Patate novelle 1 kg
Rosmarino 1 rametto
Aglio 2 spicchi
Paprika 1 cucchiaino
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Olio extravergine d'oliva 20 g
Preparazione

Come preparare le Costine al forno

Per preparare le costine al forno iniziate dalle patate: lavatele bene. Tagliatele a spicchi 1, mondate l’aglio lasciando gli spicchi interi e tagliateli in 2 parti (se preferite potete privarli dell'anima). In una ciotola capiente versate le patate, le costine 2, l’aglio 3,

il rosmarino 4 e la paprika 5. Insaporite anche con sale e pepe 6

e condite con l’olio 7. Mescolate bene con le mani 8. Trasferite il tutto in una teglia capiente 9,

coprite con carta alluminio 10 e infornate in forno statico già caldo per circa 3 ore a 160°. Trascorse le 3 ore togliete la carta alluminio 11 e alzate la temperatura del forno a 220°. Lasciatele cuocere ancora per 45 minuti. Servite le costine al forno ben calde 12!

Conservazione

Le costine si possono conservare in frigo per 1-2 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete prepararle il giorno prima cuocendole per 3 ore come indicato e finire la cottura senza carta alluminio per i 45 minuti indicati prima di servire. Potete usare altre spezie o erbe aromatiche a vostro piacere come salvia e timo.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI36
  • Marisaposta63
    domenica 04 ottobre 2020
    Ho fatto le costine come da vostra ricetta e sinceramente ero un po scettica ma le ricette nuove le provo sempre seguendole alla lettera. devo ringraziarvi perché sono venute buonissime e soprattutto sono riuscita a farle mangiare a mio marito. mai successo! grazie. grazie p.s. comunque vi consiglio di controllare dopo le tre ore la cottura. io non ho continuato quella scoperta perche andavano gia bene cosi. non sono riuscita a fare la foto perche sono andate a ruba
  • Maryyyy87
    giovedì 07 maggio 2020
    Buongiorno, un info...per piacere...ma se io dovessi avere già il forno occupato x un primo per un ipotetico pranzo....potrei far cuocere le costine le 3 ore al mattino...e poi all'ultimo qnd è il momento del secondo piatto....rimetterle in forno e far andare le costine a 220°gli ultimi 40 min...dopo avere fatto cuocere nel frattempo il primo....grazie non vorrei rovinare qst secondo fantastico con i miei ospiti...e grazie x la vostra gentile risposta ...siete fantastici....mary...☺
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 07 maggio 2020
    @Maryyyy87: Ciao, segui le indicazioni riportate in fondo alla ricetta!