Costine glassate con salsa bbq

/5

PRESENTAZIONE

Costine glassate con salsa bbq

Per gli americani il barbecue è un vero vanto e per preparare delle succulente costine di maiale con salsa bbq si ha sicuramente bisogno di una buona ricetta! Dopo aver sperimentato moltissime versioni per realizzare questo secondo irresistibile, siamo finalmente venuti al bandolo della matassa: grazie alla particolare salsa bbq, messa a puntino da noi, potrete glassare le costine e cuocerle finché non diveneranno tenere come il burro morbido. Per realizzare le costine glassate con salsa bbq si ha bisogno di una prelibata miscela di spezie in polvere, conosciuta come dry rub, che andrà a insaporire la carne dopo un bel massaggio. 
Per la glassatura potrete scoprire come è semplice preparare la salsa barbecue; ne esistono molte versioni ed è davvero ottima anche con la carne di maiale come nella ricetta del pulled pork altro incredibile vanto della cucina americana. Ma oggi ci concentriamo sulle costine glassate con salsa bbq, siete pronti? Iniziamo!

Se volete sperimentare altre gustose ricette per cucinare le costine di maiale ecco qualche suggerimento che fa per voi:

INGREDIENTI

Ingredienti per le costine
Costine di maiale 2 kg
Paprika dolce 1 cucchiaino
Peperoncino 1 cucchiaino
Aglio in polvere 1 cucchiaino
Senape gialla in polvere 1 cucchiaino
Cumino 1 cucchiaino
Sale fino 1 cucchiaino
Per la salsa bbq
Cipolle dorate ½
Aglio 1 spicchio
Zucchero di canna 10 g
Sciroppo di acero 90 g
Ketchup 250 g
Paprika piccante 1 cucchiaino
Paprika dolce 1 cucchiaino
Aceto di mele 2 cucchiaini
Senape 1 cucchiaino
Worcestershire sauce 2 cucchiaini
Pepe nero ½ cucchiaino
Sale fino 1 pizzico
Olio extravergine d'oliva q.b.
Preparazione

Come preparare le Costine glassate con salsa bbq

Per preparare le costine glassate con salsa bbq iniziate mescolando insieme le spezie per la carne e distribuitene circa la metà su un lato 1. Massaggiate accuratamente in tutti i punti 2. Girate il pezzo, versate la restante parte e massaggiate nuovamente 3.

Sistemate il pezzo di carne in una placchetta, coprite con pellicola 4 e lasciatela riposare in frigorifero per almeno due ore. Intanto passate alla salsa bbq: tritate finemente la cipolla 5 e l'aglio 6.

Versate entrambe in un pentolino con un po' d'olio al suo interno 7. Fate imbiondire mescolando spesso. A questo punto potrete unire, sempre mescolando, e in quest'ordine: lo zucchero di canna 8 e la paprika dolce e piccante 9.

Versate poi la worchester sauce 10, l'aceto 11 e la senape 12.

Aggiungete ora il pepe nero 13, lo sciroppo d'acero 14 e in ultimo il ketchup 15.

Aggiustate di sale senza esagerare 16 e cuocete la salsa per circa 5 minuti, per far insaporire e addensare. Spegnete il fuoco e frullate con l’aiuto di un minipimer 17. Riprendete la carne e togliete la pellicola 18.

Coprite con alluminio 19 e cuocete le costine in forno statico preriscaldato a 200° per circa 1 ora e mezza 20. Trascorsi 90 minuti togliete l'alluminio e proseguite la cottura per circa 30 minuti in modo tale che si asciughino leggermente i liquidi 21.

A questo punto mancano ancora 30 minuti di cottura stavolta però la superficie delle costine andrà spennellata, con parte della glassa 22. Il procedimento è molto semplice: ogni 5 minuti dovreste estrarre la teglia 23 e spennellare la superficie con la salsa che di volta in volta risulterà sempre più caramellata 24.

Andate avanti così 25 fino a ultimare la salsa e la cottura 26. Ecco pronte le vostre costine glassate con salsa bbq, servitele con un po' di salsa se vi è avanzata 27.

Conservazione

Una volta pronte le costine con salsa bbq sarebbe meglio consumarle subito.

Potete conservare la carne condita e coperta in frigorifero fino a un massimo di 12 ore.

La salsa barbecue si conserva in frigorifero in un contenitore ermetico o coperta con pellicola trasparente.

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Per preparare il dry rub, potete anche scegliere la paprika affumicata al posto della dolce e in generale potete sbizzarrirvi con le spezie.