Cous cous con gamberi e pomodorini confit

/5

PRESENTAZIONE

Leggero e versatile, il cous cous è un’ottima alternativa al riso o alla pasta. Ottimo da servire caldo o freddo, può essere condito con gli ingredienti più vari per ottenere un risultato sempre diverso! Il cous cous ai gamberi e pomodorini confit è un piatto unico davvero sfizioso: con i carapaci dei crostacei abbiamo realizzato un fumetto aromatico che, una volta assorbito dal cous cous, esalterà ancora di più il sapore di mare della pietanza. I pomodorini confit conferiranno una piacevole nota agrodolce, che viene bilanciata dalla freschezza della scorza di agrumi e della stracciatella aggiunta all’ultimo. Una preparazione che non lascia nulla al caso per portare in tavola un meraviglioso cous cous ai gamberi e pomodorini confit!

INGREDIENTI

Cous cous Semola Oro 320 g
Stracciatella (a temperatura ambiente) 250 g
Scorza di limone ½
Scorza d'arancia ½
Prezzemolo (da tritare) q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Per i pomodorini confit
Pomodorini ciliegino 300 g
Aglio 1 spicchio
Zucchero 10 g
Timo 5 rametti
Maggiorana 5 rametti
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Per i gamberi
Gamberi (da pulire) 400 g
Succo di limone ½
Succo d'arancia ½
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Per il fumetto
Acqua 600 g
Vino bianco 20 g
Cipolle dorate 1
Aglio 1 spicchio
Scorza di limone ½
Scorza d'arancia ½
Prezzemolo 6 rametti
Pepe nero in grani q.b.
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare il Cous cous con gamberi e pomodorini confit

Per realizzare il cous cous ai gamberi e pomodorini confit, per prima cosa preparatequesti ultimi: lavate e tagliate i pomodorini a metà 1, poi sistemateli su una leccarda foderata con carta forno con la parte tagliata rivolta verso l’alto e condite con zucchero 2, sale e pepe 3.

Aggiungete anche le erbe aromatiche 4, lo spicchio di aglio schiacciato 5 e un filo d’olio 6 e cuocete in forno statico preriscaldato a 120° per circa 2 ore, posizionando la leccarda sul ripiano medio.

Nel frattempo occupatevi della pulizia dei gamberi: dopo averli sciacquati sotto l’acqua corrente 7, rimuovete la testa, le zampe e il carapace 8, poi incidete il dorso con la punta di un coltello 9 e sfilate delicatamente l’intestino. Tenete da parte gli scarti che vi serviranno per preparare il fumetto: dovreste ottenerne circa 200 g.

Trasferite i gamberi puliti in una pirofila e aggiungete un filo d’olio 10, il succo di limone 11 e il succo d’arancia 12. Lasciate marinare a temperatura ambiente mentre proseguite con il resto delle preparazioni.

Ora preparate il fumetto: mondate la cipolla e tagliatela in quarti 13, poi versatela in una casseruola insieme a un filo d’olio e allo spicchio di aglio 14. Lasciate soffriggere per qualche minuto, dopodiché unite le teste e i carapaci dei gamberi 15 e rosolate a fiamma vivace per un paio di minuti.

Sfumate con il vino bianco 16 e lasciate evaporare completamente l’alcool, poi versate l’acqua fino a coprire i carapaci 17 e aggiungete i gambi del prezzemolo 18.

Unite anche la scorza non grattugiata del limone e dell’arancia 19, il sale e i grani di pepe 20, poi abbassate la fiamma e fate cuocere per circa un’ora 21. Ricordatevi di rimuovere ogni tanto con la schiumarola le impurità che affioreranno in superficie.

Quando i pomodorini confit saranno pronti, sfornate e lasciate intiepidire: dovranno risultare dorati ma non asciutti 22. Trascorso il tempo di cottura del fumetto, il liquido si sarà ridotto di circa la metà 23 quindi potete filtrarlo con un setaccio a maglie strette 24.

Versate il cous cous in una ciotola capiente e aggiungete lo stesso volume di fumetto 25, fino a coprirlo 26. Coprite la ciotola con pellicola 27 e lasciate riposare per circa 6 minuti.

Nel frattempo scaldate bene una piastra e adagiatevi sopra i gamberi marinati 28. Salate 29 e pepate a piacere e cuocete per circa 3 minuti per lato 30, poi tenete da parte.

A questo punto rimuovete la pellicola dalla ciotola e sgranate il cous cous con una forchetta 31, aggiungendo un filo d’olio. Unite i pomodorini confit 32 e mescolate delicatamente 33.

Siete pronti per impiattare: disponete qualche cucchiaiata di cous cous su un lato del piatto 34, aggiungete i gamberi 35 e completate con la stracciatella a temperatura ambiente 36.

Infine guarnite con prezzemolo fresco 37, la scorza degli agrumi 38 e un filo d’olio. Il vostro cous cous ai gamberi e pomodorini confit è pronto per essere servito 39!

Conservazione

Il cous cous ai gamberi e pomodorini confit si può conservare in frigorifero per un giorno.

Consiglio

Se amate il piccante potete aggiungere del peperoncino fresco tagliato a rondelle!