Couscous alla marocchina

PRESENTAZIONE

Un grande classico della cucina nordafricana, declinato in innumerevoli versioni e spesso "adattato" per incontrare il gusto occidentale. Il couscous alla marocchina è un piatto dalle origini antichissime, diffuso nei paesi del Maghreb in infinite varianti che spesso cambiano di famiglia in famiglia. Il trait d'union che unisce tutte queste variazioni locali è appunto il couscous, i famosi granelli di semola che tradizionalmente vengono preparati in casa, poi cotti a vapore in una speciale casseruola chiamata cuscussiera. Noi di GialloZafferano vi proponiamo una versione "veloce" ma, come da tradizione, lo abbiamo servito con uno stufato di carne d'agnello e verdure, insaporito da cannella e zenzero. In questo piatto i sapori della carne, della verdura e del couscous si amalgamano con sapienza, dando vita a un piatto unico gustoso e nutriente dal sapore esotico, ma non troppo lontano dai gusti mediterranei. Si tratta di una pietanza molto conviviale, che viene portata in tavola in un grande piatto dal quale i commensali sono invitati ad attingere: questo fa del couscous alla marocchina il piatto ideale per una cena informale e spensierata. Quindi, se siete alla ricerca di una ricetta da preparare per quella serata con gli amici, mettetevi al lavoro: con questa versione del couscous alla marocchina riscoprirete la gioia dello stare insieme!

INGREDIENTI

491
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per il couscous
Cous cous precotto 200 g
Zafferano (una bustina) 0,16 g
Sale fino 1 pizzico
Per lo stufato
Cosciotto d'agnello (la polpa) 1 kg
Cipolle bianche 80 g
Zenzero fresco 30 g
Carote 160 g
Zucchine 300 g
Uva passa 50 g
Ceci precotti 100 g
Prezzemolo q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Per il brodo
Cosciotto d'agnello (l'osso)
Cipolle bianche 80 g
Carote 130 g
Cannella in stecche 1
Sale grosso 10 g
Pepe nero in grani 3 g
Acqua 2 l
Preparazione

Come preparare il Couscous alla marocchina

Per preparare il couscous alla marocchina iniziate dalla preparazione del brodo: dopo aver disossato il cosciotto d'agnello mettetene l'osso in una pentola dai bordi alti insieme a una stecca di cannella 1 e aggiungete il pepe nero in grani 2 e il sale 3.

Unite anche le carote e la cipolla che avrete precedentemente mondato e tagliato a pezzi 4 e versate l'acqua fredda 5. Portate a bollore e lasciate cuocere per 40 minuti, schiumando quando necessario utilizzando una schiumarola 6.

Nel frattempo tagliate a tocchetti la carne del cosciotto d'agnello 7, sbucciate e grattugiate lo zenzero 8 e tagliate in falde la cipolla 9.

Quando il brodo sarà pronto, filtratelo con l'aiuto di un colino 10, raccogliendolo in una pentola che terrete in caldo 11. A questo punto versate l'olio in una padella capiente, versateci la cipolla 12

lo zenzero grattugiato 13 e fate stufare il tutto sfumando all'occorrenza con un mestolo di brodo per favorire la cottura ed evitare che si bruci 14. Lasciate cuocere per 10 minuti e nel frattempo pelate le carote 15

e tagliatele in tre pezzi praticando un taglio in diagonale 16. Fate la stessa cosa con le zucchine, lavatele e spuntatele: tagliatele a metà per il senso della lunghezza 17 e poi tagliatele in tre, diagonalmente 18.

Tornate al soffritto e aggiungete la polpa di agnello 19, salate 20 e ricoprite la carne con il brodo caldo 21.

Coprite con il coperchio 22 e lasciate cuocere per 30 minuti. Trascorso questo tempo aggiungete le zucchine e le carote 23 e i ceci precotti 24.

Salate nuovamente 25, coprite con un coperchio e fate cuocere per altri 20 minuti 26. Quando mancheranno 5 minuti perché lo stufato arrivi a fine cottura aggiungere anche l'uva passa 27.

Ora prendete il couscous, distribuitelo in una teglia per creare uno strato sottile e aggiungete il sale 28 e lo zafferano 29. Versate il brodo caldo 30

fino a ricoprire completamente il couscous 31. Coprite la pirofila con la pellicola trasparente e lasciate gonfiare il couscous per circa 3 minuti, fino a quando non avrà assorbito tutto il brodo 32. Una volta che il brodo sarà completamente assorbito, togliete la pellicola e sgranate il couscous con una forchetta, per eliminare eventuali grumi 33.

Tritate finemente il prezzemolo 34 e poi passate all'impiattamento: in un piatto grande versate il couscous e, sopra, disponete i pezzettetti di agnello al centro e le verdure a raggera. Spolverizzate con il prezzemolo tritato 35 e servite 36: il vostro couscous alla marocchina è pronto per essere gustato!

Conservazione

Si consiglia di consumare il couscous alla marocchina appena pronto. Se ve ne dovesse avanzare conservatelo per un giorno al massimo in frigorifero, in un contenitore chiuso o ben coperto dalla pellicola.

Consiglio

La nostra versione del couscous alla marocchina è una versione che potremmo definire "europeizzata", cioè con ingredienti che meglio incontrano il gusto dei consumatori occidentali. Tuttavia, se amate i gusti decisi, potete aggiungere il cumino, una spezia molto diffusa anche nella cucina dei paesi nordafricani, dal sapore inconfondibile, ma spesso poco gradito dagli europei. Potete arricchire il vostro couscous con mandorle e anacardi. Per velocizzare la preparazione del couscous potete utilizzare un brodo vegetale già pronto, scaldandolo prima di aggiungerlo alla carne dello stufato.

Ceci al naturale, che meraviglia!
41 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • terry2018
    domenica 25 febbraio 2018
    ciao a tutti,credo che in questa ricetta manchi qualcosa.I miei nonni e la mia mamma nata a Tripoli usavano prepararlo aggiungendo cumino ,harissa,zucca rossa,verdure e patate poi incocciato nella couscousiera a mano con po di burro,. Questa è la mia ricetta completa. Ciao a tutti terry68
  • Rachida
    lunedì 23 ottobre 2017
    Ciao io sono Rachida!! Tutta la cucina in se è buona Sia Italiana che Maroccina ciò che conta è come uno cucina!!! Basta cucinare col ? A me Piacciono sia il Cous cous che la Polenta e Zola o la Pizza!!!
6 FATTE DA VOI
FranciLove93
il mio cous cous alla marocchina con l’aggiunta di pomodorini.
dave91
buono
pensi2018
Couscous con pollo e verdure realizzato con tutte le spezie marocchine. Couscous cotto a vapore nella couscoussiera. Molto buono Mi sembrava di essere ancora a Marrakech
Girasole80
Cous cous con agnello glassato, cipollotti stufati e melograno....molto buono😋
ELYFOCA
Fatto con la salsiccia grigliata. Ottimo
ninifavia
buono😋😋