Crema al Parmigiano

/5

PRESENTAZIONE

La crema al Parmigiano è una saporita salsa che si prepara aggiungendo alla besciamella il Parmigiano reggiano grattugiato, da preparare in alternativa alla classica fonduta. Il profumo ed il sapore deciso del formaggio arricchiscono questa versatile crema rendendola appetitosa. Il suo utilizzo? Largo alla fantasia! Noi l’abbiamo sperimentata in divertenti barchette di pasta brisè arricchite da freschi chicchi d'uva oppure abbinata ai porri al prosciutto. Si sposa benissimo anche con primi piatti e risotti, diventa un'alternativa alla classica besciamella ad esempio nelle lasagne al ragù bianco di zucchine, perfetta anche per una parmigiana bianca di verdure e Parmigiano. Comunque deciderete di assaporarla, ecco la ricetta per preparare un'irresistibile crema al Parmigiano, fantastica anche da sola, spalmata su un crostino abbrustolito!

INGREDIENTI
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 200 g
Latte intero 500 g
Farina 00 50 g
Burro 50 g
Preparazione

Come preparare la Crema al Parmigiano

Per preparare la crema al Parmigiano iniziate prendendo un tegame dai bordi alti in cui fate scaldare il latte (non dovrà arrivare al bollore) 1. Poi in un altro tegame fate sciogliere a fuoco dolce il burro 2. Una volta sciolto aggiungete la farina a pioggia 3.

Mescolate con una frusta per ottenere un roux ben amalgamato e dal colore dorato 4. Aggiungete il latte scaldato in precedenza poco alla volta al roux, mescolando bene con la frusta 5. Continuando a mescolare e fate cuocere il composto a fuoco basso 6.

Quando il composto si sarà addensato 7, togliete il pentolino dal fuoco e unite il Parmigiano reggiano grattugiato e poco alla volta 8, amalgamandolo al composto sempre con le fruste a mano. Mescolate bene alla besciamella il Parmigiano in modo tale da ottenere una consistenza piuttosto densa: se raccogliete con un cucchiaio un po’ di crema lasciandola ricadere nella pentola questa dovrà rimanere per alcuni istanti in superficie prima di adagiarsi sul fondo. La crema al Parmigiano può ora essere utilizzata per le vostre preparazioni 9!

Conservazione

La crema al Parmigiano si conserva in frigorifero, coperta con della pellicola alimentare trasparente per al massimo 2-3 giorni.

Si sconsiglia di congelare.

Consiglio

Potete dare alla vostra crema al Parmigiano la consistenza che desiderate: vi basterà diminuire la farina di 20-30 g per averla più liquida e condire una pasta o un risotto. Oppure aumentare la farina di 20-30 g per ottenere una crema più densa, ideale da servire sui crostini.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI123
  • _simo.73-c
    lunedì 28 settembre 2020
    Ciao, si può fare con latte senza lattosio? Grazie!
    Redazione Giallozafferano
    martedì 29 settembre 2020
    @_simo.73-c: ciao! nessun problema! 
  • <<manu>>
    sabato 04 luglio 2020
    una domanda ho fatto questa buonissima vellutata per i crostini (squisita e molto apprezzata) ma mi è avanzata un po’, la potrei utilizzare comunque per un risotto o con un altro piatto?? mi potreste dare dei consigli??
    Redazione Giallozafferano
    sabato 04 luglio 2020
    @<>: ciao! Certamente smiley puoi aggiungerla all'ultimo in un risotto!