Crema al limone senza uova

/5

PRESENTAZIONE

Quante volte vi sarà capitato di voler preparare una crema pasticcera ed essere sprovvisti delle uova? Oggi vi mostriamo come preparare la crema al limone senza uova, perfetta anche per coloro che non possono mangiarle! La tecnica la stessa della classica: grazie all'aggiunta di un pizzico di curcuma alla fine della preparazione otterrete anche un colore molto simile. Utilizzando panna e latte e arricchendola con tanta scorza di limone possiamo garantirvi che nessuno noterà la differenza! Potrete utilizzare questa crema al limone per tantissimi dolci, come la nostra crostata senza uova ad asempio, o dei semplici biscotti!

E se siete amanti dei dolci al limone eccone altri da non perdere:

 

Leggi la ricetta in inglese

INGREDIENTI
Ingredienti (per circa 525 g di crema)
Latte intero 350 ml
Panna fresca liquida 150 ml
Limoni (grandi non trattati) 2
Amido di mais (maizena) 50 g
Zucchero 100 g
Curcuma in polvere q.b.
Preparazione

Come preparare la Crema al limone senza uova

Per preparare la crema al limone senza uova come prima cosa lavate bene i limoni e asciugateli. Utilizzando un pelapatate ricavate solo la scorza, senza prelevare la parte bianca 1. In una pentola versate lo zucchero e l'amido di mais 2, mescolate con una spatola o un cucchiaio 3.

Versate il latte a filo 4 mescolando per non creare grumi. Aggiungete anche la panna fresca 5 e mescolate ancora con una frusta 6.

Aggiungete le scorze di limone 7 e cuocete la crema a fiamma bassissima, sino a che non si sarà addensata 8. Spostate dal fuoco e aggiungete un pizzico di curcuma 9 per colorare la crema di giallo.

Mescolate ed eliminate le scorze di limone 10. Trasferite la crema in una ciotola 11, coprite con la pellicola a contatto e lasciate raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero prima di utilizzarla 12. Per una crema più fluida, prima di usarla, lavoratela qualche secondo con una frusta.

Conservazione

La crema al limone senza uova si può conservare in frigorifero per 2-3 giorni, ben coperta. 

E' possibile congelarla, ma una volta scongelata risulterà meno cremosa.

Consiglio

Durante la cottura, se nella crema si dovessero creare dei grumi, potete passarla al setaccio o frullare con il frullatore ad immersione.

E’ possibile sostituire il latte vaccino con del latte vegetale e la panna fresca con della panna vegetale.

Se i limoni dovessero essere piccoli utilizzatene 3.

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.