Crema di porri e patate con spiedino di salmone

Primi piatti Zuppe, minestre e vellutate Contenuto sponsorizzato
/5
Crema di porri e patate con spiedino di salmone
30
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 35 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio
  • Nota: +20 minuti di riposo in frigo degli spiedini conditi

Presentazione

Crema di porri e patate con spiedino di salmone

La crema di porri e patate con spiedino di salmone è un piatto originale e sfizioso, che abbina il sapore intenso e la consistenza delicata della vellutata al gusto tipico del salmone norvegese. Una semplice crema preparata con porri a rondelle e patate a dadini irrorati da un classico brodo vegetale, viene accompagnata da cubotti di salmone, che potrete preparare e mangiare con i vostri bambini. Le carni del salmone, infatti, hanno poche spine e i filetti sono abbastanza spessi per ricavarne dei cubetti, che i vostri bambini potranno infilzare uno dietro l’altro con gli stecchini di legno. Un trucco per rendere gli spiedini ancora più gustosi è insaporirli con un’emulsione aromatizzata da un trito di aneto, la scorza grattugiata di un limone e il pepe rosa in grani, in questo modo ne esalterete il sapore. Il vero segreto per ottenere un buon risultato sta nella cottura: cuocete gli spiedini a fuoco alto, così la carne del salmone raggiungerà una perfetta colorazione esterna rosata mentre la carne all’interno si manterrà morbida e succosa, basteranno davvero pochi secondi per lato. Non vi resta che preparare la vostra crema di porri e patate con spiedino di salmone e allietare una cenetta o un pranzo invernali con un’idea diversa e irresistibile!

Ingredienti per gli spiedini di salmone

Tranci di salmone 800 g
Olio extravergine d'oliva 50 ml
Pepe rosa in grani 1 cucchiaio
Aneto 2 rametti
Scorza di limone non trattato 1
Sale fino 1 pizzico

Per la crema di porri e patate

Porri 800 g
Patate 800 g
Brodo vegetale 1 l
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino 1 pizzico
Preparazione

Come preparare la Crema di porri e patate con spiedino di salmone

Crema di porri e patate con spiedino di salmone

Per preparare la crema di porri e patate con spiedino di salmone, iniziate spinando il trancio di salmone. Munitevi di una pinzetta ed estraete le lische che si trovano lungo il dorso (1), una volta effettuata questa operazione, tastate nuovamente le carni per assicurarvi di aver eliminato tutte le lische. Quindi ricavate 4 fette (2) e da queste tagliate 4 cubotti regolari (3).

Crema di porri e patate con spiedino di salmone

Formate 4 spiedini, infilzano 4 cubotti di salmone in ogni stecchino (4) e posizionateli all’interno di una pirofila. Ora preparate l’emulsione con cui farete marinare gli spiedini di salmone: tritate finemente 2 rametti di aneto (5) e versate l’olio extravergine di oliva in una ciotola (6).

Crema di porri e patate con spiedino di salmone

Versate il trito di aneto nella ciotola con l’olio (7) e aggiungete la scorza grattugiata di un limone biologico o non trattato (8), quindi irrorate gli spiedini con l’emulsione di aneto e olio (9). La scorza di limone, al contrario del succo, insaporirà il salmone senza cuocerlo.

Crema di porri e patate con spiedino di salmone

Arricchite l’emulsione con un cucchiaio di pepe rosa in grani (10) e un pizzico di sale. Coprite la pirofila con la pellicola (11) e lasciate insaporire gli spiedini di salmone in frigo per 20 minuti. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema: sbucciate le patate (12).

Crema di porri e patate con spiedino di salmone

Dividete le patate a metà, poi a listarelle e infine a cubetti piuttosto piccoli (13). Mondate i porri, eliminando le estremità e tagliateli a rondelle (14). Dopodichè fate scaldare un filo d’olio in una pentola capiente e fate soffriggere i porri (15).

Crema di porri e patate con spiedino di salmone

Sfumate con un mestolo di brodo vegetale (16), per scoprire come prepararlo al meglio consultate la nostra Scuola di cucina: brodo vegetale. Lasciate evaporare il brodo vegetale, quindi aggiungete le patate a cubetti (17), mescolate, salate e pepate a piacere. Coprite con il brodo rimanente, coprite con un coperchio e cuocete per 30 minuti, fino a quando le patate non si saranno ammorbidite. Trascorso questo tempo, trasferite il tutto in una ciotola (18).

Crema di porri e patate con spiedino di salmone

Passate il composto con un frullatore ad immersione (19) fino a quando non otterrete una consistenza cremosa (20). Se la crema risulta troppo densa, aggiungete un mestolo di brodo vegetale. Una volta trascorsi i 20 minuti, tirate fuori dal frigo gli spiedini di salmone, che si saranno insaporiti, e fate scaldare una griglia o una padella capiente. Quindi scottate gli spiedini a fuoco alto, in modo da colorare l’esterno e mantenere l’interno morbido e succoso (21). Bastano pochi secondi per lato, una volta cotti toglieteli dalla griglia o padella, altrimenti la cottura proseguirebbe. Conservate l’emulsione, vi servirà per insaporire ulteriormente gli spiedini durante o dopo la cottura.

Crema di porri e patate con spiedino di salmone

Quando la carne risulterà leggermente rosata (22), potete spegnere il fuoco ed irrorarli con la stessa emulsione in cui si sono insaporiti (23). A questo punto non vi resta che versare la crema di porri e patate in delle ciotole e accompagnare ciascuna ciotola con uno spiedino di salmone (24)!

Conservazione

Potete conservare la crema di porri e patate in frigo ben coperta da pellicola o in un contenitore ermetico per 2 giorni. Potete inoltre congelarla. Si consiglia di consumare gli spiedini di salmone al momento.

Consiglio

Ricavate i cubotti dai filetti di salmone, la parte della coda e i lati, infatti, sono meno spessi e più adatti alla preparazione di una tartare. Preparate l'emulsione con gli ingredienti che più vi piacciono: sostituite l'aneto con del prezzemolo fresco, insaporite con della scorza grattugiata di arancia e se volete conferire un gusto più intenso, aggiungete del pepe nero in grani. Se poi volete dare un tocco aromatico alla crema di porri e patate, profumatela con un rametto di rosmarino, che toglierete una volta ultimata la cottura!

Leggi tutti i commenti ( 30 ) Le vostre versioni ( 4 )

Altre ricette

Ricette correlate

Primi piatti

La minestra di riso, porri e patate è una pietanza vegetariana molto sostanziosa e saporita preparata perfetta da gustare nelle…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 55 min
Minestra di riso con porri e patate

Primi piatti

La pasta con salmone e crema di porri è un primo piatto genuino e aromatico, perfetto da preparare in occasione di un pranzo tra amiche.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 40 min
Pasta al salmone con crema di porri

Secondi piatti

Il merluzzo in foglia di porro è un secondo piatto di pesce raffinato e semplice, perfetto per stuzzicare l'appetito dei vostri ospiti!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 30 min
Merluzzo in foglia di porro

Altre ricette correlate

I commenti (30)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • ajlab117 ha scritto: domenica 06 maggio 2018

    buongiorno, ma il salmone deve essere abbattuto?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: domenica 06 maggio 2018

    @ajlab117:Ciao, se lo gradisci semi cotto è meglio che sia abbattutto.

  • stefania1956 ha scritto: domenica 29 aprile 2018

    E una ricetta semplice e veloce da realizzare e risulta molto gustosa.

Leggi tutti i commenti ( 30 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • alessandrofranzoni
    Molto buono!
  • debartolomeo
    spiedini di salmone con crema di zucca
  • il_Babo
    bono forte

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

I waffle sono soffici cialde dall'inconfondibile forma a nido d'ape che potete guarnire con i vostri ingredienti preferiti, sia dolci che salati!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 8 min

Primi piatti

Il risotto con zucchine è un primo piatto semplice, da mantecare con formaggio e burro per un risultato cremoso, perfetto per i menu primaverili

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min

Dolci

Il gelato golden milk è una sfiziosa merenda su stecco a base di latte di cocco e curcuma, ideale per concedersi una pausa rigenerante anche d'estate!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 5 min

Zuppa patate e porri
Patate e porri
Crema porri
Vellutata porri patate
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce