Crema pasticcera al rum

/5

PRESENTAZIONE

La crema pasticcera al rum è una variante di una delle preparazioni di base più classiche della pasticceria italiana, ideale per farcire e guarnire delizie di ogni tipo. Aromatizzando la crema pasticcera con questo liquore, originario dei Caraibi, otterrete un gusto intenso che caratterizzerà tutti i vostri dolci. Potrete utilizzare la crema al rum per farcire un pan di Spagna al cacao, arricchire una crostata o perchè no accompagnare il panettone nel periodo natalizio. Ma potrete utilizzarla anche come dolce al cucchiaio, gustandola da sola o accompagnandola da pezzi di cioccolato e piccole meringhe. Il suo gusto conquisterà tutti gli amanti del rum e non solo! 

Preparazione

Come preparare la Crema pasticcera al rum

Per preparare la crema pasticcera al rum com prima cosa versate il latte in un tegame, aggiungete la scorza del limone 1 e portatelo ad ebollizione, a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo in un altro tegame versate i tuorli, aggiungete lo zucchero 2, sbattete con una frusta e incorporate anche la maizena 3

Mescolate con una frusta 4, fino a che non avrete ottenuto un composto liscio ed omogeneo. Aggiungete il sale 5, mescolate ancora e non appena il latte inizierà a bollire versatelo lentamente nel composto di tuorli 6, continuando sempre a mescolare. 

Non appena avrete incorporato tutto il latte portate sul fuoco 7, aggiungete anche il rum e mescolate 8. Eliminate poi la scorza del limone 9 

e continuate a mescolare fino a che non si sarà addensata 10. Ci vorranno pochi minuti. A questo punto trasferite in una ciotola 11. Per abbassare rapidamente la temperatura della crema sistemate la ciotola all'interno di un'altra ciotola con acqua e ghiaccio, mescolando di continuo. Coprite con pellicola e riponete in frigorifero fino al momento di servire la crema. Prima di trasferirla nelle coppette o di utilizzarla, consigliamo di sbatterla leggermente con una frusta. 

Conservazione

Potete conservare la crema al rum in frigorifero per 3 giorni. 

Consiglio

Aromatizzate la crema anche con scorza d'arancia o cannella! 

RICETTE CORRELATE
COMMENTI15
  • angelacolaiemma
    giovedì 20 agosto 2020
    buongiorno per la prima volta oggi ho provato a fare la crema pasticcera con un amaro al caffè al posto del rum. la crema pasticcera "nature" mi esce sempre bene e non ho fatto modifiche alla ricetta classica. dopo aver finito di cuocere la crema si è compattata come di solito, dopo essersi raffreddata ho aggiunto altro amaro per darle un gusto più intenso. l ho lasciato un 10min ferma, per ritrovare dopo una crema liquida :/// dove ho sbagliato? non mi è mai successo :///
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 21 agosto 2020
    @angelacolaiemma: ciao, forse hai aggiunto troppo liquido
  • amore&psiche
    venerdì 10 aprile 2020
    Ciao a tutti! Posso usare questa crema per una crostata da cuocere in forno?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 10 aprile 2020
    @amore&psiche: ciao, non abbiamo provato a cuocere in forno puoi fare una prova