in collaborazione con

Crepe alla Nutella

/5

PRESENTAZIONE

Crepe alla Nutella

Alzi la mano chi non l’ha mai provata almeno una volta nella vita! Lei, sua maestà la crepe alla Nutella, un peccato di gola a cui è davvero difficile resistere come merenda o anche come spuntino di mezzanotte! Vi sveliamo come potrete preparare morbide crepe per tutti i vostri amici (e tenerne da parte qualcuna anche per voi ovviamente!) con pochi e semplici accorgimenti. Il profumo inconfondibile della sottile e golosa frittella si spanderà per la cucina e si arricchirà con il generoso ripieno di Nutella: insomma, sarà una tentazione irresistibile ad ogni ora del giorno! 

Scoprite anche altri impasti base per preparare delle deliziose crepe:

Con questo impasto inoltre potrete realizzare delle deliziose crepe salate, come le crespelle al prosciutto!

Leggi la ricetta in inglese

INGREDIENTI

Ingredienti per 14 crepe del diametro di 18 cm
Uova medie 3
Farina 00 250 g
Latte intero 500 ml
Burro 40 g
per ungere la padella
Burro q.b.
per farcire e spolverizzare
Nutella 420 g
Zucchero a velo q.b.
Preparazione

Come preparare la Crepe alla Nutella

Per preparare le crepe dolci e salate iniziate sciogliendo dolcemente il burro in un pentolino 1. Lasciatelo intiepidire e nel frattempo rompete le uova in una ciotola dai bordi alti. Mescolate con una frusta e unite il latte 2. Continuate a mescolare sino ad ottenere un composto omogeneo 3.

Aggiungete ora il burro tiepido 4 e mescolate ancora 5. Posizionate un colino sul recipiente e poi setacciate la farina nella ciotola 6, (per comodità potete anche aggiungerla in due tempi e mescolare così da evitare la formazione di grumi).

Poi con le fruste mescolate energicamente per assorbire la farina 7. Continuate a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo, vellutato e privo di grumi 8. A questo punto coprite la ciotola con della pellicola alimentare 9 e lasciate riposare per almeno 30 minuti in frigorifero.

Trascorso il tempo mescolate l’impasto per farlo rinvenire e poi scaldate una crepiera da 18 cm (o in alternativa una padella antiaderente sempre della stessa base) ed ungetela con una noce di burro 10. Una volta a temperatura versate un mestolo di impasto sufficiente a ricoprire la superficie della padella 11: potete aiutarvi con l'apposito stendi pastella per crepe oppure ruotare la padella fino a distribuire il composto uniformemente (fate attenzione a non spanderlo tutto sui bordi per evitare che al centro non rimanga pastella sufficiente a creare una crepe dalla superficie uniforme); si consiglia di eseguire queste operazioni molto in fretta, poiché la pastella cuocerà rapidamente 12.

Trascorso circa 1 minuto a fuoco medio-basso, dovreste notare una leggera doratura, i bordi tenderanno a staccarsi 13 perciò potrete girare la prima crepe aiutandovi con una paletta 14. Cuocete anche l'altro lato per 1 minuto circa, aspettando che prenda colore. Una volta cotta la prima, trasferitela su un piatto da portata o su di un tagliere. Ripetete questa operazione fino a finire l’impasto, ungendo di volta in volta la crepiera, dovreste ottenere così 14 crepe del diametro di 18 cm: impilate ogni crepe una sopra l’altra così resteranno morbide 15.

Utilizzando un cucchiaio trasferite al centro centro di ogni crepe circa 30 g di Nutella 16, poi con il dorso del cucchiaio spargetela su tutta la superficie 17. Richiudete ora a metà la crepe in modo da ottenere una mezzaluna 18.

Richiudete ancora a metà, in modo da ottenere un triangolo 19. Trasferite su un piatto, spolverizzate con zucchero a velo 20 e servite 21.

Conservazione

Se vi avanza dell'impasto potete conservarlo in frigorifero in un contenitore ermetico per al massimo 12 ore. Potete conservare le crepes impilate e coperte con pellicola per un paio di giorni al massimo in frigo.

Se avanzano delle crepes cotte, potete farle raffreddare quindi impilarle una sull'altra e congelarle alternando a ciascuna crepe un foglio di carta forno e impellicolando il tutto. Così potrete scongelare e scaldare il numero di crepe che vi occorre.

Consigliamo di farcire le crepe solo al momento di servirle.

Consiglio

Per aromatizzare queste golose crepes, potete aggiungere all'impasto un pizzico di cannella, i semini di una bacca di vaniglia o un bicchierino di rum o cognac. I

l tocco in più? Servite queste crepe con della frutta secca come lamelle di mandorle o granella di nocciole tostate in padella: il successo è garantito! Per gli inguaribili amanti degli abbinamenti imbattibili allora: lamponi, banane o cocco. 

COMMENTI747
  • Luca708
    sabato 21 marzo 2020
    Le crepes si possono cuocere anche con una padella normale?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 21 marzo 2020
    @Luca708: Ciao, utilizzane una antiaderente!
  • aureliabest
    domenica 15 marzo 2020
    buongiorno vorrei aggiungere il bicchierino di rum come è consigliato ma vorrei sapere se devo diminuire la quantità di latte. Se sì qual è la proporzione.?
    Redazione Giallozafferano
    domenica 15 marzo 2020
    @aureliabest: Ciao, basterà aggiungere un cucchiaio di rum per aromatizzare l'impasto!
  • Fabiana
    lunedì 29 maggio 2017
    Si può usare lo sbattitore elettrico??? Non ho la frusta
    Redazione Giallozafferano
    martedì 30 maggio 2017
    @Fabiana: ciao! Puoi usarlo a bassa velocità! 
  • Pas
    domenica 19 febbraio 2017
    Se non ho il burro cosa metto?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 20 febbraio 2017
    @Pas:Ciao, puoi usare l'olio per ungere la padella. 
Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.