/5

Crepes con crema al Nesquik

PRESENTAZIONE

Le crepes con crema al Nesquik sono delle crepes dolci farcite con una crema a base di Nesquik e cioccolato fondente arricchita con una dadolata di frutta fresca.
Un dolce da servire come sfizioso dessert oppure come merenda golosa.
La preparazione prevede la realizzazione delle tradizionali crepes e di una crema caratterizzata dal gusto unico del Nesquik.
La nota fresca del ripieno è data dai bocconcini di kiwi, fragole e pere che conferiscono anche un tocco di colore alle crepes con crema al Nesquik.

Leggi anche: Whoopies al Nesquik con crema stracciatella

INGREDIENTI

Ingredienti per 6 crepes da 20 cm di diametro
Latte intero 250 ml
Farina 00 125 g
Zucchero 30 g
Burro 20 g
Uova 1
Tuorli 1
Baccello di vaniglia 1
Sale fino 1 pizzico
Per la crema al Nesquik
Latte intero 500 ml
Nesquik 160 g
Cioccolato fondente 120 g
Farina 00 100 g
Burro 80 g
Tuorli 4
Per la farcitura alla frutta
Fragole 6
Pere abate 1
Kiwi 2
Nesquik Squeeze q.b.
Preparazione

Come preparare le Crepes con crema al Nesquik

Per realizzare le crepes con crema al Nesquik iniziate dalla preparazione della crema che servirà per la farcitura: sbattete in una ciotola i tuorli ed aggiungete Nesquik 1, mescolate per amalgamare gli ingredienti ed ottenere un composto omogeneo 2 poi aggiungete la farina setacciata 3 e

mescolate fino ad incorporarla completamente 4. Fate intiepidire il latte in un pentolino oppure al microonde, e poi aggiungetelo al composto poco alla volta 5 continuando a mescolare con la frusta fino a completo assorbimento. Prendete un pentolino, versate la crema appena ottenuta filtrandola con un colino a maglie strette per evitare la formazione di grumi 6,

otterrete una crema liscia e densa 7, sciogliete intanto il burro e il cioccolato fondente nel microonde o a bagnomaria 8 poi versate il cioccolato fondente sciolto nella crema di Nesquik 9

e unite anche  il burro fuso 10, Mescolate con una frusta e cuocete la crema a fuoco basso fino a quando non risulterà densa 11. Spegnete il fuoco e mettete da parte la crema. Ora occupatevi della preparazione delle crepes: in una ciotola ponete la farina setacciata e i semi del baccello di vaniglia 12

unite lo zucchero 13 e iniziate a mescolare con una frusta versando il latte a filo 14. In una ciotolina a parte sbattete l'uovo intero più il tuorlo con una forchetta e unite un pizzico di sale 15

e aggiungetele al composto di latte e farina  16 continuate a mescolare 17 con la frusta fino ad ottenere un composto chiaro. Fate sciogliere in microonde il burro ed aggiungetelo incorporandolo al composto 18.

Coprite con la pellicola trasparente 19 e fate riposare in frigorifero per circa 20 minuti. Scaldate una padella per crepes o se non l’avete una padella antiaderente e versate al centro della padella un mestolo di composto 20; roteate la padella per farlo spargere bene e lasciate cuocere per circa un minuto a fuoco moderato. Quando sarà cotta, girate la crepes 21 e fatela cuocere ancora un minuto.  Per mantenere le crepes in caldo, mentre le cuocete, impilatele una sopra l’altra.

Occupatevi adesso di tagliare tutta la frutta per la farcitura a dadini piccoli e regolari (di circa 1 cm) e mettetela da parte: tagliate quindi le fragole 22, i kiwi 23 e la pera 24.

Prendete una crepe, adagiatela su un piatto e spalmate un paio di cucchiaiate di crema ricoprendola completamente 26 quindi aggiungete una cucchiaiata di frutta a dadini 26 che andrete a spargere su tutta la superficie 27.

Una volta farcita, piegate la crepe a metà 28 e poi ancora a metà su se stessa in modo da ottenere un una sorta di ventaglio 30. Proseguite farcendo le restanti crepes con crema al Nesquik. Per finire guarnite le vostre deliziose crepes con il Nesquik Squeeze e divertitevi a creare disegni e decori con lo sciroppo!

Conservazione

Si consiglia di consumare le crepes con crema al Nesquik al momento. E' possibile conservare l'impasto delle crepes in frigorifero con della pellicola per al massimo 12 ore. Se avanzano delle crepes cotte, non farcite, impilatele una sull'altra e conservatele coperte in frigo per un paio di giorni. Farcite poi le crepes prima di servirle.

Consiglio

Per farcire le crepes con crema al Nesquik potete utilizzare altra frutta fresca come le banane o i frutti di bosco che ben si accompagnano alla crema.

18 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • chiara.santo03
    domenica 07 gennaio 2018
    scusate io è la prima volta che cucino le crepes o qualsiasi altro dolce perché ho imparato prima i salati, potete dirmi se (visto che non ce l'ho) cosa usare al posto della frusta?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 25 gennaio 2018
    @chiara.santo03:Ciao, usa una forchetta in alternativa alla frusta.
  • Valeria
    mercoledì 04 ottobre 2017
    Salve a tutti,vorrei usare questa crema x farcire una torta allo yogurt ma mi è nuovo vedere ke si aggiunge il burro,mi spiegate se serve a dare sapore o a legare meglio gli ingredienti?E potete anche dirmi se posso ometterlo x avere la crema + leggera?Grazie
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 05 ottobre 2017
    @Valeria:Ciao Valeria, il burro serve a rendere più fluida la crema, se preferisci una farcitura più leggera possiamo suggerirti la crema al cioccolato light del nostro blog "Voglia di benessere".
1 FATTA DA VOI
lucaelba
senza glutine 😀
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo