/5

Crepe di farina di castagne con mascarpone e ganache al cioccolato

PRESENTAZIONE

Crepe di farina di castagne con mascarpone e ganache al cioccolato

Le crepe sono uno dei dolci più conosciuti e più apprezzati della cucina francese in tutto il mondo. Questo buonissimo dessert può essere farcito con diverse tipologie di ingredienti tra cui crema alle nocciole, fragole, oppure una delicata crema allo yogurt. In questa ricetta vi presentiamo delle sfiziose crespelle preparate con farina di castagne e arricchite con una morbida crema al mascarpone e ganache al cioccolato. Ideali da presentare a fine pasto o a merenda, le crepe di farina di castagne sapranno conquistarvi grazie al loro profumo inconfondibile. Portatele in tavola e vedrete che successone!

Leggi anche: Fagottini di crepe alle fragole

INGREDIENTI

Ingredienti per 8 crepe di 26 cm di diametro
Farina di castagne 125 g
Farina 00 125 g
Zucchero 60 g
Burro 40 g
Uova 3
Latte 500 ml
Scorza d'arancia (non trattata) 1
Sale fino 1 pizzico
per la crema al mascarpone
Mascarpone 800 g
Zucchero a velo 70 g
per la ganache al cioccolato
Cioccolato fondente 200 g
Panna fresca liquida 200 ml
per ungere la padella
Burro q.b.
Preparazione

Come preparare le Crepe di farina di castagne con mascarpone e ganache al cioccolato

Prima di iniziare a preparare le crepe di farina di castagne con mascarpone e ganache al cioccolato, abbiate cura di fare sciogliere e poi intiepidire il burro. Iniziate dunque dall'impasto delle crepe: ponete la farina 00 e quella di castagna setacciate in una ciotola capiente e dai bordi alti 1, unite lo zucchero 2 e il pizzico di sale 3.

Versate il latte a filo, mescolando bene con la frusta per evitare la formazione di grumi 4, dopodichè aggiungete il burro fuso e fatto intiepidire 5. In una ciotolina a parte sbattete le uova e poi unitele al composto 6.

Aggiungete anche la scorza d’arancia grattugiata 7 e mescolate per amalgamare bene gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo; ponete la pastella in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti, coperta con la pellicola trasparente 8. Nel frattempo preparate la crema al mascarpone: in una ciotola mescolate il mascarpone con la frusta per ammorbidirlo 9,

Quindi aggiungete lo zucchero a velo setacciato, sempre mescolando 10. Una volta pronta 11, coprite la crema al mascarpone con la pellicola trasparente a contatto e ponetela in frigorifero a riposare. Intanto preparate la ganache al cioccolato: in un pentolino fate scaldare la panna fresca e nel frattempo con un coltello tritate grossolanamente il cioccolato fondente 12.

Non appena la panna avrà sfiorato il bollore, spegnete il fuoco e aggiungete il cioccolato che avete tagliato. Mescolate con un cucchiaio di legno per amalgamare gli ingredienti 13 e, quando il cioccolato si sarà completamente sciolto 14, fate raffreddare la ganache mettendola a bagnomaria in una ciotola piena di ghiaccio; con uno sbattitore elettrico lavorate la ganache per circa 10 minuti per far sì che diventi cremosa, densa e lucida 15 e mettete da parte.

Trascorso il tempo necessario, mettete a scaldare una noce di burro in una padella antiaderente del diametro di 26 cm 16, spargendola su tutta la superficie con un foglio di carta 17. Togliete la pastella delle crepe dal frigorifero 18

E versate un mestolo di pastella al centro della padella 19, ruotandola in modo che si distribuisca in maniera uniforme su tutta la superficie 20. Lasciate cuocere la crepe da un lato per qualche minuto e poi giratela delicatamente con una spatola 21, facendola cuocere per un minuto anche dall'altro lato.

Trasferite le crepe pronte su un piatto e impilatele una sull'altra 22, ripetendo l'operazione fino a terminare la pastella: con queste dosi otterrete 8 crepe. A questo punto prendete una crepe e con un cucchiaio farcitela per metà con la crema al mascarpone 23; chiudetela a mezzaluna 24

E poi richiudetela ancora a metà 25; impiattate su un piatto da portata e decorate a piacere con la ganache 26. Servite le crepe di farina di castagne con mascarpone e ganache al cioccolato ben calde 27.

Conservazione

Si consiglia di consumare le crepe di farina di castagne con mascarpone e ganache al cioccolato subito. Potete conservare le preparazioni separatamente: le crepe in frigorifero coperte con pellicola trasparente per 1-2 giorni al massimo; la ganache e la crema al mascarpone in frigorifero coperte con pellicola a contatto per 1 giorno al massimo. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Volete rendere le vostre crespes ancora più golose? Semplice! Vi basterà aggiungere 10-15 g di cacao amaro al posto dello stesso peso di farina et ... voilà!

15 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • giuseppina
    sabato 29 ottobre 2016
    buonasera, posso sostituire la farina normale con quella senza glutine?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 31 ottobre 2016
    @giuseppina:Ciao! Non avendo provato non possiamo darti indicazioni precise ma non dovrebbe essere un problema, ti consigliamo di regolarti sulla consistenza dell'impasto! 
  • katya77
    giovedì 06 ottobre 2016
    ciao , volevo chiederti se si può sostituire la farina 00 con la farina di riso o altro ? grazie K
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 06 ottobre 2016
    @katya77:Ciao katya77, noi non abbiamo provato ma si può sperimentare anche questa variante!
1 FATTA DA VOI
annalisa.biserni
Versione cacao nell’impasto e nutella e marmellata di arance all’interno! Buonissime!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo