Crepes integrali con fichi e pere

/5
Crepes integrali con fichi e pere
9
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 4 pezzi
  • Costo: medio
  • Nota: + 30 minuti di riposo dell'impasto

Presentazione

Tutti conosciamo le crepes, le famose cialde francesi, che con il loro gusto neutro si prestano a essere farcite con stuzzicanti ripieni dolci e salati. Qui vi proponiamo una delle numerose varianti, con un ripieno a base di frutta di stagione deliziosamente caramellata. Tra i frutti settembrini abbiamo scelto quelli più dolci dalla morbida polpa: pere succose dalle tonalità paglierino e piccoli fichi carnosi color amaranto, un concentrato di bontà perfetto da gustare come merenda o come dessert a fine pasto. Buone e genuine, grazie anche alla scelta di utilizzare farina integrale nell’impasto, queste crepes con fichi e pere saranno il giusto compromesso per chi è alla ricerca di una sana dolcezza!

Ingredienti per 4 crepes integrali (circa 20 cm di diametro)

Farina integrale 90 g
Latte intero a temperatura ambiente 170 g
Burro 40 g
Uova (circa 1) 60 g
Sale fino q.b.

Per farcire

Fichi 400 g
Pere Williams 700 g
Acqua 100 g
Zucchero di canna 10 g

per guarnire

Zucchero a velo q.b.
Preparazione

Come preparare le Crepes integrali con fichi e pere

Crepes integrali con fichi e pere

Per realizzare le crepes integrali con fichi e pere per prima cosa occupatevi dell’impasto delle crepes: sbattete in una ciotolina l’uovo (1) e in un’altra sciogliete il burro; a parte in un’altra terrina capiente ponete la farina integrale e il sale (2), poi versate a filo il latte (3) a temperatura ambiente, mescolando con la frusta così da non formare grumi.

Crepes integrali con fichi e pere

Una volta assorbito il latte aggiungete l’uovo sbattuto (4) e il burro fuso a temperatura ambiente (5) e mescolate sempre con la frusta per ottenere un impasto omogeneo. Coprite con pellicola (6) e lasciate in frigorifero per 30 minuti. Per ulteriori indicazioni potete consultare la ricetta delle crepes integrali sul nostro sito.

Crepes integrali con fichi e pere

Scaldate una crepiera o una padellina antiaderente di circa 20 cm di diametro, ungete la padella con poco burro (7) e versate una mestolata di impasto (8). Inclinate la padella per distribuire uniformemente il composto e cuocete per 3 minuti da un lato (9)

Crepes integrali con fichi e pere

e 2 minuti dall’altro (10). Man mano che saranno pronte, adagiatele su un piatto (11). Ora lavate i fichi e tagliateli a metà (12).

Crepes integrali con fichi e pere

Tagliate a spicchi le pere (13) e pelatele (14). Ponete gli spicchi di pera in un tegame, aggiungete lo zucchero di canna (15)

Crepes integrali con fichi e pere

e metà dose di acqua (16), lasciate rosolare le pere per 5 minuti o il tempo necessario per far prendere colore. A questo punto aggiungete i fichi (17) e la restante parte di acqua (18),

Crepes integrali con fichi e pere

coprite con il coperchio (19) e lasciate cuocere per 5 minuti, quindi togliete il coperchio e fate addensare il fondo di cottura. La frutta caramellata è pronta (20), ora potete farcire le crepes: prendete una crepe, adagiate la frutta su metà della sua superficie e ricoprite con il fondo di cottura (21),

Crepes integrali con fichi e pere

poi ripiegate l'altra metà della crepe sopra il ripieno (22) e guarnite con lo zucchero a velo (23). Servite subito le crepes integrali con fichi e pere (24)!

Conservazione

Le crepes integrali si possono conservare senza farcitura in frigorifero per un paio di giorni, coprendole con pellicola trasparente, in modo da non farle seccare. E’ possibile lasciare riposare l’impasto delle crepes fino a 12 ore in frigorifero, coperto con pellicola. Le crepes si possono congelare dopo la cottura: basterà disporle una sopra l’altra e, tra una crespella e l’altra, sistemare un foglio di carta forno e infine sigillare il tutto con pellicola. Prima di utilizzare la quantità desiderata sarà sufficiente lasciarle scongelare per poi farcirle.

Consiglio

L’aggiunta di noci e nocciole alla farcitura donerà una gradevole nota croccante mentre una spruzzata di brandy, da sfumare in cottura, renderà ancora più profumato e aromatico il ripieno.

Leggi tutti i commenti ( 9 )

I commenti (9)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • gragra83 ha scritto: martedì 25 settembre 2018

    Ciao se la farcitura la preparo prima e diventa fredda sarà Buona lo stesso o c'è un procedimento per riprenderla?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 26 settembre 2018

    @gragra83:Ciao, sarà buona lo stesso anche a temperatura ambiente smiley

  • terry92 ha scritto: mercoledì 08 agosto 2018

    Buon giorno.è invece di fichi e pere,qualche altra frutta,si può'?Grazie👍😉

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 08 agosto 2018

    @terry92: Ciao, puoi provare con le mele, con le fragole o qualsiasi altro tipo di frutta!

Leggi tutti i commenti ( 9 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Ultime ricette

Dolci

La torta al cacao è un dolce dalla consistenza umida e con il suo gusto cioccolatoso è perfetta da servire con gelato o crema inglese!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 25 min

Dolci

La torta moderna è un dolce perfetto per tutte le occasioni! Dall'aspetto raffinato ed elegante, racchiude un gusto equilibrato e golosissimo!

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 15 min

Mostarda
Mostarda di frutta
Mostarda mantovana
Mostarda di uva
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce