Crocchette di carne lessa (bitterballen)

PRESENTAZIONE

Le crocchette di carne lessa (bitterballen) sono una famosa ricetta olandese e uno degli snack più sfiziosi al mondo! Il gusto saporito e irresistibile di queste polpettine filanti è dato dal ripieno di manzo lesso e da una salsa ottenuta con lo stesso brodo di carne.
Per rendere le bitterballen morbide e scioglievoli, il segreto è far "marinare" la carne nella salsa per tutta la notte, perchè più l'impasto riposa più sarà facilmente malleabile. Le bitterballen in Olanda vengono preparate in casa oppure offerte nei locali come aperitivo insieme alle bevande alcoliche (bitter), da cui deriverebbe il nome. Secondo la tradizione il ripieno è realizzato con carne di manzo, ma potrete prepararle ad esempio con pollo o funghi!

Leggi anche: Crocchette di patate

INGREDIENTI

159
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per 30 crocchette
Biancostato di manzo 500 g
Acqua 1,5 l
Sale fino q.b.
Per il condimento
Brodo di manzo 600 ml
Farina 00 150 g
Burro 100 g
Cipolle bianche 30 g
Prezzemolo 1 ciuffo
Noce moscata da grattugiare q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Per la panatura e la frittura
Uova 3
Farina 00 150 g
Pangrattato 150 g
Olio di semi di arachide 800 ml
Preparazione

Come preparare il Crocchette di carne lessa (bitterballen)

Per realizzare le crocchette di carne lessa (bitterballen) iniziate a preparare il lesso: ponete la carne di manzo a bollire in 1,5 l di acqua 1, salate 2 e lasciate cuocere a fuoco medio, fino a quando la carne non si sarà ammorbidita: ci vorrà almeno 1 ora. Di tanto in tanto portate via con una schiumarola le impurità che si formano in superficie. Quando la carne sarà cotta, scolatela e lasciatela raffreddare 3, mentre tenete da parte il brodo.

Mentre la carne cuoce, preparate la salsa: tritate il ciuffo di prezzemolo 4, mondate e tritate finemente la cipolla 5 e versate in un tegame capiente il burro 6.

Lasciatelo sciogliere a fuoco lento, poi versate la farina a pioggia poco alla volta mescolando con una frusta 7, dovrete creare il roux e far prendere un colore dorato al composto di farina e burro stando attenti a non bruciarlo. Una volta ottenuto il roux, versate il brodo di carne 8 e continuate a mescolare; condite con sale e pepe a piacere. Cuocete a fuoco lento alcuni minuti, quindi versate la cipolla 9

e il prezzemolo tritati 10. Cuocete ancora qualche minuto per farla addensare; poi sfilacciate la carne con le mani per ridurla in pezzetti 11 e unitela alla besciamella 12,

mescolate 13 e spegnete il fuoco. Trasferite il composto in una ciotola capiente, grattugiate la noce moscata  14 e copritelo con pellicola trasparente 15: dovrà riposare in frigorifero 3-4 ore, meglio ancora se tutta la notte.

Passato il tempo necessario, potete riprendere l'impasto e modellatelo prelevandone un cucchiaio circa alla volta 16 per creare 30 polpettine dalla forma sferica. Passatele nella farina 17, nelle uova sbattute 18.

e nel pangrattato 19. Man a mano che le realizzate ponetele su un vassoio foderato con carta da forno 20 e mettetele in frigorifero coperta con pellicola per farle rassodare almeno 30 minuti; quindi friggetene poche alla volta nell'olio di semi bollente (potete usare quello di arachidi), portato ad una temperatura di 190° da mantenere, controllando con un termometro per alimenti 21.

Quando saranno ben dorate, scolatele 22 e ponetele su un vassoio foderato con carta assorbente a scolare 23. Le vostre crocchette di carne lessa sono pronte per essere gustate calde 24!

Conservazione

Potete conservare l'impasto crudo per 2 giorni in frigorifero coperto con pellicola trasparente. Già fritte si conservano in frigorifero per 1-2 giorni e si possono scaldare all'occorrenza.
Si sconsiglia la congelazione delle crocchette per evitare di perdere la consistenza morbida e scioglievole.

Consiglio

Le crocchette di carne lessa si possono preparare anche con carne di vitello o pollo!

12 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • vanmeer
    mercoledì 09 gennaio 2019
    @Emilio Macchi Alfieri. Le Bitterballen non sono una versione olandese di altri tipi di polpette di carne, sono uno dei, pochi a dire il vero, piatti molto olandesi come la Erwtensoep, i Pannenkoeken ecc. Nati come altri piatti di molti Paesi, dal riciclo di avanzi di carne
  • DarkLady91
    venerdì 29 giugno 2018
    Con cosa posso sostituire il prezzemolo? È una spezia che odio profondamente.
    Redazione Giallozafferano
    sabato 30 giugno 2018
    @DarkLady91: Ciao, puoi sostituirlo con una foglia di alloro che rimuoverai prima di formare le polpette smiley
1 FATTA DA VOI
DarkLady91
Ho aromatizzato il brodo con alloro, rosmarino e chiodi di garofano e non ho messo il prezzemolo. La panatura è arricchita con semi di chia
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo

{if !$smarty.const.IS_LIVE} {if}