Crocchette di patate e broccoli con cuore di pomodorini

PRESENTAZIONE

Le crocchette di patate e broccoli con cuori di pomodorini possono essere proposte come antipasto oppure come secondo piatto allegro e colorato. Queste crocchette nascondono al loro interno un pomodorino che le rende sfiziose e molto colorate. Le crocchette di patate e broccoli con cuori di pomodorini hanno una dorata panatura a base di farina di mais che le rende assai croccanti. Le crocchette di patate e broccoli con cuori di pomodorini piaceranno molto anche ai vostri bambini perché colorati e belle da vedere. Le crocchette di patate e broccoli con cuore di pomodorini sono state ideate dall'autrice del blog Pentole di rame.

Leggi anche: Crocchette di patate

INGREDIENTI

Patate 600 g
Broccoli puliti 500 g
Pomodorini ciliegino 20
Uova 1
Pangrattato 4 cucchiai
Emmentaler 150 g
Sale fino q.b.
Pepe bianco q.b.
Per impanare
Farina 00 q.b.
Farina di mais q.b.
Uova medie 2
Per friggere
Olio di semi di arachide q.b.
Preparazione

Come preparare il Crocchette di patate e broccoli con cuore di pomodorini

Lavate le patate e senza sbucciarle, lessatele intere, ponendole in una pentola coperte con acqua fredda 1. Una volta giunte a bollore, salate l’acqua e lasciatele bollire per circa 40 minuti, o fino a che non saranno cotte. Non appena saranno e leggermente intiepidite, sbucciate le patate e ponetele in una ciotola capiente 2. Lessate anche i broccoli, se usate i broccoli freschi prima lavateli sotto acqua corrente e mondateli, in acqua salata e scolateli ancora al dente 3.

quindi schiacciate le patate con una forchetta. Unite nella ciotola i broccoli ben asciutti 5 e schiacciate anch’essi 6.

Non appena avrete ottenuto un composto piuttosto cremoso, aggiungete il sale, il pepe bianco, un uovo, 100 gr di l’emmenthaler grattugiato 7  il pangrattato 8 (nel caso il composto dovesse risultare piuttosto appiccicoso potete aggiungere un altro cucchiaio di pangrattato, viceversa toglietene uno). e il restante emmentaller tagliato a piccoli cubetti 9

Amalgamate il tutto impastando con le mani e lasciate riposare il composto per 5 minuti: assaggiate l’impasto e aggiustate eventualmente di sale. Prelevate circa 50-60 gr di impasto 10, ponete al centro un pomodorino  11 e ricopritelo formando una crocchetta sferica (12-13).

Preparate tre ciotoline con all’interno la farina di frumento, quella di mais e le due uova sbattute 14 e passate le crocchette così preparate che passerete nella farina di frumento 15

poi nell’uovo sbattuto 16 e infine nella farina di mais 17. Ponete in una padella dai bordi alti abbondante olio di arachide e scaldatelo, poi quando sarà bollente immergetevi le crocchette 18 e fatele dorare rigirandole aiutandovi con un paio di forchette. Scolate le crocchette ormai dorate e ponetele a sgocciolare su di un piatto foderato di carta da cucina. Servite le crocchette non appena saranno tiepide.

Ti suggeriamo

RICETTE CORRELATE
COMMENTI (30)
Lascia un commento o chiedici un consiglio
  • bellacassinelli
    giovedì 15 novembre 2018
    anch’io vorrei sapere per quante crocchette sono queste dosi! grazie
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 15 novembre 2018
    @bellacassinelli: Ciao, otterrai circa 20 polpette!
  • Francesca
    martedì 23 giugno 2015
    Ciao, quante crocchette si ottengono con queste dosi?