Crostata ai lamponi

/5
Crostata ai lamponi
107
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 35 min
  • Dosi per: 8 persone
  • Costo: basso
  • Nota: + il riposo della frolla in frigorifero

Presentazione

Come ogni buona ricetta italiana, anche quando si dice crostata ognuno immagina la propria versione preferita! Le differenze possono riguardare la consistenza della frolla, la farcitura alla marmellata o crema, il tipo di frutta che si sceglie di utilizzare. Oggi vi proponiamo una versione fresca e golosa, soprattutto a conclusione di un buon pranzo estivo: la crostata ai lamponi. La stessa presentazione lascerà di stucco i vostri ospiti: tanti lamponi freschi e polposi distribuiti a raggiera su una crema al mascarpone e lamponi frullati. La base invece è quella della frolla classica, che volendo potrete anche personalizzare magari aromatizzandola con i semi di una bacca di vaniglia al posto della scorza di limone! E se i lamponi freschi non sono di stagione? Non rinunciate a questa bontà e deliziatevi nell'attesa con la crostata con ricotta e marmellata di lamponi.

Ingredienti per la frolla (per una teglia di 25 cm di diametro)

Burro (freddo di frigo) 150 g
Farina 00 250 g
Zucchero a velo 100 g
Tuorli 2
Scorza di limone 1

Per farcire

Lamponi 400 g
Gelatina in fogli 7 g
Zucchero a velo 100 g
Panna fresca liquida 200 g
Mascarpone 500 g
Succo di limone 35 ml

per decorare

Lamponi 500 g
Preparazione

Come preparare la Crostata ai lamponi

Crostata ai lamponi

Per preparare la crostata di lamponi, iniziate dalla frolla: in un mixer ponete la farina setacciata e il burro freddo di frigo a pezzi (1); azionate le lame per creare la sabbiatura e versate il composto su un piano di lavoro. Grattugiate la scorza di limone (2), poi versate lo zucchero a velo e i tuorli al centro della fontana (3).

Crostata ai lamponi

Impastate velocemente a mano (4) giusto il tempo di compattare il composto. Formate un panetto, appiattitelo e avvolgetelo nella pellicola (5). Quindi riponete la frolla in frigo per almeno 30 minuti. Intanto dedicatevi alla crema: mettete in ammollo la gelatina in una ciotola con acqua fredda per almeno 10 minuti (6).

Crostata ai lamponi

Spremete il succo di limone (7) e filtratelo; nella tazza di un mixer ponete i lamponi e il succo di limone (8), frullate il tutto per ottenere una purea omogenea (9).

Crostata ai lamponi

Filtratela al colino (10) e tenetela da parte. In un'altra ciotola versate il mascarpone e metà dello zuccchero a velo (11): montate con uno sbattitore elettrico per creare una crema omogenea (12).

Crostata ai lamponi

Aggiungete la purea di lamponi (13); poi prelevate 50 gr dalla dose di panna e scaldatela, strizzate i fogli di gelatina (14) e fateli sciogliere nella panna scaldata, mescolando con una frusta fino al completo sciogliemento (15).

Crostata ai lamponi

La panna restante potete montarla con l'altra metà dello zucchero a velo (16). Poi unite la panna in cui avete disciolto la gelatina e la panna montata alla crema di mascarpone e lamponi. Mescolate il composto accuratamente (17-18),

Crostata ai lamponi

poi coprite con pellicola trasparente (19) e ponete la crema in frigo a rassodare. Imburrate e infarinate uno stampo da crostata di 25 cm di diametro (20). Riprendete la frolla e stendetela in un disco sottile circa 1 cm (21).

Crostata ai lamponi

Arrotolate il disco sul mattarello e srotolatelo sullo stampo (22); eliminate la pasta in eccesso passando il mattarello sui bordi della teglia e fate aderire accuratamente l'impasto  ai bordi e al fondo della teglia: per questa operazione potete utilizzare i ritagli di pasta appallottolati e avvolti nella pellicola trasparente (23). Con i rebbi di una forchetta bucherellate il fondo della crostata (24)

Crostata ai lamponi

e procedete con la cottura alla cieca: foderate il fondo con carta da forno, poi ponete i pesetti in ceramica (o dei legumi come i fagioli) a coprire (25). Cuocete in questo modo la crostata in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti (160° per 20 minuti se forno ventilato). Passato il tempo necessario, sformate la crostata solo per togliere la carta da forno e i pesetti, poi infornatela di nuovo altri 5 minuti in modo che la base si asciughi (26). Poi sfornatela e fatela raffreddare completamente, quindi sformatela e ponetela su un piatto da portata. Riprendete la crema e versatela in una sac-à-poche senza bocchetta. Farcite la crostata con la crema ai lamponi, formando dei centri concentrici a partire dal bordo (27).

Crostata ai lamponi

Livellate la crema (28) aiutandovi con una spatola e decorate la superficie con i lamponi disposti a raggiera, partendo dal bordo fino al centro (29): la vostra crostata ai lamponi è pronta per essere gustata (30)!

Conservazione

Conservate la crostata ai lamponi in frigorifero per 2-3 giorni.
Si può congelare se avete utilizzato tutti ingredienti freschi non decongelati.
Il panetto di pasta frolla si può congelare per circa 1 mese.

Consiglio

Se non amate i lamponi, potete farcire la crostata con una crema a base di fragole, oppure mirtili!

Leggi tutti i commenti ( 107 ) Le vostre versioni ( 12 )

Altre ricette

I commenti (107)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • melissa1312 ha scritto: lunedì 24 settembre 2018

    Vorrei utilizzare la farcia di questa ricetta sulla base della foresta nera, può andare bene?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 24 settembre 2018

    @melissa1312: ciao! nessun problema! 

  • luca ha scritto: sabato 08 settembre 2018

    È possibile prepararla e mangiarla il giorno dopo? Perché ho letto che va conservata addirittura 2/3 giorno in Frigo r.

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: domenica 09 settembre 2018

    @luca: ciao Luca! Puoi prepararla e mangiarla il giorno stesso! La conservazione indicata non va effettuata prima di mangiarla, ma se dovesse rimanere sarà buona fino a 2-3 giorni! 

Leggi tutti i commenti ( 107 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • _mattia_
    😋😋
  • chiaracioni24
    base di cheesecake più una spolverata di zucchero a velo e scaglie di cioccolato
  • Chiara3110
    Crostata con crema pasticciera e frutta

Ultime ricette

Dolci

La Red Velvet Cake è una torta di origine americana davvero gustosa e spettacolare, grazie al suo colore rosso e ad un frosting di formaggio!

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 75 min

Dolci

La torta di crepes è un dolce scenografico realizzato con crepes impilate e farcite. Perfetta per un compleanno o per un'occasioe speciale!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 90 min
  • Cottura: 30 min

Secondi piatti

I cordon bleu di zucchine sono un'appetitosa variante dei classici medaglioni di carne, che racchiudono una gustosa e filante farcitura!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min

Crostata di lamponi
Crostata al cioccolato bianco
Torta ai frutti di bosco
Dolci con farina di farro
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta fresca
Biscotti
Pizze e focacce