Crostata alle arance e mango

/5

PRESENTAZIONE

La crostata alle arance e mango è un dolce delizioso. Anche se scenograficamente molto bello non avrete bisogno di un'occasione speciale per prepararlo! Ogni momento può essere quello giusto: una domenica in famiglia, una cena tra amici o una merenda golosa! Questa crostata viene cotta con il metodo "alla cieca". Solo in questo modo, infatti, otterrete un guscio davvero fragrante pronto ad accogliere uno strato generoso di confettura all'arancia. Questo gusto a nostro avviso è quello che si sposa di più con la dolcezza del mango, ma ovviamente potrete scegliere quella che più amate! La rosa di frutta fresca sarà un tocco raffinato che renderà questa crostata davvero speciale e donerà un'esplosione di gusto! 

INGREDIENTI

Ingredienti per la frolla
Farina 00 300 g
Zucchero a velo 110 g
Uova 2
Burro 110 g
Scorza di limone ½
per farcire e decorare
Marmellata di arance 400 g
Mango 500 g
Gelatina (per lucidare) 20 g
Preparazione

Come preparare la Crostata alle arance e mango

Per preparare la crostata alle arance e mango come prima cosa realizzate la frolla. Setacciate in una ciotola la farina 1 e lo zucchero a velo 2, unite la scorza grattugiata del limone ed il burro tagliato in pezzetti 3.

Cominciate ad impastare prima con le mani formando un composto sbriciolato grezzo 4. Unite le uova  5 e amalgamatele con un cucchiaio al resto. Trasferite l’impasto sulla spianatoia e lavorate con le mani velocemente 6 fino ad ottenere un panetto morbido. 

Avvolgetelo in un foglio di pellicola da cucina trasparente 7 e lasciatelo riposare in frigo per un’ora. Tirate fuori l’impasto e stendetelo sulla spianatoia fino ad ottenere uno spessore di 3 millimetri circa 8. Imburrate uno stampo da 20 cm e foderatelo con la pasta frolla. Rifilate i bordi eliminando la pasta in eccesso 9

bucherellate il fondo con una forchetta 10 e sistemate all’interno un foglio di carta forno. Procedete con la cottura alla cieca mettendo all’ interno della crostata delle palline di ceramica 11 oppure dei fagioli. Infornate a 180° per 15 minuti, poi sfornate la base eliminate le palline di ceramica e la carta da forno 12 e cuocete per altri 15 minuti. 

Ultimata la cottura, lasciate raffreddare completamente la base crostata 13 e toglietela dallo stampo. Riempite con la marmellata alle arance 14, sistemandola bene per tutto il fondo della crostata 15

Sbucciate il mango 16 e ricavate delle fettine sottili 17. Sistematele all'interno della crostata partendo dall'esterno 18

in modo da realizzare una rosa 19. Spennellate la superficie con la gelatina a freddo 20 e lasciate riposare 20 minuti la crostata frollina in frigo 21. Servite e gustate. 

Conservazione

La crostata alle arance e mango si può conservare in frigorifero per 2-3 giorni sotto una campana di vetro. 

Consiglio

Se desiderate potete sostituire la gelatina a freddo con altra marmellata alle arance per spennellare la superficie della crostata. Potete servire questo dolce accompagnandolo con una pallina di gelato alla vaniglia oppure alla crema.