Crostata morbida con crema al cioccolato bianco e fragole

PRESENTAZIONE

Preparare una torta a strati vi spaventa, ma non volete rinunciare a un dolce a base di crema e frutta? La risposta è semplice e lo stampo furbo eliminerà tutti gli ostacoli in cucina! La crostata morbida con crema al cioccolato bianco e fragole è un dolce scenografico, ma allo stesso tempo molto semplice da realizzare. Una torta perfetta per le occasioni speciali, da dedicare alla persona che più amate in un giorno importante, come per esempio la Festa della Mamma! Questa crostata morbida conquisterà tutti sin dal primo sguardo e al primo assaggio non farete altro che ricevere tanti complimenti! Un dolce davvero goloso, arricchito con tanto cioccolato bianco e dal profumo di limoncello che lo rende davvero fresco, perfetto per ogni momento.

Leggi anche: Crostata morbida al cioccolato bianco

INGREDIENTI

Ingredienti per uno stampo furbo da 28 cm
Farina 00 180 g
Farina di nocciole 30 g
Latte intero a temperatura ambiente 110 g
Burro a temperatura ambiente 100 g
Zucchero 90 g
Uova (circa 1 medio) 55 g
Lievito in polvere per dolci 8 g
Sale fino 1 pizzico
per la crema al cioccolato bianco
Latte intero 250 g
Cioccolato bianco 200 g
Tuorli (2 medi) 50 g
Zucchero 40 g
Amido di mais (maizena) 20 g
Limoncello 15 g
per la bagna
Acqua 120 g
Limoncello 20 g
Zucchero 10 g
per decorare
Fragole 500 g
Gocce di cioccolato bianco q.b.
Menta q.b.
Preparazione

Come preparare la Crostata morbida con crema al cioccolato bianco e fragole

Come prima cosa preparate la base della crostata morbida. Versate l’uovo in una ciotola e incorporate il pizzico di sale 1 e lo zucchero 2 mentre lavorate con le fruste elettriche. Continuate finché il composto non sarà ben montato 3.

Aggiungete il burro morbido a pezzetti 4 e continuate a sbattere 5 fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. A questo punto aggiungete il latte a temperatura ambiente 6

e amalgamate il tutto sempre con le fruste elettriche 7. Setacciate all'interno sia la farina 00 8 che il lievito 9

Amalgamate bene il tutto, azionando le fruste elettriche a bassa velocità 10, e unite in più riprese la farina di nocciole 11, continuando a lavorare con lo sbattitore per incorporarla 12

Imburrate e infarinate uno stampo furbo per crostata da 28 cm e versate l’impasto all’interno, livellando la superficie con una spatola 13 14. Cuocete nel forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti nel ripiano centrale. Una volta cotta, sfornate 15 e lasciate raffreddare. 

Mentre la crostata cuoce in forno preparate la crema al cioccolato bianco. Tritate grossolanamente il cioccolato bianco 16. Mettete a scaldare il latte 17. Nel frattempo in una ciotola unite i tuorli insieme allo zucchero e mescolate con una frusta a mano 18

Aggiungete anche l’amido di mais 19 e mescolate 20. Versate metà del latte caldo nel composto di uova 21. Mescolate bene con una frusta in modo da evitare i grumi e aggiungete il restante latte.

Trasferite il composto di nuovo nel pentolino 22 e portate ad ebollizione, mescolando continuamente con una frusta a mano, fin quando la crema si addenserà 23. Spegnete il fuoco e aggiungete il cioccolato bianco spezzettato 24, mescolate bene fino a che il cioccolato sarà completamente sciolto.

Aggiungete il limoncello 25, mescolate ancora fino a che sarà completamente incorporato 26. Trasferite in una ciotola, coprite con pellicola a contatto e lasciate raffreddare, prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero. Nel frattempo preparate anche la bagna: in un pentolino versate l'acqua e lo zucchero 27 e scaldate sul fuoco fino a che sarà completamente sciolto.

Spegnete il fuoco e aggiungete il limoncello 28. Quando tutte le basi saranno fredde riprendete la crostata morbida 29 e bagnatela con la bagna appena preparata utilizzando un pennello da cucina 30

Riprendete la crema e lavoratela con una spatola fino a che risulterà liscia 31. Trasferite all'interno della crostata 32 e livellate con una spatola 33

Lavate bene le fragole, eliminate il picciolo e tagliatele a fette 34. Utilizzatele per decorare la crostata 35, guarnite con le gocce di cioccolato e le foglioline di menta 36. La crostata morbida con crema al cioccolato bianco e fragole è pronta: servitela o conservatela in frigo. 

Conservazione

La crostata morbida con crema al cioccolato bianco e fragole si può conservare in frigorifero per massimo 2 giorni.

Consiglio

Se desiderate potete lucidare la superficie della vostra crostata morbida con della gelatina a freddo o della confettura.

13 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • robyby
    martedì 26 maggio 2020
    Ciao si può congelare la base??? 🤔
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 27 maggio 2020
    @robyby: Ciao, sì una volta raffreddata completamente.
  • serenaeniki
    lunedì 25 maggio 2020
    ciao,posso usare lo zucchero a velo nell’impasto?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 25 maggio 2020
    @serenaeniki: Ciao, sì certo!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo