Crostini con crema di lenticchie al rosmarino

PRESENTAZIONE

I crostini con crema di lenticchie sono un' ottima idea, di facile realizzazione, per creare uno sfizioso antipasto per le feste natalizie (ma anche per i giorni a seguire). Potete eventualmente utilizzare le lenticchie avanzate da un pasto precedente, oppure prepararle seguendo la ricetta delle "lenticchie saporite agli aromi".

Leggi anche: Lenticchie saporite agli aromi

INGREDIENTI

538
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per le lenticchie
Alloro 2 foglie
Brodo vegetale 400 ml
Chiodi di garofano 3
Cipolle rosse ½
Bacche di ginepro 3
Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
Vino rosso 40 ml
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Pancetta affumicata 40 g
Lenticchie secche 200 g
per 10 crostini
Burro 80 g
Baguette 10 fette
Rosmarino 1 rametto
Preparazione

Come preparare i Crostini con crema di lenticchie al rosmarino

Per preparare i crostini con crema di lenticchie al rosmarino iniziate dalla realizzazione delle lenticchie saporite agli aromi: in una pentola antiaderente fate soffriggere la cipolla tritata finemente con poco olio, a fuoco basso, quindi aggiungete le foglie di alloro, le bacche di ginepro e i chiodi di garofano 1. Tagliate finemente la pancetta affumicata, a striscioline o a dadini, quindi aggiungetela alla cipolla 2. Quando la cipolla sarà appassita, aggiungete le lenticchie secche 3.

Fate cuocere il tutto per qualche minuto, sempre a fuoco dolce; aggiungete quindi un bicchiere di vino rosso e lasciate sfumare 4. Bagnate le lenticchie con il brodo 5 , a filo, e continuate la cottura per almeno 45/60 minuti, a pentola coperta 6. Controllate spesso che i legumi non si asciughino troppo: in tal caso aggiungete qualche mestolo di brodo.

Una volta pronte le lenticchie 7, trasferitele in un mixer 8, tenendone da parte un po’ per la guarnizione finale, e riducetele in crema 9, quindi fate fondere metà del burro previsto nella ricetta in una padella antiaderente.

Aggiungete al burro fuso la crema di lenticchie 10, il rosmarino tritato 11 e, a piacere, poca acqua per rendere più fluida la crema stessa; amalgamate il tutto facendo attenzione a non far asciugare troppo il composto. Tagliate a fette il pane 12 e in un altro tegame sciogliete il rimanente burro,

nel quale farete tostare i crostini per un paio di minuti 13, girandoli su entrambi i lati. Trasferite ora la crema di lenticchie in una sac à poche e spremetene un po’ su ogni crostino 14, infine guarnite con un po’ delle lenticchie che avevate tenuto da parte 15, aiutandovi con un cucchiaino, e qualche aghetto di rosmarino.

conservazione

Si consiglia di consumare i crostini con crema di lenticchie al rosmarino appena pronti.

19 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • vale79trk
    domenica 30 dicembre 2018
    Ciao, qual è la dose corrispondente di lenticchie in scatola invece di quelle secche? Grazie!
    Redazione Giallozafferano
    domenica 30 dicembre 2018
    @vale79trk: Ciao, usane 400 g.
  • Gaia
    domenica 03 luglio 2016
    Vorrei provare a farli domani, sapresti consigliarmi come posso accompagnarli per rendere il pasto più completo? Grazie mille per tutte le spendide ricette!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo