Crostini fichi e Grana Padano

/5

PRESENTAZIONE

La dolcezza dei fichi si sposa perfettamente con la sapidità dei formaggi, che ne esalta la nota zuccherina: dopo aver promosso a pieni voti l’abbinamento con il pecorino e il gorgonzola, oggi vi proponiamo i crostini fichi e Grana Padano! Un antipasto semplice ma dai sapori ben definiti che insieme creano un’equilibrata armonia: al classico abbinamento dei fichi con le noci, infatti, abbiamo aggiunto il tocco agrodolce dell’aceto balsamico e quello speziato del pepe rosa per un crostino da veri intenditori. Vi abbiamo incuriosito? Provate anche voi i crostini fichi e Grana Padano e raccontateci se vi sono piaciuti!

INGREDIENTI
Ingredienti per 10 crostini
Pane casereccio 5 fette
Grana Padano DOP (in scaglie sottili) 40 g
Fichi rossi 5
Gherigli di noci 30 g
Rosmarino 2 rametti
Aceto balsamico q.b.
Pepe rosa q.b.
Sale fino q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Preparazione

Come preparare i Crostini fichi e Grana Padano

Per preparare i crostini fichi e Grana Padano, per prima cosa lavate e dividete i fichi in quarti 1. Riscaldate bene una piastra, adagiate i fichi 2 e scottateli per circa 2 minuti 3, poi tenete da parte.

Tagliate 5 fette di pane 4. In una padella scaldate l’olio con il rosmarino e un pizzico di sale 5 e tostate le fette di pane su entrambi i lati per circa 2 minuti fino a doratura 6.

Dividete le fette di pane tostato a metà 7. Ora versate i gherigli di noce in un’altra padella ben calda 8 e tostateli per 2 minuti circa 9.

In ultimo ricavate delle scaglie sottili di Grana Padano DOP con l’aiuto di un pelapatate 10. Siete pronti per assemblare i vostri crostini: adagiate 2 quarti di fico su ogni crostino, aggiungete qualche scaglia di Grana Padano DOP 11 e un paio di gherigli di noce 12.

Condite con un goccio di aceto balsamico 13 e completate con i grani di pepe rosa 14. I vostri crostini fichi e Grana Padano sono pronti per essere serviti!

Conservazione

Si consiglia di consumare subito i crostini di fichi e Grana Padano.

Consiglio

Se preferite potete sostituire l’aceto balsamico con del miele di castagno.

CUCINARE HA UN SAPORE MERAVIGLIOSO

Se una forma di formaggio ci racconta di un aroma fragrante, di un sapore delicato, del piacere di sperimentare in cucina, allora sì, è Grana Padano DOP.  Un formaggio gustoso e genuino per scoprire accostamenti insoliti e piatti originali. Grana Padano rende ogni tuo piatto speciale, perché cucinare ha un sapore meraviglioso, scopri le ricette che puoi realizzare.