Cuori di cheesecake mandorle e amarene

PRESENTAZIONE

I cuori di cheesecake con amarene e mandorle sono delle deliziose tortine monoporzione aromatizzate con il latte di mandorla preparate in piccoli stampi a forma di cuore.
Il punto di forza di queste cheesecake è senza dubbio la decorazione semplice ma d'effetto: lamelle di mandorle che corrono lungo i bordi e dolcissime amarene sciroppate che ricoprono il centro dei cuoricini.
Sicuramente una bontà da divorare anche con gli occhi!

Leggi anche: Cheesecake ricotta e amarene

INGREDIENTI

Ingredienti per la base di 10 cheesecake a cuore
Biscotti Digestive 100 g
Amaretti 100 g
Burro 100 g
Per la farcitura
Formaggio fresco spalmabile 200 g
Panna fresca liquida 120 g
Zucchero 60 g
Latte di mandorle 30 g
Gelatina in fogli 10 g
Per decorare
Mandorle in scaglie 50 g
Amarene 30
Preparazione

Come preparare i Cuori di cheesecake mandorle e amarene

Per realizzare le cheesecake mandorla e amarena per prima cosa preparate la base: frullate i biscotti (in alternativa ai Digestive potete utilizzare dei semplici biscotti secchi) insieme agli amaretti in un mixer dotato di lame 1, mettete il composto in una ciotola e aggiungete il burro sciolto 2, mescolate con un cucchiaio per amalgamare bene il tutto 3.

Stendete il composto ottenuto negli stampi a forma di cuore della dimensione di 9x9x2,5 cm, schiacciate per bene per compattare 4 disponete gli stampini su un vassoio e fate raffreddare in frigorifero per 30 minuti. Ora passate alla preparazione della crema: mettete i fogli di gelatina in ammollo in acqua fredda per 10 minuti 5. Quando sarà ammorbidita strizzatela bene e scioglietela in 20 g di panna calda 6.

In una ciotola mescolate il formaggio spalmabile con lo zucchero e il latte di mandorla 7 e aggiungete la gelatina sciolta nella panna 8. In un’altra ciotola montate i restanti 100 g di panna 9

e aggiungetela delicatamente alla crema di formaggio 10. Riempite gli stampini fino al bordo livellando bene la superficie 11. Lasciate riposare in frigorifero per 4 ore. Una volta che i cuoricini saranno ben sodi, sformateli delicatamente 12

e guarnitele sistemando le mandorle tagliate a lamelle lungo i bordi 13 e ponendo al centro le amarene divise a metà (in alternativa potete utilizzare le ciliegie) 14. Ecco, i vostri bellissimi e deliziosi cuori di cheesecake mandorle e amarene sono pronti per essere divorati!

Conservazione

I cuori di cheesecake mandorle e amarene possono essere conservati in frigorifero coperti per un paio di giorni. Potete anche congelarli ricordandovi di scongelarli in frigorifero la sera prima di servirli!

Consiglio

Quando è stagione potete preparare i cuori di cheesecake alle mandorle utilizzando le amarene fresche invece che quelle sciroppate, oppure anche con le ciliegie. Se volete potete anche preparare un'unica cheesecake in una tortiera tonda con cerchio apribile dal diametro di 22 cm.

7 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • honeymary
    giovedì 14 dicembre 2017
    cosa potrei mettere al posto delle amarene che non mi piacciono?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 15 dicembre 2017
    @honeymary: Puoi utilizzare altra frutta a tua scelta! 
  • Francesca
    sabato 05 marzo 2016
    Ciao Sonia! innanzitutto grazie per tutte le tue ricette! smiley poi.. vorrei sapere perche mi viene un pó "grumosetta"... forse mettendo la colla di pesce in polvere anziché i fogli viene più cremosa?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 16 marzo 2016
    @Francesca: Ciao Francesca, se la colla di pesce fa grumi può voler dire che una volta sciolta non la lasci intiepidire prima di versarla nel composto freddo. Lasciala intiepidire completamente e poi aggiungila, vedrai non avrai problemi smiley un saluto!
1 FATTA DA VOI
mina34
Mini cheesecake
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo