Cupcake al miele decorati

PRESENTAZIONE

Per gli amanti dei cupcakes ecco una versione super golosa: morbide tortine al cioccolato fondente ricoperte con una gustosa crema al latte aromatizzata al miele e alla vaniglia dal sapore molto delicato.
E per vivacizzare ancora di più queste delizie, decorate con zuccherini dalle forme simpatiche che faranno felici tutti i bambini.
Preparate i cupcakes al miele decorati in occasioni di buffet delle feste o anche per una merenda speciale!

Leggi anche: Cupcake al cioccolato

INGREDIENTI

Ingredienti per 12 cupcake
Zucchero 75 g
Farina 00 65 g
Latte intero 45 g
Burro 40 g
Cioccolato fondente 25 g
Cacao amaro in polvere 20 g
Frumina 10 g
Uova medie 1
Lievito in polvere per dolci 2 g
Sale fino 1 pizzico
per la crema al latte
Latte intero 250 g
Panna fresca liquida 100 ml
Zucchero 50 g
Miele 1 cucchiaino
Baccello di vaniglia i semi 1
Gelatina in fogli 5 g
Coloranti alimentari giallo q.b.
per decorare
Decorazione alimentare assortite q.b.
Decorazione alimentare palline zuccherate colorate q.b.
Preparazione

Come preparare i Cupcake al miele decorati

Per realizzare i cupcakes al miele decorati iniziate dalla preparazione dell’impasto di base: ponete in una ciotola il burro ammorbidito a pezzetti e lo zucchero 1 e lavorate il composto a crema 2; unite l'uovo 3 e continuate a lavorare gli ingredienti fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

In una ciotola a parte versate  la farina, la frumina, poi unite anche il lievito e un pizzico di sale 4; setacciate le polveri nella ciotola contenente il composto di burro, zucchero e uovo 5 e mescolate con un cucchiaio di legno per amalgamare gli ingredienti, poi versate il latte a temperatura ambiente 6,

mescolate e per ultimo unite il cacao amaro in polvere 7. In un pentolino per bagnomaria sciogliete il cioccolato fondente tritato 8, unitelo al composto e mescolate per ottenere un impasto omogeneo 9.

Trasferite l’impasto in una sac-à-poche con bocchetta liscia e spremetelo dentro i pirottini di carta posizionati all’interno di uno stampo da muffin 10. Cuocete i cupcake in forno statico preriscaldato a 180° per 15 minuti (se forno ventilato a 160° per 10 minuti). A cottura ultimata sfornate i cupcake e lasciateli raffreddare 11. Intanto occupatevi della crema: tagliate a metà la bacca di vaniglia 12 ed estraete i semi,

ponete i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda per circa 10 minuti in modo da ammorbidirli 13. Versate il latte in un pentolino e portatelo a bollore, aromatizzate con i semi della bacca di vaniglia 14, aggiungete lo zucchero 15 e mescolate per farlo sciogliere,

quindi unite anche il miele 16, mescolate ancora per amalgamare gli ingredienti e dopo unite la gelatina in fogli ben strizzata 17 mescolando per farla sciogliere e far addensare la crema e poi spegnete il fuoco, trasferitela in una ciotola, copritela con la pellicola a contatto 18 e fatela raffreddare. Ponetela prima a temperatura ambiente e poi in frigo per almeno un paio d'ore in modo che sia ben fredda prima di unire la panna montata. Prima di impiegarla in ogni caso sarà opportuno lisciarla lavorandola qualche istante con la frusta.

Passate le due ore, prendete la panna fresca e montatela con le fruste elettriche: dovrà risultare semimontata 19, incorporate la panna semi montata alla crema fredda e lisciata con le fruste 20 e poi prendete il colorante giallo e mettetene qualche goccia nella crema 21, quanto basta per ottenere un colore giallo acceso.

Ricoprite la crema gialla con la pellicola a contatto 22 e riponetela in frigorifero a rassodare per circa due ore. Quando la crema sarà ben soda e compatta, trasferitela in una sac-à-poche con bocchetta stellata e ricoprite i cupcake con un generoso ciuffo di crema 23. Per finire guarnite i cupcake con le decorazioni di zucchero a piacere 24 o anche palline di zucchero colorate. I cupcake al miele decorati sono pronti da gustare!

Conservazione

Conservate i cupcake al miele in frigorifero per un paio di giorni al massimo. E’ possibile congelare i cupcake senza farcitura. Potete conservare a parte la crema al burro coperta con pellicola in frigorifero per un paio di giorni.

Consiglio

Potete sostituire la crema al latte con una golosa ganache al cioccolato fondente.

Ti suggeriamo

RICETTE CORRELATE
COMMENTI (16)
Lascia un commento o chiedici un consiglio
  • tizianal89
    lunedì 17 dicembre 2018
    One mai la crema non si è addensata? Ho messo tutti gli ingredienti nella giusta porzione.... Ovviamente intendo la crema prima di mettere la panna
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 17 dicembre 2018
    @tizianal89: ciao! La gelatina si era sciolta bene? Hai lasciato il composto in frigorifero? 
  • Menel
    giovedì 21 settembre 2017
    Il sapore della crema è buonissimo, ma la consistenza completamente sbagliata. Ho seguito alla lettera le indicazioni e la crema ha preso la consistenza della panna cotta. Impossibile da utilizzare in una sac a poche. Per favore riguardate la ricetta perché il sapore sia della crema che dei cupcake è ottimo. Altra cosa, le dosi indicate bastano per soli 6 cupcake, non 12.
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 25 settembre 2017
    @Menel: Ciao, abbiamo provveduto a specificare meglio i passaggi della crema al latte: abbiamo aggiunto di farla raffreddare nonchè di porla in frigo a rassodare prima di unire la panna semi montata. Ti ringraziamo per la segnalazione e speriamo che al prossimo tentativo il risultato sarà più soddisfacente.