Dado vegetale

/5

PRESENTAZIONE

Il dado vegetale è un preziosissimo alleato in cucina perché sciolto in acqua si trasformerà presto in brodo e potrete insaporire risotti, paste e allungare condimenti troppo ristretti. Ci avete scritto in tanti che molto spesso preparare il brodo, che sia di carne o vegetale, porta via troppo tempo e che troppe volte vi siete ridotti al più veloce e comodo dado da supermercato. Ma perché comprarlo quando potrete prepararlo facilmente in casa e conservarlo a lungo? Con la nostra ricetta del dado vegetale non avrete problemi e avrete il vantaggio di poter scegliere le verdure che più amate. Ora che conoscerete tutti i segreti per preparare un ottimo dado vegetale sicuramente vorrete lanciarvi nell'autoproduzione e passare allo step successivo: il brodo granulare. Ma facciamo un passo alla volta e iniziamo dal dado: si comincia!

INGREDIENTI
Ingredienti per 20 pezzi da circa 30 g ciascuno
Cipolle dorate 380 g
Porri 75 g
Sedano 130 g
Carote 230 g
Olio extravergine d'oliva 20 g
Sale fino 200 g
Preparazione

Come preparare il Dado vegetale

Per preparare il dado vegetale iniziate lavando le carote, il sedano e il porro 1. Ora tagliate le verdure, compresa la cipolla mondata, in cubetti abbastanza piccoli 2 e spostatevi ai fornelli. In una padella antiaderente versate la cipolla, le carote 3

il sedano e il porro 4. Aggiungete un filo d'olio 5 e cuocete per circa 15 minuti. Quindi versate il sale fino 6 

e continuate a cuocere per circa 5-6 minuti mescolando di tanto in tanto 7. Adesso che le verdure saranno appassite e ben saporite 8 trasferite nel frullatore 9

e frullate il tutto fino a ottenere una purea piuttosto liscia 10. Rimette in padella 11 e cucinate per altri 15 minuti circa a fuoco medio alto mescolando spesso per far si che il composto si asciughi senza bruciare 12

Non appena il fondo si sarà ben asciugato trasferite in una pirofila rettangolare in cui avrete sistemato un foglio di carta forno 13, livellate la superficie con una spatola o il dorso di un cucchiaio 14 e coprite con pellicola. A questo punto il composto deve riposare in freezer per 10-12 ore 15

Trascorso il tempo togliete la carta forno dalla tavoletta che non risulterà completamente ghiacciata a causa del sale 16, con una lama ottenete dei cubetti di circa 30 grammi ciascuno: in questo modo otterrete 20 pezzi 17. Ecco pronto il vostro dado vegetale pronto per essere conservato o utilizzato 18

Come utilizzare il dado vegetale

Per utilizzare il dado vegetale vi consigliamo di sciogliere un cubetto all'interno di 1 litro d'acqua 19. Mescolate bene finché non si sarà disciolto 20. Quindi il brodo vegetale è pronto per essere utilizzato 21.

Conservazione

Per conservare il dado vegetale potete metterlo in un sacchetto per alimenti e tenerlo in freezer fino a sei mesi. 

Consiglio

Aromatizzate il vostro dado vegetale con delle erbe aromatiche a piacere così come l'uso delle verdure è strettamente legato alla stagione e ai vostri gusti: sbizzarritevi con gusto!

Se il sale sembra troppo...

Lo sappiamo, 200 grammi di sale sembrano davvero tanti. Tuttavia bisogna considerare che il composto verrà poi suddiviso in 20 pezzi e quindi ciascun dado avrà circa 10 grammi di sale.