Dahl di lenticchie rosse

/5

PRESENTAZIONE

Il dahl è un tipico piatto indiano a base di lenticchie, di cui il subcontinente è uno dei principali produttori. Esistono molte varianti di questa ricetta, così come esistono tante varietà di questo tipo di legume: noi vi presentiamo il dahl di lenticchie rosse! Apprezzato soprattutto da chi segue una dieta vegetariana per il suo elevato contenuto proteico, il dahl è una pietanza molto versatile che si presta ad essere servita sia come antipasto, da gustare con naan o chapati, sia come piatto unico, da accompagnare con una porzione abbondante di riso, come proposto in questa ricetta. La consistenza cremosa delle lenticchie e l’aroma delle spezie, infatti, bilanciano alla perfezione la fragranza del riso basmati che non a caso è uno degli ingredienti alla base della cucina asiatica. Non vi resta che procurarvi tutto il necessario e lasciare che il dahl di lenticchie rosse vi stuzzichi con il suo mix unico di sapori, profumi e suggestioni!

Preparazione

Come preparare il Dahl di lenticchie rosse

Per realizzare il dahl di lenticchie rosse per prima cosa bollite le lenticchie in una pentola con abbondante acqua per il tempo indicato sulla confezione 1. Nel frattempo tritate finemente la cipolla 2 e lo zenzero 3.

Scaldate un filo d’olio in una casseruola, poi aggiungete la cipolla 4 e lo zenzero 5 e fate stufare dolcemente. Intanto tostate i semi di cumino in una padella a parte 6.

Trascorso il tempo di cottura, scolate le lenticchie e versatele nella casseruola 7. Unite la passata di pomodoro 8 e l’acqua 9.

Aggiungete anche il latte di cocco 10 e i semi di cumino tostati 11, poi aromatizzate con la curcuma 12.

Unite il resto delle spezie in polvere: l’aglio in polvere 13, il garam masala 14 e il peperoncino 15.

Mescolate bene 16 e salate a piacere 17. Continuate a cuocere a fuoco basso per circa un’ora e mezza. Nel frattempo portate a bollore una pentola di acqua salata e cuocete il riso basmati per il tempo indicato sulla confezione 18.

Una volta cotto, scolate il riso basmati 19 e tenetelo da parte in una ciotola 20. Quando le lenticchie avranno raggiunto una consistenza cremosa, potete servire il vostro dahl di lenticchie rosse accompagnato con riso basmati 21!

Conservazione

Potete conservare il dahl di lenticchie rosse in frigorifero per 2-3 giorni.

Consiglio

Se preferite potete utilizzare un altro tipo di lenticchie al posto di quelle rosse.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI7
  • jordabox
    martedì 18 ottobre 2022
    no raga dai il daal non con il basmati vi prego. un modo veloce e tradizionale per cucinarlo è: 1)lenticchie a mollo per 20 minuti poi portare a bollore a fuoco medio,mettere cipolle tritate, sale Q.b un pizzico di haaldi 2)aspettare che la cottura sia quasi terminata, friggere aglio tritato e versare aglio e olio caldo direttamente nella pentola in cui ci sono le lenticchie e coprire 3) cuocere a fuoco lento per 5 minuti Per gustarlo consiglio riso+daal+pollo oppure riso+daal+pesce al curry
  • Matilda 01
    lunedì 10 ottobre 2022
    Le lenticchie precotte sono già cotte. Per fare il Dahl devono cuocere ancora
    Redazione Giallozafferano
    martedì 11 ottobre 2022
    @Matilda 01: Ciao, sì puoi inserirle al passaggio 7.

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter
----->>>>