Danubio veloce di Natale

/5

PRESENTAZIONE

Quest’anno l’albero delle feste sarà tutto da mordere con la nostra ricetta del danubio veloce di Natale. Nell’eterna indecisione tra albero vero e albero finto, potrete scegliere l’albero da mangiare che si ispira al danubio salato, un rustico gustoso e conviviale! Questa simpatica idea vi permetterà di aprire le danze dei vostri banchetti natalizi con un antipasto divertente e dai sapori sfiziosi, che custodisce un ripieno filante di edamer e pomodori sott’olio. Un soffice e furbo impasto, che non prevede la lievitazione, renderà tutto più semplice e veloce. Siamo certi che, una volta portato in tavola, i vostri ospiti faranno a gara per aggiudicarsi l’ultima gustosa pallina!

Preparazione

Come preparare il Danubio veloce di Natale

Per realizzare il danubio veloce di Natale per prima cosa occupatevi degli spinaci: lavate le foglie, poi in una padella scaldate un filo d'olio con l’aglio e aggiungete gli spinaci 1. Coprite con coperchio 2 e fateli appassire a fiamma vivace per circa 5 minuti, poi eliminate l’aglio e spegnete il fuoco 3.

Trasferite gli spinaci cotti nella ciotola del mixer 4 e frullateli fino a ottenere un composto omogeneo e ben sminuzzato 5. Tagliate a piccoli cubetti il formaggio 6.

Tritate i pomodori secchi scolati dall’olio di conservazione 7. Ora versate la farina in una ciotola capiente, unite la purea di spinaci 8 e il tuorlo 9.

Iniziate a impastare a mano e versate il latte a filo 10, 15 g di olio 11 e il lievito istantaneo per preparazioni salate 12.

Per finire incorporate il sale 13 e terminate di impastare su una spianatoia 14. Formate un panetto omogeneo 15.

Dividete il panetto con un tarocco 16 in 11 palline della stessa misura 17. Appiattite ciascuna pallina con il mattarello per formare un dischetto 18.

Farcite ogni dischetto con i cubetti di formaggio e i pomodori 19, poi richiudete la pasta a fagottino 20 per ottenere nuovamente la forma di una pallina 21.

Adagiate le palline su una teglia rivestita con carta forno formando un alberello 22. Spennellate la superficie con il latte 23 e guarnite con i semi misti 24.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti. Una volta terminata la cottura sfornate il danubio 25, ponetelo su un tagliere e guarnitelo con pomodori secchi e della ricotta salata grattugiata 26. Il danubio veloce di Natale è pronto per essere servito 27.

Conservazione

Conservate il danubio veloce di Natale sotto una campana di vetro per un giorno e scaldatelo prima di servirlo. Potete congelarlo dopo la cottura.

Consiglio

Per la farcitura del danubio potete scatenare la vostra fantasia: olive, acciughe, prosciutto a cubetti e tutti gli ingredienti più sfiziosi che vi vengono in mente!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI9
  • Giallofiore
    giovedì 24 dicembre 2020
    Buongiorno. Dopo la preparazione, posso tenerlo in frigorifero e cuocerlo il giorno dopo. Grazie per la risposta.
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 24 dicembre 2020
    @Giallofiore: Ciao, avendo il lievito istantaneo non è consigliabile conservarlo in frigo prima della cottura. E' preferibile prepararlo il giorno stesso oppure cuocerlo il giorno prima e poi riscaldarlo smiley
  • Sofiacerio
    domenica 20 dicembre 2020
    come posso riempirlo in alternativa?
    Redazione Giallozafferano
    domenica 20 dicembre 2020
    @Sofiacerio: Ciao, prosciutto cotto e formaggio, funghi e scamorza, olive e scamorza o altro formaggio...