/5

Delizie di Pavesini ai frutti di bosco

PRESENTAZIONE

Delizie di Pavesini ai frutti di bosco

Avete voglia di un dessert al cucchiaio fresco e goloso? Ecco le delizie di Pavesini ai frutti di bosco: morbide cupoline di pavesini ripiene con morbida crema alla ricotta arricchita con il succo di fragole, ribes e lamponi!
L'interno delle delizie nasconde poi un'altra golosa sorpresa: mirtilli interi immersi nel ripieno che danno una giusta nota di freschezza e croccantezza al dolce, cucchiaio dopo cucchiaio.
Il succo di frutti rossi che arricchisce la crema, e serve anche come baga per i Pavesini, è ottenuto facendo cuocere insieme ribes, fragole in pezzi e lamponi; il tutto viene poi frullato e passato al setaccio.
Le delizie di Pavesini ai frutti di bosco sono perfette come fine pasto: porterete in tavolo un tocco di colore e sopratutto di bontà!

Leggi anche: Bicchierini di panna cotta vaniglia lamponi e Pavesini

INGREDIENTI

Ingredienti per 6 delizie
Fragole 400 g
Lamponi 125 g
Ribes 125 g
Mirtilli 60 g
Panna fresca liquida 250 ml
Ricotta vaccina 250 g
Pavesini 125 g
Zucchero 100 g
Acqua 80 ml
Zucchero a velo 50 g
Gelatina in fogli 15 g
per fluidificare la crema
Panna fresca liquida q.b.
per decorare
Lamponi 6
Ribes q.b.
Preparazione

Come preparare le Delizie di Pavesini ai frutti di bosco

Per realizzare le delizie di Pavesini ai frutti di bosco, per prima cosa preparate la purea di frutti rossi: lavate, spuntate e tagliate a pezzi le fragole 1; mettele in una padella antiaderente insieme ai lamponi 2 e ai ribes 3.

Aggiungete lo zucchero semolato 4 e mescolate il tutto con un cucchiaio 5 quindi fate cuocere a fuoco basso per almeno 15 minuti 6.

Quando la frutta sarà morbida, passatela in un passaverdure 7; setacciate ulteriormente la purea ottenuta tra le maglie strette di un colino fino ad avere un succo molto fine (8-9). Lasciate raffreddare la coulis ottenuta.

Passate ora alla preparazione della crema ai frutti rossi, che costituirà il ripieno delle delizie: passate al setaccio la ricotta e lavoratela con una frusta in una ciotola (10-11); aggiungete quindi 250 ml di coulis di frutti rossi, che nel frattempo sarà raffreddata, presi dalla dose totale 12 e

mescolate con la frusta per amalgamare il composto 13. Ammollate in acqua fredda per 10 minuti la gelatina in fogli 14, strizzatela e scioglietela in due cucchiai di panna intiepidita, presi dai 250 ml indicata negli ingredienti 15.

Aggiungete la gelatina in fogli sciolta al composto di ricotta e frutti rossi e amalgamate il tutto 16. Montate la panna fredda da frigorifero con lo zucchero a velo (vedi la nostra Scuola di Cucina: come montare la panna) e

unitela al composto di ricotta e frutti rossi 19. Cercate di non smontare la panna e incorporatela al composto delicatamente 20. Conservate la crema con un foglio di pellicola a contatto e ponetela a rassodare in frigorifero per almeno 2 ore 21.

Ora componete le delizie: allungate il succo di frutti rossi restante con circa 70-80 ml di acqua 22, altrimenti sarebbe troppo spesso per essere assorbito, e inzuppate i Pavesini 23. Lasciate i Pavesini in ammollo per ammorbidirli ma fate attenzione a non inzupparli troppo, altrimenti si spezzeranno. Adagiate 6 Pavesini in ogni semisfera di uno stampo in silicone, o in acciaio, apposito per le delizie. Metteta a croce 4 Pavesini e spezzate i 2 restanti per foderare le parti vuote 24.

Riempite ogni delizia con la crema trasferita in una sac-à-poche alternando strati di crema ai mirtilli interi lavati (25-26-27). Mettete circa 5 mirtilli in ogni delizia o secondo i vostri gusti (se non avete la sac-à-poche utilizzate un cucchiaio).

Una volta riempite, sigillate le delizie alla base con altri 3 Pavesini inzuppati: uno intero e gli altri due con gli angoli smussati (28-29). Fate raffreddare in frigorifero le delizie per 2/3 ore o in freezer per 1 ora fino a che non si saranno rassodate. Trascorso questo tempo sformatele dagli stampi e ponetele su una gratella 30.

Diluite la crema rimasta con circa 50 ml di panna o latte 31 e usatela per ricoprire le delizie, versate la crema con un cucchiaio e lasciatela ricadere su tutta la superficie delle delizie 32. Lasciatela rapprendere per circa 1 ora in frigorifero 33. Trasferite la crema restante in una sac-à-poche con bocchetta stellata e lasciatela rassodare di nuovo in freezer.

Passate infine alla decorazione finale: mettete le delizie su di un piatto da portata e decorate le delizie con dei ciuffi alla base e uno in cima (34-35). Terminate con un lampone in cima e dei ribes 36 ed ecco pronte le vostre delizie di Pavesini ai frutti di bosco.

Conservazione

Potete conservare le delizie di Pavesini ai frutti di bosco in frigorifero, chiuse in un contenitore ermetico, per 2-3 giorni al massimo.
Potete congelare le delizie farcite e farle scongelare in frigorifero prima di consumarle.

Consiglio

Potete arricchire il ripieno, oltre che con i mirtilli, anche con altra frutta tipo lamponi o fragoline di bosco o quella che preferite.
Inoltre potete decorare le vostre delizie con dei ciuffetti di panna montate anche per creare uno scenografico contrasto di colori.

27 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • luisa
    giovedì 05 gennaio 2017
    scusate la mia ignoranza,ma come faccio ad entrare nel mio ricettario dove ho salvato le vostre ricette?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 06 gennaio 2017
    @luisa: Ciao, accedendo al sito in alto a destra della pagina www.giallozafferano.it! smiley
  • Marta
    giovedì 21 luglio 2016
    Va bene se lo preparo il giorno prima ? O viene poi troppo duro ? E per trasportarlo al meglio senza rovinarle dove mi consigliate di metterle ?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 21 luglio 2016
    @Marta: Ciao Marta, come scritto nel consiglio: puoi conservare le delizie di Pavesini ai frutti di bosco in frigorifero, chiuse in un contenitore ermetico, per 2-3 giorni al massimo.Per trasportarle ti consigliamo un porta dolci di quelli con base refrigerata. Un saluto!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo

{if !$smarty.const.IS_LIVE} {if}